CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Il manico giusto...
di [user #11299] - pubblicato il

casino65natural scrive: Oggi internet offre risorse infinite anche a chi vuole customizzare la propria Stratocaster o Telecaster, addirittura cambiando manico, corpo, ponte o pickups, sia sostituendo gli originali con prodotti di liuteria o artigianali, sia con pezzi originali della Fender: tale varietà di ricambi è disponibile su e-bay o su altri mercatini del web. Voglio segnalare il mio caso anche per dimostrare che è possibile, con poca spesa, migliorare una strato messicana di qualità non eccelsa. Lo strumento di partenza è una Stratocaster Deluxe made in Mexico del 1996, avente in origine le seguenti caratteristiche: corpo in pioppo con strato di acero sul top, le cui venature sono visibili grazie alla verniciatura blonde trasparente sul davanti, densa sui lati e sul retro. Ponte vintage style, mascherina nera, humbucker al ponte e due single coil anonimi, volume, un solo tono e switch per separare le bobine del pick up al ponte. Manico abbastanza spesso (sezione a D?), tastiera in acero con tasti medium jumbo, logo spaghetti e meccaniche stile vintage.

Stratocaster manico originale in acero La comprai nel 1997 ed era tutto ciò che potevo permettermi all'epoca. Il logo spaghetti mi ricordava una reissue, l'humbucker al ponte mi permetteva più versatilità nei generi che all'epoca suonavo (cover rock). Solo due anni dopo sostitui tutti i pick up con tre Texas Special aged white, portati dagli USA da un amico ad un prezzo ridicolo per l'epoca, e la mascherina con una cream pearl.
L'estetica della chitarra ci guadagnava sicuramente, ma la suonabilità rimaneva insoddisfacente, non solo perchè mal regolata (inconveniente in parte superato grazie ad un corretto settaggio) ma soprattutto perchè iniziavo a rendermi conto che non mi trovavo bene sui manici in acero, mentre provando strato con tastiera in palissandro, soprattutto le vintage '60 o '62, la musica cambiava (nonostante mi renda conto che bisognerebbe principalmente cambiare il chitarrista!).

La soluzione finale al problema è arrivata proprio in questi giorni. Girando su e-bay ho trovato un "negozio on line" che vende manici, corpi, ponti ecc. originali della Fender, sia made in USA, sia Messicani che Giapponesi.
Si tratta di componenti nuovi provenienti dalla cannibalizzazione di chitarre acquistate intere e poi smontate dal venditore.
Alla fine di ottobre mi sono aggiudicato all'asta un manico made in Mexico Vintage '60.
Stratocaster con nuovo manico '60 reissue Dopo due settimane esatte è arrivato accuratamente imballato. L'unico inconveniente è che sul sito non si accenna al fatto che oltre al prezzo dell'oggetto e alla spedizione, alla consegna bisogna pagare anche l'IVA e le tasse doganali. Tuttavia ho ottenuto il mio nuovo manico a meno di 200 euro.
La sostituzione è avvenuta senza problemi; ne ho approffittato per settare ponte, sellette e intonazione: come immaginavo, la suonabilità ne ha guadagnato, almeno dal mio punto di vista. La tastiera è molto più scorrevole, il bending più agevole e il suono più caldo e pieno anche da spenta. Ho poi testato la chitarra amplificata su un G-Dec (ampli casalingo) e devo dire che i tanto vituperati Texas Special rispondono molto meglio. I suoni non sono così acidi come con il manico precedente, i toni medi e i bassi riemergono rispetto a prima. Per non tralasciare che ora sembra finalmente una vera '60 Vintage Reissue! Allego due foto, prima e dopo la sostituzione del manico. Ciao e grazie

effetti e processori
Mostra commenti     36
Altro da leggere
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e switching system
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbox
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964