VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Le chitarre dei big ora in vendita su Catawiki
Le chitarre dei big ora in vendita su Catawiki
di [user #116] - pubblicato il

Chitarre appartenute ai grandi vanno all’asta su Catawiki. Sono pezzi con una storia, tanto fascino e, non c’è bisogno di dirlo, la promessa di un grande sound.
Catawiki li raccoglie nella collezione “Asta di chitarre esclusive”, ma ce n'è per tutti i gusti nella raccolta "Asta di strumenti musicali esclusivi". Ecco i più appetitosi.

Non è l’inarrivabile Greeny, ma una Les Paul entrata a far parte della collezione privata del fondatore dei Fleetwood Mac deve avere una marcia in più.
Quella che va ora all’asta è una bellissima Gibson Les Paul Standard del 2003 in finitura Ebony, appartenuta a Peter Green e da lui autografata. La chitarra, suonata in maniera intensiva nei primi anni di vita, è passata al nipote di Peter, che in quel periodo aveva suonato gli ottoni in diversi lavori musicali di Green.

Le chitarre dei big ora in vendita su Catawiki

Ben tre sono le chitarre da cui Richie Sambora, chitarrista dei Bon Jovi e idolo del rock, decide di separarsi.
I fan riconosceranno le curve esotiche della signature portata sul palco più e più volte da Richie. Sarà invece meno familiare l’appariscente battipenna a specchio con placca abbinata sul battipenna. È perché quella in vendita è un prototipo costruito da Chris “Lumpy” Hofschneider e usato come modello per la creazione della celebre ESP SA-2. Un pezzo di storia che - gli esperti prevedono - rischia di andar via a un prezzo importante ma per nulla esorbitante.
La SA-2 è in buona compagnia, perché poco più in alto in quotazione compare anche la chitarra Floyd Rose Lumpy, prototipo anch’essa e suonata in molteplici occasioni insieme ai Bon Jovi.
Ce n’è per tutti, perché va all’asta anche una Paoletti appartenuta a Sambora. La chitarra, costruita su stile Les Paul, sfoggia a nudo i legni con l’estetica tipica del liutaio italiano e riporta la firma dell’artista sul retro della paletta.

Le chitarre dei big ora in vendita su Catawiki

Chiude il cerchio Nile Rodgers che, direttamente dal proprio arsenale, mette in vendita su Catawiki un’affascinante Gretsch G6120 del 1960.
Il chitarrista, produttore, maestro di riff indimenticabili che hanno segnato le produzioni disco e funk di innumerevoli star, ha tenuto lo strumento per decenni e lo ha suonato regolarmente. D’altra parte, se la Strat Hitmaker è la sua compagna più celebre, la passione di Nile per le belle chitarre e i grandi suoni non è mai stato un segreto.

Le chitarre dei big ora in vendita su Catawiki

Protagoniste delle aste sono tutte chitarre di alto livello appartenute a veri miti dello strumento, e le stime degli specialisti pubblicate sulle rispettive pagine prospettano cifre degne di nota. Tuttavia, provare a portarsi a casa il prototipo che ha poi dato vita alla ESP di Sambora, o una splendida G6120 originale degli anni ’60 intrisa di mojo funk è un’esperienza che vale la pena approfondire.
catawiki chitarre elettriche chitarre semiacustiche nile rodgers peter green richie sambora
Link utili
Asta di chitarre esclusive
Asta di strumenti musicali esclusivi
La Les Paul nera di Peter Green
Il prototipo della ESP di Richie Sambora
La Paoletti di Richie Sambora
La Floyd Rose di Richie Sambora
La Gretsch G6120 di Nile Rodgers
Mostra commenti     6
Altro da leggere
Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed
Cesareo e la Fender Strat del 1966 di "Tapparella"
SE CE 24 Standard Satin: la PRS più accessibile
Sette corde, Evertune e venature nude per la Cort KX707
La Gretsch Broadkaster di John Gourley in video
La SG diventa Supreme e Gibson la spiega in video
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964