CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Humbucker su strato e centrale RW/RP
di [user #15719] - pubblicato il

Salve, ormai sono diventato un affezionato di questa sezione, un po' perchè mi state viziando (visto che ho ricevuto delle prontissime risposte dai preparatissimi tecnici) e un po' perchè probabilmente i problemi in cui ultimamente sto incappando sono poco trattati, o meglio non si trovano delle soluzioni semplici, adatte ad aiutare anche un caprone come me, quindi sempre sperando di fare una cosa gradita a chi si trova nei miei stessi panni (questo si chiama alibi), espongo la mia questione: ho preso da qualche mese una stratocaster highway one in configurazione SSS e ultimamente ho pensato (bene) di sostituire il single al ponte con un humbucker DiMarzio PAF PRO F spaced.

Ieri, armato di saldatore stagno, mascherina nuova HSS, pinze, e succhiastagno (insomma tutto cio' che serve per rovinare irrimediabilmente l'elettronica di una chitarra) ho "operato" la sostituzione del pickup seguendo i semplicissimi diagrammi trovati sul sito Seymour Duncan (link nel box delle risorse)-

Nessuna fatica, tranne per il fatto che mi hanno spedito l'humbucker nuovo senza le mollette per il montaggio (piccola critica, anche se non faccio il nome del negozio da cui ho acquistato).

Ora, l'humbucker suona divinamente (l'ho preso apposta) in posizione 1, ma subito dopo, un po' per abitudine, sono passato alla posizione 2 (quella che dovrebbe darmi l'humbucker splittato + il singolo centrale) e mi sono reso conto che il suono non è più quello della tipica posizione strato (che invece è stata conservata nella posizione 4, single neck+middle) ma è diventato sottilissimo, senza bassi e con un volume decisamente inferiore a tutte le altre posizioni, insomma il tipico suono di 2 pick up non in fase tra loro (correggetemi vi prego!).

Sono passato subito sul sito della Fender per scoprire che il single centrale è un reverse wound/reverse polarity. Al di là di ciò che significhi nel dettaglio, sembra che quell'orribile suono, a quanto pare molto usato nel funky anni 70, sia dovuto proprio alla polarità del pickup centrale che, mentre serve da hum cancelling nella posizione 4 (così come nella 2 precedente), ora mi crea dei problemi con il single del PAF Pro. Dato che a me piaceva molto il suono della strato così com'era prima, fatta eccezione per il single al ponte, come posso mantenere la stessa configurazione precedente e aggiungere solo il full humbucking in posizione 1?

Risponde Luca Villani di I-SPIRA: Il problema che si è creato è un caso molto comune quando si abbinano pickups differenti sullo stesso strumento, ma è facilmente risolvibile. Il fenomeno sonoro che senti è effettivamente dovuto ad un'inversione di fase tra la bobina del singlecoil centrale e quella dell'humbucker splittato che vai a collegare in parallelo nella posizione ponte-splittato+ single centrale. Dato che il pickup centrale è RW-RP, cioè presenta polarità e senso di avvolgimento inversi rispetto a quello al manico, allo scopo di creare un effetto di cancellazione del rumore quando vengono collegati in parallelo, occorre lavorare sull'humbucker. Le soluzioni sono due: 1) inverti il collegamento del terminale che va a massa assieme alla schermatura (quella però deve restare dove è ora...) con quello del terminale che va al selettore (hot). 2) scegli di splittare l'altra bobina, invertendo la coppia di terminali che ora è saldata assieme e va al selettore ( che vanno separati e portati uno al selettore, l'altro a massa), con quelli che ora vanno al selettore e a massa (che vanno saldati assieme e portati al selettore al posto della coppia attuale). Questa necessità di inversione dei collegamenti è una procedura comune indipendentemente dal tuo caso, in quanto non esiste una "fase standard": ogni produttore decide per sè stesso. Pickups di produttori diversi, collegati in parallelo, possono dunque facilmente trovarsi con il segnale in inversione di fase l'uno rispetto all'altro. Ad ogni modo, come vedi, la questione è facilmente risolvibile e non crea alcun tipo di problema.

Risponde Lorenzo G di Giniski: Ciao, tanto "caprone" non sei, visto che hai perfettamente diagnosticato il problema. Problema di fase. Ma prima una precisazione: penso tu abbia seguito lo schema che hai postato facendo caso alla differenza tra codice colori Di Marzio e Seymour Duncan, e che tu abbia quindi variato i collegamente al selettore 5 vie per avere lo splittaggio in seconda dello Humbucker di cui avrai scelto quale singolo far suonare. Quindi non sapendo effettivamente come hai collegato il tuo Di Marzio, ma capendo dalle tue parole che da solo funziona, do per scontato che sia collegato bene per funzionare di per se e quindi la prima cosa che mi viene da consigliarti x semplicità e resa è di invertire i collegamenti dei due singoli originali (intendo per ogni pickup inverti i cavi tra loro, quello al selettore lo metti a terra e quello a terra lo metti al selettore, per quest'ultimo forse dovrai fare una piccola giunta) In questo modo resterà tutto uguale tranne che in seconda in cui ritroverai la beneamata posizione che hai perso!! Più semplice senza altri dati non e' possibile! In bocca al lupo!

pickup
Link utili
Lo schema dal sito
I-SPIRA
Giniski sas
Mostra commenti     15
Altro da leggere
DiMarzio signature per i Polyphia
Tomatillo: i Fender Handwound di Josefina Campos
Il rumore aumenta se tocco le componenti metalliche
Lollar risponde a Rickenbacker con i MiniBroiler
Pickup, split e fasi inverse
Valvebucker: il pickup valvolare
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964