CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Robben Ford, la delusione di un fan
di [user #14968] - pubblicato il

Mi trovo qui a parlare di un evento da me atteso per un’estate, e che ormai da qualche anno si ripete costantemente: il concerto italiano di Robben Ford. 30 Luglio, Faenza, organizzato da strade blu, in collaborazione con i grandi musicomani del Naima club di Forlì. Mi appropinquo verso la location con fare entusiastico, e la voglia di vedere uno di quelli che dalle nostre parti si dicono “i buoni”. Perché Robben potrà avere tanti difetti, ma con la chitarra in mano, ci sa proprio fare! Un bluesman con uno stile unico, uno di quelli che hanno un suono, e un modo di suonare RICONOSCIBILE alla prima nota. Tra l’altro le aspettative erano molto alte, in quanto ero reduce dall’appuntamento di Rocca San Casciano (Fo) l’anno scorso, in cui il ragazzo si era esibito (magistralmente), al fianco di un certo Mr. 335, al secolo Larry Carlton.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964