DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Jackson fa ascoltare la American Series Soloist
Jackson fa ascoltare la American Series Soloist
di [user #116] - pubblicato il

La Soloist a tre pickup tiene a battesimo la collezione American Series, chitarre Jackson fatte in USA con in testa la suonabilità estrema e un sound granitico firmato Seymour Duncan.
Presentata in grande spolvero il 7 settembre 2022, la gamma American Series si rivolge ai fan di Jackson con la promessa di rappresentare uno degli strumenti più performanti e “veloci” in catalogo. La super-Strat di casa, il modello Soloist, porta la bandiera delle American Series con preferenze costruttive del tutto moderne, ma con la convinzione di rappresentare una scelta indicata per i musicisti rock e metal più legati alla tradizione, affezionati a estetica e stile degli anni ’80 e ’90, a cui desiderano fondere linguaggi e possibilità espressive all’avanguardia.

Il primo contatto con la serie americana ha alimentato forti aspettative negli appassionati, e ora Jackson torna all’attacco con nuovi video dimostrativi e approfonditi circa lo stile, i materiali e il sound delle American Series.
Nel clip che segue, Conan Gonzalez degli Exmortus spiega e fa ascoltare la neonata Soloist.



La Soloist della gamma American Series punta sulla stabilità e la consistenza timbrica di una costruzione neck thru, con due ali di ontano a fare da body ai lati di un manico costituito da tre parti di acero con rinforzi in grafite.
Lo strumento è interamente verniciato fino alla paletta, ma con finitura satinata sul retro del manico per donare ancora più scorrevolezza al profilo Speed Neck con cui Jackson promette un’esperienza d’uso eccezionale per i fanatici della velocità.

Jackson fa ascoltare la American Series Soloist

A copertura, una tastiera in ebano con raggio compound da 12 a 16 pollici promette una suonabilità ottimale per tutti i 24 fret di tipo jumbo sui quali muoversi con disinvoltura tra riff classici e parti soliste più tecniche, contando sul comfort dei bordi smussati per una presa ancora più agevole.
Segnatasti a pinna di squalo rovesciati donano un’estetica aggressiva e classica, con un twist moderno, mentre i dot Luminlay sul bordo consentono al musicista di orientarsi attraverso la tastiera anche in condizioni di scarsa visibilità.

Jackson fa ascoltare la American Series Soloist

Sempre più diffuso sui modelli di casa, un truss rod con regolazione alla base del manico consente regolazioni agevoli e rende la paletta più uniforme e pulita sul piano visivo, evidenziando il grosso logo Jackson in stile “dentifricio”.

Jackson fa ascoltare la American Series Soloist

Sul body, una configurazione elettronica HSS è interamente fornita da Seymour Duncan, con un JB TB-4 al ponte abbinato a due SSL-6 per centro e manico. Un volume e un tono ne dosano l’output, mentre a miscelarne le voci c’è un selettore a cinque scatti con un cablaggio originale. In prima posizione si ha il pickup al ponte, segue la bobina più esterna dell’humbucker miscelata al pickup centrale, poi il manico con la bobina interna dell’humbucker, centrale e manico insieme in quarta posizione e il solo single coil al manico in quinta posizione. Non compare insomma la possibilità di usare il pickup centrale fa solo, favorendo invece la posizione intermedia di ponte e manico insieme per una flessibilità apprezzabile.

Sul versante hardware, un ponte Floyd Rose 1500 Series è pronto a reggere le sollecitazioni più intense grazie all’abbinamento a un bloccacorde al capotasto e a un set di meccaniche bloccanti Gotoh, che contribuiscono inoltre a velocizzare il cambio corde in modo considerevole.

Jackson fa ascoltare la American Series Soloist

Per il lancio delle American Series, Jackson ha voluto circondarsi di alcuni musicisti in grado di incarnare alla perfezione il concetto portato avanti dai modelli. L’ingresso di Mark Heylmun dei Suicide Silence nel rooster Jackson, nel 2021, cade a fagiolo per approfondire il suo rapporto con la Soloist, tema di una recente intervista a cura di Matt Pinfield, anche questa condita di parti suonate e focus sullo strumento.



Sul sito Jackson, la Soloist American Series è descritta nel dettaglio a questo link, con retroscena e foto nelle colorazioni Gloss Black, Platinum Pearl, Riviera Blue e Satin Slime Green.
american series chitarre elettriche jackson soloist sl3
Link utili
Jackson American Series presentata su Accordo
American Series Soloist sul sito Jackson
Mostra commenti     2
Altro da leggere
Un amore che non tramonta mai: cara mia Stratocaster
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964