DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Ho visto il Nano Magico (Joe Bonamassa)
di [user #12721] - pubblicato il

Salve a tutti non scrivo quasi mai (o mai) ma leggo molto i vari articoli, sono un chitarraro come alcuni defiscono, a ragione, chi come me suona la chitarra per passione ma poi il lavoro, la famiglia ecc. ci impediscono di dedicare molto più tempo al nostro magico strumento. Comunque volevo farvi partecipi di una delle piu' belle esperienze che io al momento abbia vissuto, ho scoperto Joe Bonamassa per caso circa un anno e mezzo fa scaricando pezzi rock-blues mi e' capitato tra gli altri, I miss you I hate you, e' stata una nuova scoperta il timbro della sua chitarra e i suoi riff mi sono piaciuti subito e visto che al quel periodo mi stavo avvicinando al Blues, io sono sempre stato un Santaniano per me lui e' il Guru, adoro il timbro della sua chitarra e i suoi fraseggi lo suuono da 35 anni immagginate un po'.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964