CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Online il primo video didattico di Danny Gatton
di [user #17844] - pubblicato il

Considerato uno dei più grandi e ultimi maestri della Telecaster, Danny Gatton è stato in grado di plasmare uno stile inconfondibile miscelando elementi di rockabilly con blues, country e nozioni talvolta jazzistiche insieme a una tecnica impeccabile e una buona dose di fantasia. Il suo playing è inquadrato didatticamente per la prima volta nel 1987, in un video integralmente fruibile su YouTube da qualche tempo.

Danny Gatton, nato a Washington il 4 settembre 1945, era figlio d'arte. Daniel W. Gatton, suo padre, era un chitarrista particolarmente ferrato nelle tecniche di accompagnamento e trasmise velocemente la sua passione per lo strumento a Danny, che cominciò fin da giovanissimo a suonare in diverse formazioni destreggiandosi tra progetti solisti e ingaggi in qualità di già affermato sideman. Un'importante parentesi della sua formazione musicale fu rappresentata dalla collaborazione con Buddy Emmons, maestro di steel guitar da cui assimilò molti dei caratteristici lick diventati in seguito parte integrante del suo stile.
Amante delle Fender Telecaster (pare avesse comunque usato anche delle Gibson, in particolare all'inizio della sua carriera), Danny ne esaltò le potenzialità fino a guadagnarsi il soprannome di The Telemaster e, in tempi più recenti, ispirare un modello custom prodotto da Fender, replica della sua Telecaster blonde con battipenna nero del 1953 personalizzata con una coppia di pickup Joe Barden a doppia lama, tra le altre modifiche estetico-funzionali.
Gatton, oltre alla profonda conoscenza dello strumento in senso tradizionale, affiancava anche delle eccezionali doti di intrattenitore, diventando famoso per il numero della bottiglia di birra usata come slide.

In un famoso concerto documentato anche in video, Danny si lanciò in un'improvvisazione slide con una bottiglia di birra appena stappata, sporcando prevedibilmente tutto il manico della chitarra. Non si perse però d'animo, e prese un'asciugamani per pulire la sua Telecaster, continuando nel frattempo il suo assolo, usando il panno ora come bloccacorde e ora schiacciando i tasti attraverso di esso, poggiato sul manico, ottenendo interessanti effetti, sempre magistralmente controllati, di muting e riff ritmicamente complessi.
Questo e altri trucchi sono affrontati nella carrellata delle sue tecniche chitarristiche proposta dalla videocassetta Licks & Tricks for Guitar, prodotta nel 1987 per gli USA e attualmente fuori catalogo.
Danny Gatton non ha forse raggiunto la fama commerciale che un chitarrista del suo calibro avrebbe meritato, ma gli appassionati difficilmente dimenticheranno il talento del 63esimo miglior chitarrista di sempre secondo Rolling Stone e 27esimo secondo Gibson.com, portato via anzitempo dal suicidio di un allora 49enne Telemaster, commesso il 4 ottobre 1994.

Probabilmente molti saranno già a conoscenza di questa miniera di nozioni e trucchetti divisa in otto parti, ma vale sicuramente la pena segnalare nuovamente la presenza di una fonte così approfondita sul web, per di più consultabile liberamente.
Il primo video della serie, dopo una breve introduzione e alcune parole spese sull'accordatura della chitarra, presenta la tecnica di plettrata di Danny e richiama l'attenzione alla mano destra per avvicinarsi al chicken picking.

Eredità della tecnica di plettrata mista propria del banjo, i forward rolls e i backward rolls sono fondamentali per i frenetici arpeggi e fraseggi su più corde tipici del country. Danny ne da una completa dimostrazione nel secondo video.

Il terzo video mira a miscelare le tecniche dei forward e backward rolls dopo aver analizzato lo stile di accompagnamento attribuito al fingerstyler Merle Travis.

Mettendo a frutto le tecniche precedentemente affrontate, Danny mostra alcune applicazioni in fraseggi da banjo nel quarto video.

Ancora plettro e dita per il quinto video, che aggiunge la componente ritmica e armonica al fraseggio per mostrare del freestyle blues e country.

Si entra nel vivo, con il sesto video, trattando la matrice ritmica di ogni chitarrista country che si rispetti: il chicken picking, applicato al solismo e all'accompagnamento ispirato alla tecnica pianistica usata nei ritmati boogie woogie.

Conclude la parte legata alla chitarra tradizionalmente intesa il settimo video, dedicato al plettro principalmente da solo per l'esecuzione di note singole. Danny parte dagli esercizi basilari sulla plettrata alternata, aprendo una parentesi sull'economy picking per poi mostrare in seguito alcuni licks di Lester William Polfus, aka Les Paul.

Gran finale, per l'ottavo e ultimo video, un excursus attraverso gli effetti legati alla natura elettrica della chitarra e i trucchetti da palcoscenico di Danny Gatton.
Sfruttare al meglio i potenziometri per simulare la sonorità di una lapsteel o per ricreare un effetto wha wha con un tocco del mignolo sui toni della propria chitarra, ergonomia del modello permettendo.
Si prosegue parlando di bending, argomento mai trattato abbastanza nei video didattici, per quanto ricchi di pacchiani effetti video anni '80 essi possano essere.
Conclude la rassegna l'attesa dimostrazione con la bottiglia, un ultimo giochetto da restare a bocca aperta e che, come il resto dei succosi contenuti delle lezioni, non mancherà di promettere diverse ore di sperimentazione e divertimento assicurato.

danny gatton lezioni video
Mostra commenti     12
Altro da leggere
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons: esercitarsi a casa
Bohemian Rhapsody visto da un fan postumo
Tommy Emmanuel:nessuna scorciatoia, serve suonare tanto
Nili Brosh: come promuoversi sui Social
A scuola di Djent
Seguici anche su:
News
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964