DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
The Cream (1966-1969)
di [user #18693] - pubblicato il

Tra le pagine di questo sito navigano ancora i molti nostalgici che tengono in vita il ricordo di imprese d’altri tempi, prodezze che si tingono oggi di ingenuità, ma che segnarono indelebilmente il passato. Spesso, le ricostruzioni di quei giorni in cui nacque il “rock”, si concentrano intorno a vari, distinti fenomeni, e ai loro protagonisti. Sovente, però, nella fretta di assegnare a ciascuno una paternità, si dimentica la vera genesi di quei progressi, il tortuoso processo per il quale, da distinte sostanze, si giunge all’unità di un risultato.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964