DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Toto a Milano, Falling in Between 18 marzo 2006
di [user #9725] - pubblicato il

nebu scrive: Sabato 18 marzo. Ho i biglietti dai primi di ottobre, aspetto con ansia la prima volta in cui vedrò finalmente i Toto dal vivo. Per molti motivi ho sempre saltato negli ultimi 10 anni... ore 17 sono davanti ai cancelli del MazdaPalace, certo una cornice migliore sarebbe meglio ma tanto vale accontentarsi. Aprono i cancelli con un'ora di ritardo (un sacco di freddo preso ma fa niente ci sono i Toto), entro assieme a mia moglie (pianista) e a due amici, batterista lui e pianista lei, decidiamo che per goderci il concerto è meglio sedersi e scegliamo dei buoni posti sul lato nord, attendendo e guardando le persone che entrano... si possono dividere in due grandi gruppi: quello dei musicisti (sembrano molti, di differenti età) e quello dei cultori del genere (molti di meno e in media di età superiore).


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964