CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Gibson L-1 Robert Johnson
di [user #3] - pubblicato il

Mentre nel negozio dei Tomassone si registrava il test confronto delle J-545, c'era lì appesa, in pole position tra le acustiche Gibson, questa delizia fatta nel Montana che continuava ad attirare i nostri sguardi. E' la replica della chitarra con cui il padre di tutti i blues, mr. Robert "Me And The Devil" Johnson è stato ripreso nell'arcinota immagine con cappello e gessato che tanti chitarristi tengono al posto di altre icone sul comodino per la preghierina serale.


La L-1 Robert Johnson è splendida, con quell'aspetto un po' fané che fa tanto blues del Delta, quel collo lungo (manico da 25") su una cassa piccola, un po' sproporzionato e proprio per questo affascinante come un quadro di Amedeo Modigliani. E poi la L-1 è anche profumata. Sì, ha un odore tutto suo, un misto tra la cioccolata e il vecchio cuoio che rendono un evento ogni apertura della custodia, anche quando uno pensa di averci fatta l'abitudine.

Tra le chicche, il ponte in ebano, poi manico (a V come si conviene), fondo e fasce in mogano, top in abete Sitka sottile come carta e leggero come balsa. Meccaniche replica Kluson e firma del mitico bluesman sulla tastiera (questa va a gusti, a me non piace proprio e poi, dove diavolo è stata raccattata la firma originale di RJ? Un particolare molto American Kitsch insomma) come ciliegine sulla torta, assieme a una bella custodia rigida.

La RJ non è reliccata, "VOS-ata" o che, semplicemente non si porta appresso uno strato da tre centimetri di poliuretano e non è lucidata allo spasimo, quindi trasmette a chi se l'abbraccia tutto il calore, la confidenza e la piacevolezza che solo la nitro ben applicata può dare. Il suono sconcerta almeno quanto l'odore, straordinariamente chiaro, potente e preciso alla faccia delle dimensioni che più parlour non si può. Meno di 2.000 euro, non sono noccioline, neppure le cifre folli di solo un paio d'anni fa, e comunque  qui siamo di fronte a uno strumento perfetto in ogni dettaglio. 

Visto che anche Paolo Pilo la guardava con bramosia (ma uno come lui la sfascia dopo quattro serate, ci è toccato levargliela di mano a forza) abbiamo chiesto a Davide e Giampaolo Tomassone di farci un giretto. Permesso accordato. Risultato filmato.  Enjoy!

PS Inutile cercare proprio quella dai Tomassone, sicuramente l'hanno già venduta.

chitarre acustiche gibson l1 robert johnson
Link utili
La L-1 Robert Johnson sul sito Gibson
La prova delle J-45 - 1
La prova delle J-45 - 2
Il negozio Sergio Tomassone di Bologna

Mostra commenti     21
Altro da leggere
Le acustiche Lag per il 2019
Tre Prairie Burst esotiche da Breedlove
Artist Mosaic: dreadnought Seagull in video
Standard ‘50s P90: nella culla della Les Paul
Acero e bracing custom per la Maton S808
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964