CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Sta arrivando un altro Natale di m...

di [user #18572] - pubblicato il

Chissà quanti di voi l'avranno già sentita, o vista in video,  questa canzone che impazza in rete da un paio di giorni.

Buon divertimento o ... inca##ature:))

E intanto Cristian fa un altro film!

Dello stesso autore
C'è chi potrebbe....farsi idee strane.
C’è chi ne usa 3, chi 4 e chi 5
Ponte Fender, una curiosa cura contro i cigolii delle molle
Buon 2011 a tutti e…
È venuto a trovarci Gibsonmaniac
Se Gesù fosse nato ai tempi di google e di Facebook?
Per arricchire di Blues il vostro albero della vita
I miei auguri? La Vita è un libro con una scala di Blues …
Loggati per commentare

dopo gli scontri a Roma........
di bernablues [user #16917]
commento del 16/12/2010 ore 19:2
Questa potrebbe essere la sigla della situazione di Merda in cui stà vivendo, tutta l'Italia........purtroppo se ne sono accorti solo i giovani che stanno piano piano uscendo dal loro torpore, e si Incazzano in piazza, si perché quando uno è messo con le spalle al muro, e non ha nessun futuro, perché gli è stato fagocitato........non può far altro che incazzarsi.......e intanto la corruttela dei politicanti LADRI, MAFIOSI, continua, legittimata da quattro coglioni venduti ed egoisti, che si vendono al più potente fregandosene altamente, delle condizioni in cui versa il loro paese (anche per colpa loro si intende). Poi ci siamo noi poveri imbecilli di mezza età, che pur di non perdere quel poco di benessere che abbiamo accumulato come criceti, ci guardiamo bene dal prendere una posizione chiara ed obiettiva......e ci facciamo correre tutto addosso, ripescando nei ricordi degli anni 80 e nel rampantismo, che tanto ci ha fatto sognare.......alienandoci dalla REALTA' ...........E intanto Cristian fa un altro film......e noi questo ci meritiamo. P.S. scusami dello sfogo, ma ormai non vedo più vie d'uscita per il nostro paese :-(((
Rispondi
Re: dopo gli scontri a Roma........
di stefano58 [user #23807]
commento del 16/12/2010 ore 19:5
Mentre l'altro giorno passavano le notizie sulla manifestazione , ho provato un po' di vergogna perchè non ero la' , mi stanno fregando la vita e io ( e tanti altri ) me ne sto' a sentenziare al sicuro dai manganelli , dagli sguardi dei benpensanti , eppure 30 anni fa IO C'ERO e ricordo benissimo che pensavo -Se tutte quelle persone dietro le finestre scendessero in piazza con noi ....-già se scendessimo tutti in piazza non potrebbero più parlare di pochi giovani facinorosi , ma di un popolo ( anche solo una parte ) che si è stancato delle parole , e quando le parole finiscono o c'è il silenzio o l'azione.
Rispondi
Re: dopo gli scontri a Roma........
di bernablues [user #16917]
commento del 16/12/2010 ore 20:2
E' vero........sono gli stessi pensieri che facevo quando anche io da giovane scendevo in piazza.........e morale della favola?? ora mi trovo dietro quelle finestre chiuse, impaurito e sconcertato dai corsi e ricorsi della storia, con la convinzione (sbagliata) che il mio voto possa contribuire a cambiare le cose......niente di più falso......ma mentre prima ero animato dalla voglia di costruire (con la mia protesta).....ora so purtroppo, che ciò non è accaduto, per colpa di chi (come me) si è adagiato sul proprio qualunquismo.......lo stesso che avevano quelle persone, dietro le finestre tanti anni fa..........mi sento inopportuno e stritolato dai corsi e ricorsi della storia .-(((
Rispondi
Re: dopo gli scontri a Roma........
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:2
Ecco Stefano58, pensa che quelle persone dietro le finestre, potremmo essere noi che ci stiamo confrontando liberamente e soprattutto civilmente, sui problemi sociali e culturali. I tempi sono cambiati e forse Internet, è diventata la "piazza" di tutte quelle persone che, per i motivi più disparati, ritengono di far lo stesso anche se in modo diverso, e quindi di ribadire il loro "scontento":))
Rispondi
Re: dopo gli scontri a Roma........
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:2
Berna, non ti devi assolutamente scusare:)) Personalmente condivido la tua rabbia. E poi, la REALTA' anche nella musica è questa. Cosa centra la musica con questi problemi sociali? Beh, non dimentichiamo che nei tagli dei Nostri ministri ci sono quelli alla CULTURA e la musica ...non fa eccezione. Detta questa premessa penso che anche così ci si possa confrontare. Non dimentichiamo Berna che lo "scontento" oggi nell'era Internet, lo si manifesta anche così. Anzi,spesso si può diffondere, più capillarmente il confronto, proprio utilizzando questi mezzi:)) I ricordi "attivi" ci sono, e personalmente devo dire che anch'io, poco nel '68 ( perchè ancora ragazzino quindicenne) ma molto più nel '78, ho sfilato nelle piazze per quelli che , a distanza di più di 30 anni...sono sempre gli stessi motivi. La possibilità di un lavoro, la tutela dei diritti e la lotta antifascista. Vorrei che molti ragazzi di oggi non pensassero che in quei lontani anni si sfilava e protestava per cose diverse...
Rispondi
Se la usiamo come metafora ...
di davidederosa64 [user #20297]
commento del 16/12/2010 ore 19:3
Se la usiamo come metafora politica............ e allora forse può essere l'inno nazionale per tutto il mese di Dicembre.
Rispondi
Re: Se la usiamo come metafora ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:3
Proposta accettata Davide. Tantopiù che, essendo ospiti di Accordo, è uno scontento in chiave musicale:))
Rispondi
Re: Se la usiamo come metafora ...
di davidederosa64 [user #20297]
commento del 17/12/2010 ore 23:2
Ovviamente.Rigorosamente in chiave Musicale.
Rispondi
ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri? XD
di jackkerouac utente non più registrato
commento del 16/12/2010 ore 19:3
ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri? XD
Rispondi
Re: ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri? XD
di tierratanmala [user #24172]
commento del 16/12/2010 ore 20:0
ma perchè fanno ancora ciao belli?!
Rispondi
Re: ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri? XD
di jackkerouac utente non più registrato
commento del 19/12/2010 ore 14:0
ahah sisi XD
Rispondi
Re: ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri?XD
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:3
Caspita Jackkerouac, non ho mai sentito il programma radio, ma ti confesso che andrò a cercarmi le frequenze:))
Rispondi
Re: ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri?XD
di jackkerouac utente non più registrato
commento del 19/12/2010 ore 14:0
fa mi pare ogni giorno verso l'1,le 2 del pomeriggio su radio deejay
Rispondi
Re: ahah hai sentito ciao belli l'altro ieri?XD
di saketman2 [user #18572]
commento del 19/12/2010 ore 14:3
Grazie Jack dell'info:))
Rispondi
molto bella! sarebbe da far andare a radio dj ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 16/12/2010 ore 21:1
molto bella! sarebbe da far andare a radio dj a go go! bella^^
Rispondi
Re: molto bella! sarebbe da far andare a radio dj ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:3
Vedrai Jack ... come è partita da F.B. è già approdata ad alcune emittenti radio minori...e più passeranno i giorni, più potrebbe diventare presto l'anti cinepanettone Natalizio:))
Rispondi
Re: molto bella! sarebbe da far andare a radio dj ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 17/12/2010 ore 16:5
ahah^^ si :). comunque non sono contro tutti i film di natale. infatti probabilmente andrò a vedere la banda dei babbi natale e rapperonzolo. di certo non i due film trash, a quelli non saprei resistere.
Rispondi
Re: molto bella! sarebbe da far andare a radio dj ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 19:3
Beh Jack... Aldo Giovanni e Giacomo sono dei mostri di simpatia:)))) Li ho visti tutti i loro film, lì ci si scompiscia veramente:))
Rispondi
;-)))))))))
di jebstuart [user #19455]
commento del 16/12/2010 ore 21:4
Meglio vederlo comunque, un altro Natale ;-)
Rispondi
Re: ;-)))))))))
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:3
Saggio proverbio dei Nostri padri eh...:))
Rispondi
concordo con il titolo... Io ODIO il Natale...
di franky2389 [user #25369]
commento del 16/12/2010 ore 21:4
concordo con il titolo... Io ODIO il Natale...
Rispondi
Re: concordo con il titolo...Io ODIO il Natale...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:4
Sai Franky2389, per come è diventato oggi, è stato completamente snaturato. In realtà sta sempre più diventando un enorme business, a discapito del significato originario di questa Festa.
Rispondi
Questa è veramente, veramente bella, e grande ...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 16/12/2010 ore 22:0
Questa è veramente, veramente bella, e grande il video!
Rispondi
Re: Questa è veramente, veramente bella, e grande ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:4
Si Rozzo, un video simpaticissimo con una carrellata tra via Montenapoleone e piazza del Duono. Realizzato in maniera semplice, ma ben studiata simbologicamente, in quella che è la "casa" del buiseness Milanese:)) E la musica, molto scerzosa...ti rimane ben in testa:)) Dai...dai... è l'anti cinepanettone Natalizio:))
Rispondi
Re: Questa è veramente, veramente bella, e grande ...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 17/12/2010 ore 14:4
E quest'ulteriore conferma mi fa pensare: ma con tutta la gente che non sopporta questi film come fanno a finanziarne di nuovi ogni anno? Chi li guarda? Misteri di Natale!
Rispondi
Natale in svendita.. chi lo vuole ?
di janblazer [user #26680]
commento del 17/12/2010 ore 00:0
Se formassimo un partito.. noi che detestiamo il Natale.. vinceremmo le elezioni.. E Christian fa soldi a palate.. Notte !! ;-)
Rispondi
Re: Natale in svendita.. chi lo vuole ?
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:5
Ah..ah..ah..bella questa Janblazer:)) Ma Cristian nonostante tutto, continuerebbe a sfornare lo stesso con successo i suoi cinepanettoni. Certo che ormai di films così ...non so più cosa si inventerà la prossima volta. Ma, cosa vuoi che ti dica..probabilmente "l'Italiano Medio" ha bisogno, in momenti sempre più difficili, di "farsi" di colossali stupidate:))
Rispondi
va beh
di gratta [user #13442]
commento del 17/12/2010 ore 07:0
ridiamoci sopra che è meglio ;)
Rispondi
Re: va beh
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 14:5
Oppure Gratta, per dirla rimanendo in tema cinematografico...non ci resta che piangere:))
Rispondi
Ok, allora facciamoci del male.
di Giovanni Ghiazza [user #31]
commento del 17/12/2010 ore 08:5
Questo video, divertente, è la creazione di chi vede il bicchiere mezzo vuoto, anche a Natale. Ci sta che dobbiamo vederlo con quell'ottica già durante l'anno: ci concediamo una pausa? Mi associo comunque al sentimento negativo che monta quando, in certi periodi canonici che non sto ad elencare, si è quasi obbligati ad essere positivi. Poi ci sono temi di ordine religioso nei quali non voglio proprio entrare. (... sono solito ripetere che a messa di mezzanotte lascio il mio posto a chi non ci và tutto l'anno.)
Rispondi
Re: Ok, allora facciamoci del male.
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 19:0
Si Giovanni, in un certo senso è anche una critica alla falsità, alla quale giustamente tu ti riferisci:)) Una pausa è giusto e doveroso concedercela, ma liberi di scegliercela come più la desideriamo. E non col... dovercela concedere per forza con gli stereotipi che subdolamente ci vengono propinati.
Rispondi
A me fa più schifo l'ultimo dell'anno...
di Gulasch utente non più registrato
commento del 17/12/2010 ore 10:2
A me fa più schifo l'ultimo dell'anno...
Rispondi
Re: A me fa più schifo l'ultimo dell'anno...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 19:1
Gulash, il principio è lo stesso....tutto quello che forzatamente ci spinge verso una direzione, non perchè sia quella da noi più sentita, e per ognuno alla propria maniera e con i propri tempi, è indice del "voler manovrarci":))
Rispondi
Re: A me fa più schifo l'ultimo dell'anno...
di Gulasch utente non più registrato
commento del 18/12/2010 ore 10:4
Sono d'accordo con te. Era proprio in questo senso che dicevo che personalmente non amo S.Silvestro, cenone e OBBLIGO di "divertirsi"! E poi i chitarristi sono sempre rompicogl...e ribelli ;-)
Rispondi
Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle ...
di sepp [user #10489]
commento del 17/12/2010 ore 10:5
Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle palle le feste natalizie...meno male sono in buona compagnia!!! I soliti discorsi, le solite abbuffate, insomma le solite stronzate tutti gli anni...io preferisco di gran lunga il mio cane!!!
Rispondi
Re: Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 18:4
Hai ragioneSepp:)) E poi, gli animali, sono purtroppo quasi i soli ad essere rimasti sinceri! Loro ti accettano per quel che sei, senza dover per forza usare false maschere. Non come alcuni animali a due zampe, che in queste occasioni, ostentano magari falsità o opportunismi, perchè...tanto è Natale:))
Rispondi
Re: Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle ...
di sepp [user #10489]
commento del 17/12/2010 ore 19:0
e volendo possiamo pure aggiungere che lui si accontenterebbe di una misera pallina come regalo, e sarebbe contento come un matto!!! Ah! Lo adoro io con quella faccia di pelliccia!!! :DDD
Rispondi
Re: Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 19:3
Mi ricordo del tuo cane ....e della sua zampa ( direi la zampona se mi ricordo bene) che si era tagliato l 'anno scorso:))
Rispondi
Re: Ah! Pensavo di essere l'unico ad avere sulle ...
di sepp [user #10489]
commento del 17/12/2010 ore 19:3
si si, ti ricordi bene zampona :DD Eh! Il taglio in quel periodo è stato solo l'inizio per quel poverino, ma ora sta benissimo ; )
Rispondi
la magia del natale.... è capace di unire ...
di franky2389 [user #25369]
commento del 17/12/2010 ore 13:4
la magia del natale.... è capace di unire anche nell'odio!! :):):)
Rispondi
Re: la magia del natale.... è capace di unire ...
di stefano58 [user #23807]
commento del 17/12/2010 ore 15:0
Questa è bella davvero....;-DDDDDD
Rispondi
Re: la magia del natale.... è capace di unire ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 18:4
Giusto Franky2389, questo rispecchia proprio la falsità e l'opportunismo che è sempre più gratificato quasi fosse uno "stato di Coscenza" necessario e "giusto".
Rispondi
...
di Dogat [user #16823]
commento del 17/12/2010 ore 16:5
Ciao Saketman, non avevo ancora visto ne sentito questo brano, senza dubbio prende lo spunto dai film di questo periodo, mettendoci di mezzo l'attore più noto che come pure altri come lui, invadono le sale cinematografiche di tutta Italia.... Queste attualità, poste così in primo piano, null'altro sono che ripetizioni cicliche, perchè lo è proprio la storia stessa per sua caratterisitca intrinseca, di periodi già passati, come ad esempio gli anni '60-70-80-90 dove una caratteristica era sempre presente, anche se poi si faceva di tutto, riuscendoci però in quei passati periodi, a nascondere il tutto con le situazioni del "cummenda, la moglie e l'amante" e relative spassosissime risate annesse, anche perchè quei periodi potevano ancora vedere quella sorta di "oscurantismo mediatico" che oggi qui in occidente, così non può più esserci, grazie proprio allo stesso sviluppo che ha avuto la rete in ogni sua diramazione, permettendo a chiunque di potersi informare sullo stato attuale dei fatti. Secondo il mio punto di vista sono proprio finiti i tempi dove i "cine-panettoni" coinvogliavano e fuorviavano, ancora, la preponderanza della gente a quelle che erano le situazioni reali di vita, i disagi sociali che spesso venivano raggruppati in definizioni del tipo "gente che non ha voglia di far nulla", perchè purtroppo quei giovani, che così venivano definiti negli anni '80, oggi null'altro sono che sempre loro, con vent'anni in più, ai quali ancor oggi che cosa si vuol dire che non hanno voglia di far nulla? Sono solo i padri e le madri, di questi ragazzi d'oggi che protestano in piazza, che come benservito dello sviluppo economico, falso, che veniva propinato a quei tempi(Craxi) oggi si ritrovano con lavoro precario e i di loro figli con una chimera fantascientifica: poter studiare per poi lavorare. Naturalmente parlo di questi ragazzi onesti nel loro atto stesso di protesta, non di certo di quelli che hanno sfasciato le vetrine dei negozi, incendiato auto o peggio ancora massacrato non solo quel povero cristo di finanziere, ma pure altre forze dell'ordine, come non da meno non parlo neppure di quei teppisti in divisa, della polizia, che si sono permessi e con quale motivo plausibile poi, di camminare addosso ad un ragazzo steso per terra, perchè per qualunque cosa avesse combinato bastava prenderlo e buttarlo dentro il furgone con le manette. Molte trasmissioni in tv hanno affrontato il problema che non è diverso da quello che si vedeva negli anni '80, ma peggiorato ulteriormente, in quanto adesso il "barile stesso economico" non è solamente arrivato al fondo, ma a forza di essere raschiato non c'è neppure più il fondo dello stesso. Una ripresa economica sarà sempre più un baluardo ottenibile oggi con l'andazzo vigente che vede spostati i propri interessi, dei soliti "quattro cinque amici di bottega" nel continente Asia, dove là con "quattro lire" di spesa hai poi una resa di diecimila volte superiore, per lo stesso prodotto, se invece fosse prodotto in uno stato europeo o in Italia stessa dove il costo stesso del lavoro ha raggiunto ormai livelli inacettabili, ma qui lo Stato non molla, in quanto la fonte primaria del suo arricchimento fiscale è data dalla spremitura dell'imprenditore, che ha sul nostro territorio due strade o chiude o scappa in Asia o simil-situazioni convenienti, ma d'altronde chi può bisimarlo, però così facendo alla fine sarà pure lui come il gatto che si mangia la coda, in quanto l'impoverimento della massa stessa vedrà una caduta dell'acquisto proprio dei suoi prodotti che pone in mercato e alla fine che se ne farà di produrre le sue cose e soprattutto per chi? Un saluto da parte mia de mi scuso se sono stato lunghissimo in questo mio intervento, ma capita che a volte basti uno spunto per far sì che si possano sviiluppare vari discorsi che poi sono sempre inerenti all'argomento stesso da te posto in questione. Buona serata, Dogat.
Rispondi
Re: ...
di saketman2 [user #18572]
commento del 17/12/2010 ore 18:3
Sai Dogat, la lunghezza di un intervento non è demotivante di per se stesso:)) Poi quando tocca vari aspetti sociali, come hai fatto tu, non può essere che stimolante all'approfondimento. In effetti ho postato questa canzoncina, che penso nei prossimi giorni "dilagherà" in un substrato underground, proprio perchè sotto il martellante ritornello si celano molte cose. Dopotutto si sa, se si vuole ottenere l'attenzione, bisogna effettuare un "marketing mirato", cosa che trovo l'autore e lo sceneggiatore di questo video abbiano ben valutato. Io la trovo appunto una giusta critica sociale al consumismo più sfrenato ed all'opportunismo di chi non vuole rendersi conto che qui in Italia, non siamo ancora ai livelli dell'Irlanda, ma potremmo anche rischiare di arrivare. Hai perfettamente ragione quando parli del problema a livello economico. Anche noi che suoniamo ci accorgiamo che, anche nel nostro settore, c'è crisi. Gli stessi grandi imprenditori, vedi la Marshall Inglese tanto per rimanere in tema col sito di Accordo, non fa eccezione. Come hai detto tu in Oriente la mano d'opera costa sensibilmente meno...e non solo. Ci sono fior di Ingegneri Indiani con preparazioni alla Haward che sono ricercatissimi e costano relativamente meno dei loro stessi concorrenti Europei e d'oltre Ocerano. Il problema e legislativo e governativo. E comunque, come ha detto sopra giustamente un altro Accordiano, è inutile il Buonismo Natalizio. Quasi come se si volesse una falsa tregua e far dimenticare tutto sotto le risate di un falso film di Cristian, in cui lo stereotipo del ricco è bello ( e questo se onesto potrebbe essere un buon traguardo), ma cosa ancor peggiore, che l'opportunismo ed il menefreghismo debba diventare uno "Status Symbol" per il successo. Buona serata anche a te:))
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin
Quadriadi: sviluppi tecnici su coppie di due corde
Igor Nembrini, il guru dei Virtual Amp
Cool Gear Monday: la demo originale del primo Maestro Fuzz-Tone
Philosopher's Rock: Fuzz - Sustainer di Pigtronix
Eco a nastro: sono davvero un capitolo chiuso?

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964