CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Un rack alternativo
di [user #2068] - pubblicato il

Anto34 scrive: Ciao a tutti, a furia di leggere Accordo mi sono fatto un'idea più o meno dettagliata degli svantaggi e dei vantaggi dei vari set up. In questi ultimi tempi mi si è accesa una lampadina: se da una parte è vero che a nessuno o quasi servono 100 suoni è anche vero che avere a portata di piede tante sonorità diverse è di per sè un bel vantaggio, anche perchè, a meno che non si abbiano decenni di esperienza sulle spalle ed un gusto più che radicato, la concezione del proprio suono può cambiare anche repentinamente. Quindi il classico set up consigliato da tutti i puristi "trova un valvolare che ti piace e mettigli qualche buon pedalino" può essere rischioso, anche perchè spesso si compra a scatola chiusa o quasi magari per poi scoprire che la bestia da 1000 e passa euro che ci siamo portati a casa non è esattamente quello che stavamo cercando.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964