HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Humbucker su strato e centrale RW/RP
di [user #15719] - pubblicato il

Salve, ormai sono diventato un affezionato di questa sezione, un po' perchè mi state viziando (visto che ho ricevuto delle prontissime risposte dai preparatissimi tecnici) e un po' perchè probabilmente i problemi in cui ultimamente sto incappando sono poco trattati, o meglio non si trovano delle soluzioni semplici, adatte ad aiutare anche un caprone come me, quindi sempre sperando di fare una cosa gradita a chi si trova nei miei stessi panni (questo si chiama alibi), espongo la mia questione: ho preso da qualche mese una stratocaster highway one in configurazione SSS e ultimamente ho pensato (bene) di sostituire il single al ponte con un humbucker DiMarzio PAF PRO F spaced.

Ieri, armato di saldatore stagno, mascherina nuova HSS, pinze, e succhiastagno (insomma tutto cio' che serve per rovinare irrimediabilmente l'elettronica di una chitarra) ho "operato" la sostituzione del pickup seguendo i semplicissimi diagrammi trovati sul sito Seymour Duncan (link nel box delle risorse)-

Nessuna fatica, tranne per il fatto che mi hanno spedito l'humbucker nuovo senza le mollette per il montaggio (piccola critica, anche se non faccio il nome del negozio da cui ho acquistato).

Ora, l'humbucker suona divinamente (l'ho preso apposta) in posizione 1, ma subito dopo, un po' per abitudine, sono passato alla posizione 2 (quella che dovrebbe darmi l'humbucker splittato + il singolo centrale) e mi sono reso conto che il suono non è più quello della tipica posizione strato (che invece è stata conservata nella posizione 4, single neck+middle) ma è diventato sottilissimo, senza bassi e con un volume decisamente inferiore a tutte le altre posizioni, insomma il tipico suono di 2 pick up non in fase tra loro (correggetemi vi prego!).

Sono passato subito sul sito della Fender per scoprire che il single centrale è un reverse wound/reverse polarity. Al di là di ciò che significhi nel dettaglio, sembra che quell'orribile suono, a quanto pare molto usato nel funky anni 70, sia dovuto proprio alla polarità del pickup centrale che, mentre serve da hum cancelling nella posizione 4 (così come nella 2 precedente), ora mi crea dei problemi con il single del PAF Pro. Dato che a me piaceva molto il suono della strato così com'era prima, fatta eccezione per il single al ponte, come posso mantenere la stessa configurazione precedente e aggiungere solo il full humbucking in posizione 1?

Risponde Luca Villani di I-SPIRA: Il problema che si è creato è un caso molto comune quando si abbinano pickups differenti sullo stesso strumento, ma è facilmente risolvibile. Il fenomeno sonoro che senti è effettivamente dovuto ad un'inversione di fase tra la bobina del singlecoil centrale e quella dell'humbucker splittato che vai a collegare in parallelo nella posizione ponte-splittato+ single centrale. Dato che il pickup centrale è RW-RP, cioè presenta polarità e senso di avvolgimento inversi rispetto a quello al manico, allo scopo di creare un effetto di cancellazione del rumore quando vengono collegati in parallelo, occorre lavorare sull'humbucker. Le soluzioni sono due: 1) inverti il collegamento del terminale che va a massa assieme alla schermatura (quella però deve restare dove è ora...) con quello del terminale che va al selettore (hot). 2) scegli di splittare l'altra bobina, invertendo la coppia di terminali che ora è saldata assieme e va al selettore ( che vanno separati e portati uno al selettore, l'altro a massa), con quelli che ora vanno al selettore e a massa (che vanno saldati assieme e portati al selettore al posto della coppia attuale). Questa necessità di inversione dei collegamenti è una procedura comune indipendentemente dal tuo caso, in quanto non esiste una "fase standard": ogni produttore decide per sè stesso. Pickups di produttori diversi, collegati in parallelo, possono dunque facilmente trovarsi con il segnale in inversione di fase l'uno rispetto all'altro. Ad ogni modo, come vedi, la questione è facilmente risolvibile e non crea alcun tipo di problema.

Risponde Lorenzo G di Giniski: Ciao, tanto "caprone" non sei, visto che hai perfettamente diagnosticato il problema. Problema di fase. Ma prima una precisazione: penso tu abbia seguito lo schema che hai postato facendo caso alla differenza tra codice colori Di Marzio e Seymour Duncan, e che tu abbia quindi variato i collegamente al selettore 5 vie per avere lo splittaggio in seconda dello Humbucker di cui avrai scelto quale singolo far suonare. Quindi non sapendo effettivamente come hai collegato il tuo Di Marzio, ma capendo dalle tue parole che da solo funziona, do per scontato che sia collegato bene per funzionare di per se e quindi la prima cosa che mi viene da consigliarti x semplicità e resa è di invertire i collegamenti dei due singoli originali (intendo per ogni pickup inverti i cavi tra loro, quello al selettore lo metti a terra e quello a terra lo metti al selettore, per quest'ultimo forse dovrai fare una piccola giunta) In questo modo resterà tutto uguale tranne che in seconda in cui ritroverai la beneamata posizione che hai perso!! Più semplice senza altri dati non e' possibile! In bocca al lupo!

pickup
Link utili
Lo schema dal sito
I-SPIRA
Giniski sas
Altro da leggere
Pubblicità
4 nuove Godin Custom Shop tra Lollar e Bare...
Marty Friedman in video per il ritorno in...
Da Eastwest la prima raccolta di suoni...
Il numero dei pickup influenza il suono?...
Pubblicità
Commenti
devi invertire il rosso con il verde
di Pearly Gates [user #12346] - commento del 13/10/2008 ore 12:0
Devi invertire il rosso con il verde la schematura va attaccata al filo che va a massa guarda questo sito vai al link
Rispondi
Domandina
di francescoRELIVE [user #13581] - commento del 13/10/2008 ore 12:3
Pure io ho il paf pro Fspaced (ma non è per ponti mobili?)... é possibile splittarlo? Attualmente lo monto al manico ma vorrei passarlo al ponte e possibilmente avere la possibilità di splittarlo tramite un miniswitch. E' fattibile o devo cambiare pickup per avere la possibilità di "dividerlo"?
Rispondi
Re: Domandina
di Pearly Gates [user #12346] - commento del 13/10/2008 ore 13:4
F spaced significa che va bene per le strato e floyd, vuol dire che i poli sono leggermente più distanziati appunto per i ponti delle strato e floyd qundi al manico dovresti avere i poli disallienati rispetto alle corde. se ha 4 fili si sennò no, ho guardato dovrebbe avere 4 fili quindi puoi
Rispondi
Re: Domandina
di francescoRELIVE [user #13581] - commento del 13/10/2008 ore 15:5
grazie mille! ho controllato sul sito della dimarzio e pure l'air norton che ho è a 4 conduttori... quindi mi sa che con la scusa della rettifica mi faccio mettere anche 2 switch per lo split dei pickup!
Rispondi
perfetto ragazzi! gr
di malmsteenino [user #6220] - commento del 13/10/2008 ore 18:2
perfetto ragazzi! grazie di vero cuore.... rispondendo a Lorenzo G, si, avevo considerato le differenze fra i duncan e i dimarzio...ossia ho collegato insieme bianco e nero piuttosto che il bianco e rosso (una volta tanto un modo corretto di usare il "piuttosto che" e sono stato io!!!)... Per la cronaca, sono arrivato alla soluzione seguendo il punto 1 indicato da Luca Villani e anche da Lorenzo, ossia ho scambiato il rosso (hot) col verde e facendo così in pratica ho scambiato un single coil con l'altro, me ne sono accordo con la prova del cacciavitino... a questo punto però, nonostante avessi un suono come volume uguale alla posizione 4 (e l'hum cancelling), avevo ancora un po' troppi acuti, perchè stavolta il single splittato era quello vicino al ponte e non vicino al centrale come prima... per non impazzire un altro pomeriggio ho girato direttamente l'humbucker e quindi ora ho sempre gli stessi collegamenti elettrici,ma il single ora è diventato quello vicino al centrale ho fatto un altra cavolata? o il suono di un pickup è sempre lo stesso, al di là del verso in cui si monta? troppe domande? beh mi fermo qui... Ah, colgo l'occasione per rispondere anche a francescoRELIVE, io ho una strato highway one con il ponte vintage a 6 viti, anch'io pensavo di dover usare humbucker normali per il ponte, invece non è così. La distanza tra le corde al ponte è circa 51mm...non ho strumenti per misurarla con precisione, però scommetto che è 50,8...ossia preciso preciso 2 pollici. Il DiMarzio calza perfettamente e le corde spaccano in due i poli con precisione, cosa che non sarebbe stata se avessi preso un JB trembucker. Ho notato infatti, scegliendo il pickup, che i DiMarzio F Spaced hanno misure diverse rispetto ai trembuckers della Seymour Duncan, quest'ultimi infatti sono più larghi, misurando più di 52mm, leggendo sul sito della seymour duncan parlano di 0.414" come distanza tra un polo e l'altro, quindi 0.414 x 5 = 2,07 che in mm fa 52.578, comunque l'ho appena misurato anche sul TB5 che ho sulla vigier ed è un proprio quella la misura sembra...un po' troppo forse per la mia strato, ma non avendo provato a montarlo non so dire come calza. Il DiMarzio F Spaced invece misura poco di più di 51mm, quindi perfetto, qualche decimo di millimetro più largo ma non si nota per niente e non credo dia problemi come suono... Per quanto riguarda invece i non-F Spaced o gli SH della duncan non credo ci siano differenze, tutti sui 48mm, almeno questo è quello che ho potuto misurare avendoli avuti entrambi... nel lasciarvi vi ricordo di darmi qualche parere sulle domande di cui sopra, è brutto marcire col dubbio...anche se ora la chitarra suona alla grande e tra poco vi chiedero' consiglio sui 2 single da sostituire, c'ho preso gusto!
Rispondi
Re: perfetto ragazzi! gr
di luvi [user #3191] - commento del 14/10/2008 ore 11:5
* * *per non impazzire un altro pomeriggio ho girato direttamente l'humbucker e * * *quindi ora ho sempre gli stessi collegamenti elettrici,ma * * *il single ora è diventato quello vicino al centrale * * *ho fatto un altra cavolata? o il suono di un pickup è sempre lo stesso, al di là * * *del verso in cui si monta? troppe domande? beh mi fermo qui... Non hai per niente fatto una cavolata: hai semplicemente spostato la bobina da splittare da una posizione più verso il ponte ad un'altra verso il manico! Con il capovolgimento, il suono generato da un classico humbucker varia in maniera appena percettibile, dato che le espansioni polari regolabili (le viti) che sono più vicine alle corde dei poli della bobina adiacente, di norma risiedono nella bobina posta verso il ponte: spostate verso il manico captano un suono lievemente più caldo e meno "sferragliante", tutto quà. Se il suono che hai ora ti piace, la dimostrazione di opportunità (nel tuo caso) di tale operazione, ti è già arrivata! ;-)
Rispondi
mmmm
di Alex_3082 utente non più registrato - commento del 14/10/2008 ore 08:2
non ho capito bene come rendere automaticamente splittato l'hb in posizione 2. Al momento il mio hb ha questa configurazione (è un seymour duncan little 59): verde al selettore, nero alla massa, barretta di metallo alla massa, rosso e bianco saldati insieme allo switch per il coiltap. In questo caso devo agire manualmente se voglio lo split. Ma per farlo in automatico in pos 2? Grazie
Rispondi
Ciao Alex, guarda, s
di malmsteenino [user #6220] - commento del 14/10/2008 ore 11:3
Ciao Alex, guarda, se segui lo schema di cui ho postato il link non dovresti avere problemi, ne avrai di sicuro meno di me, visto che il diagramma è proprio per i pick up seymour duncan, l'unica cosa che devi fare è invertire il verde col nero, questo nel caso in cui tu abbia il centrale RWRP (nella maggior parte dei casi comunque). Tieni presente che pero' in posizione 2 l'humbucker sarà si splittato, ma il coil splittato sarà in parallelo con il coil centrale Forse tu vuoi ottenere solo il suono del single splittato dell'humbucker? In quel caso devi aggiungerci uno mini-switch oppure un push-pull o push-push sul tono o sul volume..insomma ti serve un interruttore. Ti ricordo anche che non basta aggiungere l'humbucker ma ci sono un po' di saldature da cambiare sul selettore, prova a dare un occhiata alla configurazione standard per la strato SSS con 1vol, 2 toni sempre sul sito della seymour duncan, quella è proprio la situazione che ho trovato io quando l'ho smontata e credo sia quella più ricorrente sulle strato, quando seguirai lo schema dell'humbucker vedrai invece che il controllo del tono del single al ponte sarà attivo per il centrale, mentre quello al manico rimarrà così com'è... Visto che ci sono chiedo lumi su un altro dubbio che mi attanaglia: è giusto aver lasciato tutti i potenziometri originali, ossia 250K?
Rispondi
Re: Ciao Alex, guarda, s
di Alex_3082 utente non più registrato - commento del 14/10/2008 ore 13:3
la mia domanda era un'altra: come dici tu, per invertire la fase basta scambiare i due cavetti (fra l'altro il mio minihb è montato in controfase col singolo centrale poichè quest'ultimo è standard e non rw/rp), ma la mia idea era quello di splittarlo come avviene sulle ibanez, dove in posizione 2 o 4 suona il centrale più il singolo dell'hb, ovviamente in parallelo. Se qualcuno sa illuminarmi al volo....
Rispondi
Re: Ciao Alex, guarda, s
di Alex_3082 utente non più registrato - commento del 14/10/2008 ore 13:3
la mia domanda era un'altra: come dici tu, per invertire la fase basta scambiare i due cavetti (fra l'altro il mio minihb è montato in controfase col singolo centrale poichè quest'ultimo è standard e non rw/rp), ma la mia idea era quello di splittarlo come avviene sulle ibanez, dove in posizione 2 o 4 suona il centrale più il singolo dell'hb, ovviamente in parallelo. Se qualcuno sa illuminarmi al volo....
Rispondi
Re: Ciao Alex, guarda, s
di Alex_3082 utente non più registrato - commento del 14/10/2008 ore 13:3
la mia domanda era un'altra: come dici tu, per invertire la fase basta scambiare i due cavetti (fra l'altro il mio minihb è montato in controfase col singolo centrale poichè quest'ultimo è standard e non rw/rp), ma la mia idea era quello di splittarlo come avviene sulle ibanez, dove in posizione 2 o 4 suona il centrale più il singolo dell'hb, ovviamente in parallelo. Se qualcuno sa illuminarmi al volo.... Per quanto riguarda i pot, è a discrezione, io ti consiglio quelli da 500 kohm (più spinta e suono più aperto) anche se ad esempio il kit emg monta i pot da 250 kohm accoppiati ai 2 hb attivi
Rispondi
Secondo me....
di malmsteenino [user #6220] - commento del 14/10/2008 ore 18:5
Secondo me hai confuso una cosa (e spero che qualcuno mi corregga se sto sbagliando): invertendo i fili non stai invertendo la fase, bensì stai cambiando il coil splittato, sicuramente a me è successo questo, penso sia lo stesso con i seymour duncan. Questo perchè i fili bianco e nero (rosso e bianco per te) sono i poli finali dei due single, guarda qua vai al link Comunque immagino che tu stia seguendo questo wiring vai al link attenzione, se hai effettuato quei collegamenti, l'humbucker funziona sempre da humbucker se lo switch è aperto (sia nella posizione 1 che sulla 2 del selettore) , quindi in posizione 2 avresti il single centrale in parallelo con l'humbucker, mentre se chiudi lo switch dovresti avere la beneamata posizione dei single in parallelo, questo mi sembra di capire dai diagrammi, diciamo che questa è la soluzione che è sembrata più logica alla duncan, ed in effetti è quella che ti da maggior numero di suoni diversi! Se invece vuoi che lo switch abbia influenza sull'humbucker SOLO in posizione 1 splittandolo allora ti consiglierei di seguire il diagramma che ho seguito io, così com'è....con l'unica differenza che nel contatto del selettore appena sopra i fili bianco e rosso ci metti un cavo che va allo switch che quando è chiuso va a massa ... Spero di essermi spiegato..probabilmente no, se ti sevre un immaginetta chiedi pure e vedo di farla... ciao
Rispondi
Re: Secondo me....
di Alex_3082 utente non più registrato - commento del 14/10/2008 ore 20:5
fidati, il problema della fase si corregeg così. Poi è normale che se inverti i cavi, inverti pure la bobina che viene splittata. Te lo dico per esperienza teorica ma, soprattutto pratica. Cmq ripeto che la mia richiesta era un'altra cioè sapere come splittare in automatico l'hb in pos 2 invece di intervenire manualmente come faccio ora.
Rispondi
beh si scusa non mi
di malmsteenino [user #6220] - commento del 14/10/2008 ore 22:4
beh si scusa non mi ero reso conto di aver detto la stessa cosa, invertendo i cavi dell'humbucker cambi il coil che usi e quindi cambi anche la fase visto che i 2 coils di un humbucker sono in fase invertita l'uno rispetto all'altro.... comunque secondo me se hai seguito i collegamenti del diagramma 1 hai già l'humbucker splittato in posizione 2, se poi hai un push pull o un mini switch penso che la soluzione che ti ho proposto sia corretta...io di più non so...aspettiamo gli esperti... ciao
Rispondi
Secondo voi
di francescoRELIVE [user #13581] - commento del 18/10/2008 ore 17:1
Dal momento che ho pure io un PAF PRO da splittare, secondo voi è fattibile installarlo al ponte di una ibanez 548 in frassino? Attualmente l'ho al manico ma è troppo...tondo e bassoso :D Se lo installo al ponte bilancio un pò le frequenze alte che il legno mi da?
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Elvis: un grandissimo chitarrista che non sapeva suonare
Amplifcatori: più potenza non serve quanto credi
Dentro l’OUT Side Studio: pedali e pedaliere
Wheely Guitars: alta liuteria in sedia a rotelle
Se tutti suonassero l'ukulele...
I più commentati
Elvis: un grandissimo chitarrista che non sapeva suonare
Il silenzio in pedaliera
A&R e case discografiche: il complesso lavoro dell'Artist & Repertoire
Dentro l’OUT Side Studio: pedali e pedaliere
Amplifcatori: più potenza non serve quanto credi
I vostri articoli
Il silenzio in pedaliera
Se tutti suonassero l'ukulele...
Amplifcatori: più potenza non serve quanto credi
Harley Benton TE-70 Rosewood Deluxe: Telecaster a portata di tutti
La breve storia di Valco: 1942 - 1968
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964