CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Zoom AMS: interfacce per streaming e recording on-the-fly
Zoom AMS: interfacce per streaming e recording on-the-fly
di [user #116] - pubblicato il

Tre schede audio portatili Zoom racchiudono tutto il necessario per esibirsi da soli o in compagnia in una diretta sul web senza richiedere accessori o software aggiuntivi.
Portabilità e immediatezza d’uso sono da sempre elementi distintivi di molti prodotti Zoom. L’azienda specializzata in riprese audio e musicali in particolare rivolge ora lo sguardo verso le nuove frontiere del recording casalingo e smart, con tre prodotti espressamente pensati per chi intende puntare sulle prospettive offerte dal web, dai social e dai sistemi di live streaming.

La serie AMS comprende tre interfacce audio dall’elevata portabilità, compatibili con PC, Mac e dispositivi portatili iOS o Android.
Con nomi che lasciano davvero poco spazio alle spiegazioni, la AMS-22 è la più piccola del gruppo con due canali di registrazione e due uscite, mentre la AMS-24 dispone di due ingressi e quattro uscite e la AMS-44 offre infine quattro ingressi e quattro uscite.

Tutte le interfacce audio dispongono di prese USB-C utili per il collegamento a una DAW e per l’alimentazione degli apparati in alternativa alla presa per l’alimentatore dedicato.
La 24 e la 44 possono inoltre essere alimentate anche con due pile stilo AA.

La gamma AMS si propone come una soluzione ideale per chi si esibisce in streaming sul web, grazie a un monitoraggio con latenza zero del segnale in ingresso o di quello già processato dalla DAW per un ascolto raffinato e controlli hardware per eliminare la necessità di software esterni con cui gestire le principali funzioni.

Zoom AMS: interfacce per streaming e recording on-the-fly

I modelli 24 e 44 riportano inoltre uno switch Music / Streaming. La prima modalità è indicata per registrare in una DAW con possibilità maggiori di routing relativi a ingressi e uscite. Nella modalità Streaming, il mix intero viene convogliato in un singolo segnale così da interfacciarsi più facilmente con i software per videoconferenze e live su internet, permettendo ai musicisti di ascoltare in monitor il risultato finale così come lo ascolta il pubblico.

Tutte provviste di preamplificatori ad alto guadagno e basso livello di rumore, le AMS registrano a un massimo di 96kHz con 24 bit di quantizzazione.



La AMS-22 è indicata per le registrazioni in solitaria di voce o chitarra, compatta a sufficienza da essere portata in giro in qualsiasi situazione.
La scheda dispone di un ingresso combo XLR-TRS più un ingresso mini-jack per segnali stereo di linea.
La presa combo dispone di phantom power dedicato e l’uscita è a due canali con due jack TRS più un jack stereo da 3,5mm per il monitoraggio.



Il modello AMS-24 si rivolge agli artisti singoli o in duo, con due ingressi combo entrambi dotati di phantom power e relativi preamplificatori.
I canali sono quattro, con due uscite TRS e due jack da 3,5mm per il monitoraggio stereofonico simultaneo di entrambi gli strumenti in registrazione.



La AMS-44 permette infine la gestione di formazioni più complesse grazie a quattro ingressi combo, tutti con phantom power e preamplificatori dedicati.
I quattro canali si abbinano a due uscite jack TRS e due da 3,5mm per il monitoraggio.



Le schede audio AMS di Zoom arrivano sul mercato con prezzi fortemente accessibili per un musicista intenzionato a gettare le basi per il suo prossimo home studio o per chi è alla ricerca di un’interfaccia compatta, completa nei controlli ma facile da usare con cui trarre il meglio dalle proprie sessioni live in streaming.
Attualmente, i tre modelli sono disponibili su MusicalStore2005. Qui la AMS-22, qui la AMS-24 e qui la AMS-44.
Sul sito Zoom è possibile consultare la serie completa a questo link. In Italia, le interfacce sono distribuite da Mogar Music.
ams-22 ams-24 ams-44 interfacce audio ultime dal mercato zoom
Link utili
Le interfacce AMS sul sito Zoom
Zoom AMS-22 su MusicalStore2005
Zoom AMS-24 su MusicalStore2005
Zoom AMS-44 su MusicalStore2005
Sito del distributore Mogar Music
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
The Green Wonder: il non-Tubescreamer Mad Professor si aggiorna
Pigtronix Gloamer è lo swell più creativo da un bel pezzo
TS10 inavvicinabile? Wampler svela il Moxie
Power Players: le chitarre Epiphone per iniziare
Ascolta le Gretsch Double Jet al 2022
Walrus Mira: compressore da studio in un pedale
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Seguici anche su:
Altro da leggere
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
PianoVision: impara il piano nel metaverso
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Ecco le Fender dei Minions: prezzi a partire da 48mila dollari
Paul Gilbert: “Perché modificare una chitarra perfetta? Per farla s...
Guitar hero: la mia Top10
Il viaggio infinito e la Top5 dei desideri
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964