DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
La Alligator di Jerry Garcia torna col Fender Custom Shop
La Alligator di Jerry Garcia torna col Fender Custom Shop
di [user #116] - pubblicato il

La Stratocaster più famosa dei Grateful Dead è oggetto di uno studio minuzioso per una replica in edizione limitata, che il roadie di Jerry Garcia commenta in video con il Master Builder Austin MacNutt.
Il Fender Custom Shop dedica un tributo alla Stratocaster Alligator nell’anno che avrebbe segnato l’80esimo compleanno di Jerry Garcia, indimenticato chitarrista dei Grateful Dead, band promotrice del movimento rock psichedelico in chiave folk e cuore pulsante della Summer Of Love.

La Alligator di Jerry Garcia torna col Fender Custom Shop

Nel corso della sua carriera, Jerry ha suonato chitarre di ogni genere, tutte particolarissime e preziose a modo loro, come ha dimostrato il successo dell’asta tenutasi nel 2012.
La stessa Alligator, uno tra gli strumenti più celebri sfoggiati da Jerry, è stata battuta all’asta nel 2019 per la cifra incredibile di 524mila dollari, superando le previsioni che la piazzavano in un range - comunque importante - compreso tra i 250 e i 400mila dollari.

Quella chitarra è ora oggetto di una replica in edizione estremamente limitata a cura del Fender Custom Shop. Opera prima del Master Builder MacNutt, è presentata in un video ufficiale in cui Steve Parish racconta i suoi anni al fianco di Jerry in qualità di guitar tech personale, ruolo che coprirà per lungo tempo affiancando Garcia come socio e amico fino alla scomparsa dell’artista.



Non è la prima replica che il mercato dedica a Jerry Garcia, come si è visto con la Wolf realizzata da Eastwood Guitars, ma la Stratocaster Alligator è senza dubbio la più dettagliata e pregna di storia.

Fortemente consumata dal tempo e dall’usura, la Alligator è una Fender Stratocaster del 1955 pesantemente modificata negli anni. È stata lo strumento principale per Jerry nei primi anni ’70 e la si vede in grande spolvero nella raccolta live “Europe 72”.
Tra i tratti distintivi è impossibile non citare l’adesivo Harley Davidson, lo stemma - a dir poco ironico - di “aiutante della polizia” e il grosso alligatore con coltello e forchetta tra le mani, bavaglio al collo, che spicca sul battipenna ispirando il nomignolo della chitarra.
Le personalizzazioni non si limitano a dettagli estetici e la Alligator mostra svariate caratteristiche ben diverse dai canoni della Strat, come la presenza di un voluminoso ponte fisso, tasti più grossi del normale, meccaniche Schaller bloccanti e di conseguenza il necessario abbassacorde sulla paletta, battipenna sostituito in parte da una placca di metallo a ospitare i controlli e una seconda placca, più piccola, fissata sotto il jack d’uscita per celare un circuito di clean boost.

La Alligator di Jerry Garcia torna col Fender Custom Shop

Queste e altre caratteristiche sono state replicate dal Custom Shop con una dovizia di particolari impressionante, con pickup avvolti a mano sullo stile del 1955, un manico leggermente a V con raggio da 7,25 pollici realizzato su scansione dell’originale, capotasto in ottone, ponte in ottone con base in palissandro, placca in acero figurato sul retro a coprire il vano molle e una finitura relic che trasforma la replica in un tributo devoto, dall’alto valore collezionistico e dal fascino irripetibile.

Solo 100 esemplari sono stati realizzati dal Master Builder Austin MacNutt, e sul sito del Fender Custom Shop a questo link è possibile vederli più da vicino, con storia, foto e scheda tecnica completa.
chitarre elettriche custom shop fender jerry garcia stratocaster ultime dal mercato
Link utili
Le chitarre di Jerry Garcia all’asta nel 2012
La Alligator all’asta
Eastwood replica la Wolf
La Stratocaster Alligator del Custom Shop sul sito Fender
Mostra commenti     2
Altro da leggere
La sottile inesistenza del vintage
Costruisci il tuo Korg Power Tube Reactor valvolare
Kramer SM-1 diventa figurata a prezzo budget
Amped 2: testiamo in anteprima l’amplificatore stomp Blackstar
Dallo shred al pop napoletano, andata e ritorno: sul palco con Edoardo Taddei
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964