CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Boss SD1 Super Overdrive
di [user #18743] - pubblicato il

Il pedale più presente nelle pedaliere dei chitarristi di tutto il mondo è sicuramente l'overdrive. Probabilmente, senza possibilità di smentita, al di là del genere che suoniamo quasi tutti non potremmo mai farne a meno. All'interno della grande famiglia degli overdrive, insieme al Tubescreamer Ibanez, sicuramente il Boss SD1 è tra i più diffusi.
Tantissimi tra gli amatori, professionisti, musicisti di liscio come rockettari incalliti possiedono questo piccolo scatolino giallo. Ci sarà un motivo. Non può essere solo la diffusione massiccia di bei cataloghi, il prezzo vantaggioso o la facile reperibilità il motivo di tanta diffusione. Questo pedale deve suonare bene, altrimenti tante e tante orecchie non sentono bene!
Ma veniamo a lui. Quello in prova è il modello standard, quello attualmente in commercio, quindi non modificato, non giapponese, non edizione limitata costruito a mano da orafi ecc. È un semplice made in Taiwan, reperibile nuovo a cinquanta euro circa.

Non sto a descrivere il suo aspetto, è un classico Boss.

Boss SD1 Super Overdrive

Quelle che voglio cercare di descrivere sono la versatilità e la timbrica, nonché le sue possibilità di utilizzo.
Il suono, facendo un paragone con un Tubescreamer, è più lineare, senza il taglio dei bassi e senza la presenza maggiore dei medi tipiche del verdone Ibanez, il che lo rende ottimo per tante tipologie di crunch, adatti ad arpeggi sporchi o ritmiche che si trovano perfettamente a loro agio nel rock degli ultimi quarant'anni.
A differenza del Tubescreamer poi, a mio parere, il Super Overdrive si sposa meglio con chitarre equipaggiate con pickup humbucker: il suono è pieno, molto sustain, ma definito e poco impastato. Forse preferisco l'Ibanez come booster, specie con i single coil, ma anche l'SD1 rende benissimo.
Ci devo prendere un po' la mano, o meglio il piede. Nelle note singole si avverte una certa compressione, secondo me molto utile e musicale. Il tono è efficace, il volume in uscita è generoso, il raggio di azione del gain notevole. Ovviamente, consideriamo sempre che è un overdrive e non un pedale high gain.
È abbastanza silenzioso e dinamico. Purtroppo nei video non ho potuto, per esigenze di tempo, far sentire molti suoni e la qualità non è sicuramente HD, ma alla fine credo che più o meno tutti lo abbiamo posseduto, lo possediamo o comunque lo abbiamo suonato. Considerate i video un piccolo bonus.
Nel primo, lo suono con due livelli di gain differenti. Nel secondo, registro in loop una base con gain del pedale basso, poi lo porto a quasi il massimo per il solo. Successivamente (lo vedrete tra le note del video) lo uso per boostare un Tubescreamer TS5, un Digitech Screamin' Blues e un Artec Soloist.
Ho volutamente evitato l'uso di effetti di modulazione e ambiente per renedere il suono quanto più realistico e fedele.
In conclusione, poco da aggiungere. La fama e la diffusione di questo overdrive parla per lui. Il prezzo farà felici tanti chitarristi. 



boss effetti e processori gli articoli dei lettori sd1
Link utili
Visita il sito ufficiale Roland Boss
Nascondi commenti     87
Loggati per commentare

SD1
di bill1975 utente non più registrato
commento del 18/11/2011 ore 08:4
Per me è un buon pedale e sinceramente non riesco a capire la differenza di prezzo tra questo e altri pedali della stessa casa, le possibilità sono due: o è il SD1 che costa poco o sono gli altri che costano troppo!!!! L'SD1 è l'overdrive di chi bada al sodo e non si intrippa il cervello con transistors al germanio e switch true bypass, quindi non è per me!!!! (scherzo....ce l'ho pure io...). Ciao :D
Rispondi
Re: SD1
di donfun utente non più registrato
commento del 19/11/2011 ore 10:0
..sono gli altri che costano troppo.. :-)
Rispondi
Re: SD1
di ADayDrive [user #12502]
commento del 19/11/2011 ore 11:4
Questo è il commento più saggio che ho letto da mesi a questa parte.
Rispondi
Re: SD1
di bill1975 utente non più registrato
commento del 19/11/2011 ore 12:1
Lo penso pure io e sinceramente mi stupisce ancor di più la differenza di prezzo tra questo e gli altri overdirive della stessa marca, oltretutto li fanno tutti in korea!!!
Rispondi
Re: SD1
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 19/11/2011 ore 14:2
taiwan!
Rispondi
Re: SD1
di bill1975 utente non più registrato
commento del 19/11/2011 ore 20:5
Si' Taiwan non Korea...(addirittura credevo ke taiwan stesse in korea!!!) :D
Rispondi
Re: SD1
di pierblues65 [user #26457]
commento del 30/11/2011 ore 16:5
Ma secondo me un pò tutti (chitarristi poveri) scherzo ovviamente dovremmo badare più al suono e farsi meno pippe mentali di dove e come viene costruito... certo è buono saperlo ma pensare al proprio suono è più costruttivo!
Rispondi
semplice ed essenziale
di robbyboy [user #13010]
commento del 18/11/2011 ore 08:5
Si un evergreen..però giallo!!; direi che è uno dei migliori od sulla piazza, collaudatissimo e dall'ottimo suono. Differisce da ts9 per alcuni componenti diversi e per il taglio asimmetrico dell'onda (tre diodi invece che due); è nato (primi '80) pochi anni dopo il ts808 (fine '70), copiandone il circuito, ma realizzando, secondo me, una delle migliori variazioni sul tema di sempre, malgrado successivi esperimenti e tentativi più o meno riusciti, di modificare il vecchio overdrive ibanez; aggiungo che nella mia collezione di pedali sono entrambi insostituibili, con diverse risposte timbriche, più medioso l'ibanez, più aperto sugli estremi di banda il boss, bisogna abbinarli ad ampli e chitarra in modo sapiente, ma alla fine non deludono quasi mai. un saluto da robbyboy
Rispondi
e il BLUES BREAKER ?
di cek_sound [user #2683]
commento del 18/11/2011 ore 09:0
me lo sono sempre chiesto : questo pedale differisce molto dal Marshall BLUES BREAKER prima versione ( qeullo col case rettangolare nero ) ? io infatti possiedo quello e abbinato al TS9 spinge abbestia...però mi ha sempre incuriosito anche questo boss....
Rispondi
Re: e il BLUES BREAKER ?
di robbyboy [user #13010]
commento del 18/11/2011 ore 11:5
Si è diverso il circuito, squadratura simmentrica, diversa disposizione dello stadio di distorsione... è diverso e suona diversamente, pensa alle differenze marcate tra sd1 e ts9 apparentemente con circuiti simili? il BB, è comunque un bel pedale, dovrebbe simulare il drive dell'omonimo combo, e in parte (dipende da quale ampli usi) ci riesce... un saluto da robbyboy
Rispondi
Re: e il BLUES BREAKER ?
di ADayDrive [user #12502]
commento del 19/11/2011 ore 11:4
La principale differenza tra il Bluesbreaker ed il Boss sono diodi di clipping, in configurazione diversa, che, secondo me, influisce non poco. Per il resto le differenze non sono molte.
Rispondi
Re: e il BLUES BREAKER ?
di robbyboy [user #13010]
commento del 21/11/2011 ore 19:4
lo stadio di clipping è il secondo, invece del primo, come nel tubescreamer... io trovo il circuito diverso!! poi basta poco per fa suonare diversamente due ts9... ma addirittura invertire lo stadio di clipping.. i 4 diodi servono a non far diminuire troppo l'ampiezza di segnale e non esasperare la distorsione , etc.. etc.. un saluto da robbyboy
Rispondi
Ciao Giuseppe, ce l'ho da un paio di anni, e ...
di Oskar77 [user #17983]
commento del 18/11/2011 ore 09:2
Ciao Giuseppe, ce l'ho da un paio di anni, e confermo appieno quello che scrivi, lo utilizzo sia da solo che per boostare e funziona sempre.. La riserva che il pot del gain contiene e' molto vasta, ma quello che mi ha stupito e' il Tone che offre tante sfumature sonore.. nella mia pedalboard, sta' prima di un bluesbreaker II della marshall, nonostante quest'ultimo sia anch'esso un buon pedale da un po' sono tentato di sostituirlo con un'altro SD1 e settarli in maniera differente, avendo lo stesso pedale.. sapevo dei tuoi Ibba, ma quando vidi l'ultima foto della tua pedalboard ho visto che ce lo avevi anche tu... sara' un caso??
Rispondi
settaggio bb2 con sd1
di invioinvio [user #30752]
commento del 01/12/2011 ore 13:0
Ciao oskar, volevo chiederti consigli come regolare il bb2...certo i gusti sono gusti, ma qualche consiglio non fa mai male. io ho un valvestate marshall 80 , una strato e una lp epiphone...vorrei usarlo sul pulito come distorsore senza farlo "sparacchiare" come mi capita spesso...come booster volevo mettere l'sd1 o ts 808(che devo ancora prendere) grazie
Rispondi
Re: settaggio bb2 con sd1
di Oskar77 [user #17983]
commento del 01/12/2011 ore 15:0
Con questa richiesta mi onori.. Uso il mio BB2 solo come booster prima del Little Big Muff, l'Sd1 lo uso come overdrive principale, visto il volume maggiore e maggiore escursione dei settaggi. Per l'uso esiguo che ne ho fatto come Overdrive posso dirti che e' meno spinto dell'Sd1, produce una distorsione un po' piu' grassa, tipica dei combo marshall ai quali si ispira, mentre l'Sd1 sa essere da grasso, medioso, acido e tagliente..la mia sorpresa e' stato il pot del tone.. Non che ne faccia uso live o professionale, ma secondo me e' un pelo sotto all'Sd1 quindi puoi impostare i settaggi di riferimento dello stesso Sd1 compensando con il volume.. considerando la spesa (35 euro usato) e la doppia funzione boost/ovedrive mi sembra abbastanza utile, poi sai com'e', dal vivo puo' avere problemi l'overdrive e ne hai uno "nascosto", oppure se hai ampli valvolari il solo booster puo' aiutarti nella saturazione e ovviare all'emergenza... io lo vedo bene... Come boost e' ok..
Rispondi
Re: settaggio bb2 con sd1
di Fabione72 [user #28527]
commento del 12/03/2012 ore 11:3
Solo un commento, forse ovvio: come boost non puoi certo pretendere un vero e proprio "boosting", diciamo che aiuta a boostare ulteriormente senza ovviamente arrivare ai livelli in dB di un vero booster. Se ti serve un ampia gamma di boosting il prezzo sale (vedi il Super Chili Picoso), ma a quel punto usi il pre-amp dell'ampli valvolare, e ti dimentichi il pedale overdrive :) Ciao
Rispondi
...ci piace!
di mariocaster73 [user #22356]
commento del 18/11/2011 ore 09:3
..Giuseppe, mi hai preceduto! stavo per postare un'articolo molto simile sul mio BOSS sd-1 "leggermente" modificato (e pagato 35 euro!!!) Comunque, come dicevi tu, suona molto bene... anche confrontato ad altri overdrive "boutique"... mi viene un po' da ridere quando lo metto vicino al mio OCD (che costa 4 volte di più)... se non lo tenessi nella pedalboard piccola, forse lo avrei già venduto... eh eh... Non saprei scegliere tra l'sd1 e il mio ts808, quindi me li tengo tutti e due e ci gioco che è un piacere... solo che il boss lo uso come overdrive e l'ibanez come boost. ciao, ci vediamo domenica al shg34!!!! Mario.
Rispondi
Io sto seriamente pensando di ...
di FranxAJ [user #18541]
commento del 18/11/2011 ore 09:3
Io sto seriamente pensando di prenderlo...costa poco e suona bene! Lo dovrei usare sia solo che come ulteriore boost al mio fulldrive...sono indeciso se prendere questo o un boost vero e proprio...
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di mariocaster73 [user #22356]
commento del 18/11/2011 ore 09:4
prendilo!!! tanto lo trovi usato a poco.....se avessi saputo che suonava così me lo sarei comprato prima.. te lo dice uno che ha sempre odiato i pedali BOSS se no come boost ti consiglio l'EHX LPB-1... poca spesa e tanta resa!!! ciao, Mario.
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di FranxAJ [user #18541]
commento del 18/11/2011 ore 09:4
all' EHX LPB-1 c' avevo pensato anche io...l' alternativa "top" che avevo in mente diciamo era l' RC Booster...li invece TANTA(/troppa) SPESA e tanta resa. PS: oltre al fulldrive dovrei boostare anche un Big Muff... ;)
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di mariocaster73 [user #22356]
commento del 18/11/2011 ore 09:5
in pedalboard piccola ho questa catena: comp - boss sd1 - EHX BIG MUFF - EHX LBP1 - BOSS DD3 ...ti assicuro che ottengo dei suoni fantastici! L'RC BOOSTER è molto bello, ma prova anche ad usare un Tubescreamer settato come boost (come faccio io nella pedalboard grande)... potresti rimanerne piacevolmente stupito... ciao, Mario.
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di Stefend [user #28505]
commento del 18/11/2011 ore 11:0
Io per boostare il Big Muff uso il ts-9 che, vista la sua spinta sui medi, ti permette di uscire dal mix. Senza il ts-9 riesco a suonare il Muff solo con il PU al ponte, invece col ts-9 posso tenere anche quello al manico (ho una strato), che sennò sarebbe troppo ingolfato!! Il Boss non l'ho mai provato quindi non so dirti com'è con il Muff
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di FranxAJ [user #18541]
commento del 18/11/2011 ore 12:2
Ciao Stefend, ho fatto caso anche io caso a questa cosa...infatti per boostare il Big Muff ho un bel Fulldrive che ci piazzo davanti! ;) Ho però da un pò di tempo la malsana idea di aggiungere un altro OD o Boost dopo il BM! E la scelta era appunto tra il semplice sd1 (che però sarei tentato di mettere prima ancora del FD, cosi da usarli sia separati sia in cascata) oppure un semplicissimo boost (o EHX LPB-1, o RC Booster...che però costa 4 volte de piu! :D)
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di Stefend [user #28505]
commento del 19/11/2011 ore 10:1
Bè alla fine se prendi un OD puoi sempre utilizzarlo come booster!! Comunque se vorrai prendere un semplice boost spero tanto per te che ti piaccia l' EHX....sai....costa giusto qualche euro meno.... :D
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di kirk76 [user #10549]
commento del 18/11/2011 ore 15:0
Se pensi ad un buon boost e stai pensando all' RC io ti consiglio anche il Super Chili Picoso ce l'ho e posso assicurarti che è uno spettacolo, 35 dB di guadagno, è anche un buffer e poi è trasparentissimo.
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di FranxAJ [user #18541]
commento del 18/11/2011 ore 17:5
hehe...il Super Chili Picoso mi ha sempre incuriosito sai! E ho visto che costa anche abbastanza meno dell' RC! Ed è anche buffer... GASSSSSSSSSS... :DDD PS: anche il Serrano Picoso non è male però! ;)
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di kirk76 [user #10549]
commento del 18/11/2011 ore 19:1
Sai cosa, per me un booster è un pedale che ha una sola manopola di regolazione...punto e basta...-
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di FranxAJ [user #18541]
commento del 18/11/2011 ore 21:2
AMEN! Non potrei essere più d' accordo con te... ;) L' RC Booster però è un eccezione che conferma la regola... :D
Rispondi
Re: Io sto seriamente pensando di ...
di kirk76 [user #10549]
commento del 18/11/2011 ore 13:2
Io lo ho avuto per 20 anni è stato il mio primo pedale...quanti ricordi...vabè...poi l'ho venduto perché alla fine lo usavo solo come boost e quindi ho preso un boost vero e proprio. Non che lavori male per boostare, anzi fa il suo dovere e per quel che costa hai sempre un controllo di tono e un drive da poter utilizzare, però secondo me se ti serve un boost fatti un boost, l'SD1 io lo avrei tenuto per dei suoni crunch leggeri, l'ho venduto per stupidità, ci ho fatto 40€ e lui mi era fedele da 20 anni :-(
Rispondi
di pelgas [user #50313]
commento del 06/10/2021 ore 06:26:00
Se era Japan vale un centone
Rispondi
consigliatissimo!!!
di cherub [user #28020]
commento del 18/11/2011 ore 09:4
sd-1 tutta la vita! massiccio, suono caldo, versatile, semplice da usare, trasparente, naturale.. unico pedale che ho fra la chitarra e amplificatore. l'acquisto più azzeccato mai fatto, vivamente consigliato.
Rispondi
sd-1 o blues driver?
di DonnieDarkoz [user #30628]
commento del 18/11/2011 ore 09:5
anche io sono indeciso su questo pedale, apparte che nn è truebypass e il che mi rende sempre scettico ma meglio questo o il blues driver?
Rispondi
Re: sd-1 o blues driver?
di esseneto [user #12492]
commento del 18/11/2011 ore 10:5
Ciao, l'SD1 è un overdrive/boost il blues driver è un overdive/distorsore.Il Blues driver è a mio parere più versatile puoi tirarci fuori dei buoni suoni lead alla Cream o Gary Moore e perchè no anche ritmiche alla AC/DC.L'ideale sarebbe averli entrambi ed utilizzare l'SD1 per boostare il Blues Driver,per quanto riguarda la tua perplessità sul true bypass con i pedali boss non esiste alcun problema legato ad una eventuale perdita di segnale puoi stare tranquillo. Ciao
Rispondi
Re: sd-1 o blues driver?
di DonnieDarkoz [user #30628]
commento del 18/11/2011 ore 13:0
io ci vorrei boostare il muff
Rispondi
Re: sd-1 o blues driver?
di esseneto [user #12492]
commento del 21/11/2011 ore 11:1
Per boostare un Big Muff e/o un qualsiasi altro distorsore/overdrive l' SD1 è ottimo,aggiunge sustain e un pò di medie in più che aiutano ad uscire dal mix degli altri strumenti durante i soli.
Rispondi
le mie orecchie mi hanno sempre fatto ...
di luigi_ego [user #24803]
commento del 18/11/2011 ore 12:0
le mie orecchie mi hanno sempre fatto preferire il ts con i single e il boss con gli humbucker.. ma alla fine si tratta sempre di gusti.. con fulldrive2 ho trovato la pace dei sensi :)
Rispondi
È un pedale che adoro, ne possiedo 2. È un ...
di paolinux [user #14508]
commento del 18/11/2011 ore 12:5
È un pedale che adoro, ne possiedo 2. È un pedale non certamente insostituibile, ma tanto versatile da essere un MUST in qualsiasi pedaliera. Infatti ci sono molti altri pedali più costosi che ottengono singolarmente risultati migliori, ma che non sono capaci di adattarsi ad esigenze diverse e a generi diversi.
Rispondi
E' sicuramente un buon pedale
di Cordarotta [user #21082]
commento del 18/11/2011 ore 13:0
Io cel'ho avuto per un paio d'anni, poi mi hanno prestato per provarlo, il bad monkey della digitech e ...saranno le mie orecchie a non funzionare bene, ma dopo il confronto testa a testa, non ho avuto dubbi, poco dopo ho venduto il boss... Lsd1 ripeto che è un buon pedale ad un prezzo tutto sommato molto favorevole, ma il bad monkey aveva qualcosa in più è l'ho preferito.
Rispondi
Lo ho pure io! Suonando solo su transistor non ...
di SuperAdrian76 utente non più registrato
commento del 18/11/2011 ore 13:3
Lo ho pure io! Suonando solo su transistor non mi piaceva il suono originario che trovavo troppo zanzaroso, per cui lo ho fatto modificare con la sostituzione di qualche componente qualitativamente superiore. Ora è davvero eccezionale, ma c'è da dire che già di suo è apprezzabile per la maggiore versatilità ed equilibrio di frequenze rispetto ad es. al TS9 (eppoi costa molto meno!) PS: ottimo sia come booster che come OD.
Rispondi
Re: Lo ho pure io! Suonando solo su transistor non ...
di LO90 [user #29747]
commento del 20/11/2011 ore 11:1
Ciao!!! anche io ho l'sd e l'ho espulso dalla pedaliera sia xk egregiamente rimpiazzato dall'AC Booster, sia perchè troppo zanzaroso e finto, per quanto sia il miglior pedale di casa boss a mio avviso. Stavo pensando però di riprenderlo in squadra dopo avergli fatto fare qualche modifica...tu che lavori ci hai fatto fare sopra???
Rispondi
Re: Lo ho pure io! Suonando solo su transistor non ...
di SuperAdrian76 utente non più registrato
commento del 20/11/2011 ore 12:4
Ciao! guarda lo ho affidato a un mio amico che è esperto in pedalistica artigianale...se vuoi ti metto in contatto con lui, è davvero un mago! Scrivimi un MP eventualmente, ciao!
Rispondi
L'ho comprato da un paio di settimane, è un ...
di Lisso92 utente non più registrato
commento del 18/11/2011 ore 14:4
L'ho comprato da un paio di settimane, è un gran pedale!! Lo uso esclusivamente con la mia semi-hollow Epiphone perchè monta gli humbucker e ha un gran suono!! Però secondo me con i single coil non è un granchè. Ciao
Rispondi
Re: L'ho comprato da un paio di settimane, è un ...
di mariocaster73 [user #22356]
commento del 18/11/2011 ore 15:2
...forse grazie alla modifica che ho "trovato" nel pedale acquistato usato...... ma il mio sd-1 suona bene sia con i single della Strato e della Tele, sia con gli HB della Epiphone Dot. ciao, Mario.
Rispondi
Re: L'ho comprato da un paio di settimane, è un ...
di cherub [user #28020]
commento del 18/11/2011 ore 15:4
con i sigle sui 7 k sono d'accordo.. su quelli ad output maggiore (io monto un seymour duncan attorno ai 13k) garantisce "urla" piacevolissime.. ancora meglio per i medi è l'OD-1, ma ci rimette come bassi (un pò tipo tube screamer). l'SD1 è meno estremo, ma accontenta tutti i palati!
Rispondi
Re: L'ho comprato da un paio di settimane, è un ...
di Lisso92 utente non più registrato
commento del 18/11/2011 ore 17:2
Io adesso mi trovo bene usando l'SD1 con gli humbucker e il BurnFX New FocusDrive con i single coil. Ciao
Rispondi
SCUSATE!
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 18/11/2011 ore 14:4
oggi non riesco a rispondere, intanto vi ringrazio per i commenti!
Rispondi
Re: SCUSATE!
di Denis Buratto [user #16167]
commento del 18/11/2011 ore 16:5
Però ancora non capisco, meglio l'SD-1 O IL TS-9? :-)
Rispondi
Re: SCUSATE!
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 19/11/2011 ore 14:2
:D comunque..entrambi!
Rispondi
Re: SCUSATE!
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 19/11/2011 ore 14:2
:D comunque..entrambi!
Rispondi
Una curiosità....
di invioinvio [user #30752]
commento del 13/12/2011 ore 11:4
Ciao Giuseppe grazie per l'articolo, volevo sapere, per chi come me non puo' provarlo l'sd1 se (ho un ts808 prestato), oltre ai tuoi esemplificativi demo, quello "ufficiale" presente su yxutxbe è realistico (registrato meglio...?). Grazie, mi saresti davvero d'aiuto!
Rispondi
Re: Una curiosità....
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 13/12/2011 ore 12:0
grazie a te per avermi letto! comunque secondo me si, è abbastanza realistico. e aggiungo che dopo averlo utilizzato in prove e in diversi live, confermo la bontà e versatilità del giallino boss!
Rispondi
pedale fantastico io lo uso con controlli a ...
di Pretender [user #23736]
commento del 18/11/2011 ore 15:5
pedale fantastico io lo uso con controlli a ore 13 (level drive e tone) pick up ponte per ritmiche e manico per crunch leggeri, ha una botta paurosa se boostato con un ts9 a zero gain e level a palla, oppure lo uso per ingrossare il suono del big muff o del turbo rat senza mai variare i controlli!
Rispondi
lui
di brozio77 [user #10423]
commento del 18/11/2011 ore 16:4
il giallone è la base del mio suono, o da solo per i crunch o per boostare il buon hardwire sc-2. orami son 4 anni che ce l'ìho e non ho mai trovato per il mio gusto overdrive migliore.
Rispondi
Gran bel pedale considerando il rapporto ...
di myavatar7 [user #28168]
commento del 18/11/2011 ore 16:5
Gran bel pedale considerando il rapporto Qualità/Prezzo. Onestamente è un pedale migliorabile, la pasta sonora la apprezzo ma mi risulta troppo im-pasta-ta :) , l'ho modificato così da lasciare a grandi linee il suo suono ma molto più definito, con un po di gain e volume in più. Se qualcuno volesse sentire le differenze può contattarmi e provvederò a mandare i sample. Ottimo pedale! Poi abbinato con DS1 sempre modificato è tutta un'altra storia.
Rispondi
Rapporto qualità prezzo è il migliore
di peppe80 [user #11779]
commento del 18/11/2011 ore 17:0
Comunissimo pedale, come un pò tutti i Boss, che fa egregiamente il suo dovere. Lo tenevo accoppiato con il DS1 e lo utilizzavo sia come Overdrive che come Boost; per un periodo (una sola settimana!) l'ho sostituito con un TS9 che poi ho rivenduto perchè preferisco l'SD1. Oggi l'ho definitivamente sostituito con il TS808 che reputo un pedale superiore, soprattutto per quanto riguarda la dinamica e la resa a volumi elevati. Resta comunque un ottimo Overdrive, infatti non l'ho venduto (e non credo lo farò) e devo ammettere che quando lo utilizzo è un divertimento "blusare" sul clean del mio ampli.. Divagando sugli altri OD della Boss ho avuto anche l'OD3 che risulta più adatto per suoni "aperti" enfatizzando le medio-alte, ha più gain e volume ma si pulisce meno con il pot della chitarra; in sostanza reputo l'SD1 un valido sostituto/alternativa ad un canale soft lead di un ampli a valvole lo-gain.
Rispondi
Apprezzo soprattutto Powerfinger di Neil ...
di giambu [user #4070]
commento del 18/11/2011 ore 18:1
Apprezzo soprattutto Powerfinger di Neil Young...! Oltre al SD1, che possiedo.
Rispondi
Re: Apprezzo soprattutto Powerfinger di Neil ...
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 18/11/2011 ore 18:2
Grandissimo pezzo!
Rispondi
Ottimo
di Salvo87 [user #22249]
commento del 18/11/2011 ore 19:3
Lo uso da quando ho iniziato ha suonare...insostituibile.. io ho una versione vecchia, è molto relic :) e recentemento l'ho modificato...
Rispondi
Buongiorno a tutti...
di stefmanf [user #31867]
commento del 18/11/2011 ore 22:3
...sono un neo iscritto... mi chiamo Stefano. Ho acquistato il pedale in questione e sono estremamente soddisfatto, ottimo per crunch e suoni blues e pseudo-blues... possiedo anche un Ibanez TS9 che uso esclusivamente come booster. Il mio ampli è un Bogner Alchemist 212.
Rispondi
....e' ottimo!!!!
di donfun utente non più registrato
commento del 19/11/2011 ore 10:0
....e' ottimo!!!!
Rispondi
Lo trovo un buon pedale, ma lo uso solo come ...
di MiRock [user #14375]
commento del 19/11/2011 ore 11:4
Lo trovo un buon pedale, ma lo uso solo come booster per i distorti, mi piace molto la sfumatura che aggiunge.
Rispondi
Re: Lo trovo un buon pedale, ma lo uso solo come ...
di montinicolo [user #36928]
commento del 19/04/2013 ore 15:31:01
ciao, pensi che come usandolo come boost o come od suona bene su transistor??? ho un marshall vs265 del '97...e ho una gibson con humbucker
Rispondi
Re: Lo trovo un buon pedale, ma lo uso solo come ...
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 19/04/2013 ore 15:36:23
io lo uso sempre su transitor, con les paul. quersto pedale va benissimo ovunque..dovrei avere anche dei miei video a riguardo...
Rispondi
Appena preso un Made in Japan per aumentre il ...
di carlos74 [user #9844]
commento del 19/11/2011 ore 17:4
Appena preso un Made in Japan per aumentre il crunch del mio JCM800 settando il solo level. Stiamo a vedere come arriva
Rispondi
GRANDE PEDALE...SI ADATTA BENE IN QUALSIASI ...
di spitifini [user #29239]
commento del 20/11/2011 ore 12:3
GRANDE PEDALE...SI ADATTA BENE IN QUALSIASI POSIZIONE IN CATENA... GRANDE RAPPORTO QUALITA' PREZZO---I PEDALI COSTOSI HANNO TUTTI LO STESSO SUONO--PIU' O MENO---
Rispondi
bisogna averlo
di gabrizio [user #10773]
commento del 20/11/2011 ore 13:1
io possiedo un modello japan, non ho mai provato l'attuale, e non posso dire se è meglio o peggio o uguale. so solo che è un pedale che puoi metterlo dove vuoi e utilizzarlo come vuoi sia overdrive, booster, o suono pulito addirittura (come preamp) sinceramente preferisco e uso molto di più il DOD 250 preamp che utilizzo prevalentemente come suono leggermente sporco, quasi pulito, ma l'SD1 è ottimo. Devi preparare una pedalierina al volo? lui c'è. Hai bisogno di un rimpiazzo d'emergenza per problemi tecnici? lui c'è. fantastico. versatile. economico. cosa volete di più dalla vita? un Klone Centaur? per me può rimanere negli scaffali, e con quello che costa mi compro una chitarra o un'ampli piuttosto. ciao a tutti
Rispondi
essddiuno
di peloenjoy [user #24593]
commento del 24/11/2011 ore 20:3
anche io lo ho comprato pochi giorni fa al shg. L'idea era di cercare un boost x il blackstar ht dual utilizzando il ch1, un suono lead più cattivo da alternare con il ch2 che è bellissimo così com'è. Provandolo in questi giorni a casa a volumi bassi ho testato che è proprio quello che cercavo ma vi saprò dire meglio quando lo proverò con la band sabato. Anche con il voodoo axe roger mayer nn se la cava x niente male... ciao a tutti!!!
Rispondi
non è colpa nostra ma a volte sì
di titostory [user #29401]
commento del 30/11/2011 ore 19:2
io i pedali boss li conosco non tutti, ma quasi.Purtroppo si è aperta una nuova era ossia quella dell'hanmade dei pedalini-Che sia un bene i risultati si sentono perchè suonano alla grande.Noi tutti usavamo i pedali boss che erano come la bibbia, però avevano sempre un qualcosa ce non andava...a volte troppo freddi, a volte quel suono stoppato o e il problema del true bay pass comunque sia io avevo anche la serie marshall bluesbrecker e drive master e shred master.Anche questi belli ma sempre quel suono stoppato, gommoso artificiale.Della boss a parte questo modello, mi piace molto il BD2 drive, molto bello con la strato.Purtroppo ci siamo abitutati a dover dire di sì nonostante il prezzo e da lì tutti paghiamo centinaia di euro per un pedalino devo dire molto bello con tutti i suoi controcazzi, perfetto-era quello che crcavamo, salvo poi continuare nell'acquisto di altri pedali simili ma diversi o diversi e poi si passa ai vari delay rev.comp.e via dicendo-Un pedale per ogni nostro guitarheroes.Ormai la barriera si è rotta.Ma e comunque non ci accontentiamo mai.Io stesso ho qualche pedale usato una volta o 2 basta.Rimane secondo me lo scambio per chi vuole questi pedali che sono una bomba, ma molti fanno offerte o proposte indecenti, altri invece i furbetti-Il mercato è ormai saturo, abbiamo dato fondo a tutte le risorse per cosa?il pedale ci rimane e neanche se scendi di 50 70 euro te lo pigliano più.Gli ibanez bene o male tot li pagavi usati e tot li vendevi sull'usato.Non ci resta che piangere.Per i poveracci ci sono i behringer e ibanez, per il resto sono soldi accumulati nel tempo o si hanno i sldoni belli freschi e fumanti, anzi caldi e fumanti-Poveri noi
Rispondi
...ho anch'io il canarino Finalmente!!!
di invioinvio [user #30752]
commento del 21/12/2011 ore 18:4
...il fatto è che fa "egregiamente" il suo dovere! soddisfattissimo! ho avuto in prestito un ts808 non sfigura minimamente...solo che devo tenere il tone al minimo..(vi risulta?altrimenti gracchia troppo per i miei gusti...)solo che se lo metto sul pulito fa l'overdrive...se lo metto nel send return fa il boost...e non fa più l'overdrive sul pulito...consigli per fargli fare l'overdrive nel sendreturn?(considerate che ho un valvestate marshall 80w) grazie
Rispondi
Re: ...ho anch'io il canarino Finalmente!!!
di invioinvio [user #30752]
commento del 23/12/2011 ore 12:2
...nessuno mi seenteee! buon natale a tutti
Rispondi
Re: ...ho anch'io il canarino Finalmente!!!
di Fabione72 [user #28527]
commento del 16/02/2012 ore 14:2
Ciao Per mia esperienza il tone con il suono più "neutro" lo hai tenedolo a ore 12. per send/retrun, hehehe, benvenuto nel club del compromesso, toccherà anche a te annegare nei cavi :D L'overdrive nel send/return, gira che ti rigira, suona sempre molto finto. Ti consiglio di cercare scelte alternative. Non ultimo le impedenze e le tensioni di riferimento (-4 dBu) nel send/return, a specifiche, sono quelle di linea, non quelle di uno strumento a pick-up (non credo che il boss sia auto-adattante, mentre forse marshall permette di adattare il loop manualmente, almeno cosi permette di fare la mia vecchia testata). Insomma non tutti i pedali e/o amplificatori supportano pedali front-end nel loop send/return. Questo non ti aiuta certo. Molti collegano addirittura chitarra-multieffetto o preampli alternativo (adattando impedenza ecc. mediate appositi switches) dritto nel Return (nulla nel send, altrimenti si rischia di impastare troppo il suono), bypassando completamente lo stadio preamp dell'amplificatore (che è quello che da "colore" ed eventualmente crunch/overdrive). Certo che però, se arrivi a fare qualcosa del genere (soprattutto se hai un Valvestate, dove andresti ad escludere le valvole puntando tutto sullo stato solido) forse faresti bene a considerare di cambiare amplificatore e/o chitarra, perchè ciò significa che odi i tuoi suoni attuali e stai facendo di tutto per stravolgerli :) Tanto vale comperare un Pod 2.0 e suonare dritto nello stereo. :P Non è detto che un ampli/effetto/chitarra che piace a molti sia l'ideale per tutti, ognuno ha le sue esigenze, l'unica è provare e trovare il TUO sound. Come regola di base tieni compressori, distorsore/overdrive/ecc e wah come front-end, mentre effetti di modulazione in send/return (se ne usi); equalizzatore a piacere (o front-end o nel loop, a seconda del modello) regola il volume che vorresti avere, attacca l'ascia e... sperimenta. Io per esempio ero uscito per prendere un ampli Brutus da usare in casa (osannato da molti), e sono invece tornato con un Egnater Tweaker che, a mio orecchio, con la mia JEM-7VWH e il mio stravecchio Korg-A3 in loop, è risultato suonare 100000 volte meglio ma, ripeto, a MIO orecchio :D Buona Fortuna ! ;)
Rispondi
Ma quandi dB di boost avrà?
di Fabione72 [user #28527]
commento del 16/02/2012 ore 14:3
Ragazzi, per caso qualcuno sa quanto boosta questo effetto (SD-1) in line-out? (in dB). Ho cercato dappertutto ma non riesco a trovare nulla. Sto usando questo pedale solo come booster prima del preampli, e mi piacerebbe avere un riferimento, per esempio, contro i 35dB max del Super Chili Picoso (anche a occhio...), giusto per avere una idea di quanto boost potrei aspettarmi di più se acquistassi l'altro pedale (non riesco a trovarlo in prova). Ciaoooo
Rispondi
secondo me uno dei pedali ...
di lidioaumentato [user #40379]
commento del 01/04/2014 ore 14:09:46
secondo me uno dei pedali più usati, vista anche la qualità è questo
vai al link
Rispondi
di uzik [user #25323]
commento del 15/08/2018 ore 09:30:04
Semplicemente "The One and Only". Fu il primo pedale che acquistai nel 1990.
Tuttora presente!
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 15/08/2018 ore 11:21:55
Usando di più l'overdrive come boost, preferisco le medie in più del Tube Screamer, se lo usassi come drive sul pulito probabilmente avrei SD1 o simili.
Quanto al discorso di scegliere di più in base al suono che al prestigio, mai capito per quale motivo su certi prodotti si può dire mentre su altri la gente si scandalizza.
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 15/08/2018 ore 12:57:34
Non so perché ma rivedere un vecchio articolo su questo pedale mi ha fatto venire una voglia matta di prenderne uno appena possibile...
Rispondi
di Claes [user #29011]
commento del 15/08/2018 ore 14:31:09
È veramente interessante rileggere questo articolo! Ottima decisione da parte della Redazione di tirarlo fuori dal cassetto :) Di OD e distorsori ce ne sono una infinità... Ho Muff russo, Metal Zone Boss, e EQ per basso Boss GEB-7 (utile per chitarra standard). Ma li ho usato raramente, preferendo un preampli percui è estremamente impossibile commentare un SD1 - altro che c'è di sicuro nel Boss VF-1 digitale inizio secolo (ma mi è deceduto). Ampliando il mio set-up nel senso di fare un mini-trasloco in loco, ho tirato fuori parecchia roba rack. E ho una domanda riguardo un pre a valvole, stereo. Dunque, in vena di esperimenti vorrei mettere i 2 canali in catena. Vi pare ragionevole? Dato che cambio pre per la voce, vedo in futuro un crunch modificabile per la chitarra e di avere un set-up ergonomico e fisso senza cableggiare avanti-indré (ho cavi lunghissimi e sono un problema). Il soggetto:
"Gold Mike" SPL - scrivono Vacuum tube double mono microfone preamplifier, Class A tube amp e pochi controlli on-off + un pot per canale e volume. Valvole JJ EEC83 - c'è molto gain e quindi sono preoccupato! Insomma non vorrei fare una stupidata.
L'intento è di mandarlo in pista senza ampli e mantenerlo fisso per un crunch di base, inevitabile e sempre presente come fosse Marshall, Hiwatt etc.
Rispondi
di Jumpy [user #1050]
commento del 15/08/2018 ore 21:27:46
E' bello vedere riesumato questo vecchio articolo, molto interessante, gracias e buon ferragosto :)
Sinceramente però l'SD-1 non è tra i miei preferiti. A secondo dei suoni che mi servono preferisco il DS-1 ("il" suono della chitarra elettrica nell'immaginario collettivo è DS-1+Marshall :) ) o il Tube Screamer o il Blues Driver (per me ottimo non solo per il blues :) ).
Rispondi
di c9 utente non più registrato
commento del 15/08/2018 ore 21:45:38
Io ne ho trovato uno poco tempo fa con una modifica monte allums della quale non conosco i dettagli e mi stra piace :-)
Anche se... il ts808 è tutta un'altra storia!
Rispondi
di rugge78 [user #36021]
commento del 17/08/2018 ore 09:12:14
ciao
leggo: "Il suono, facendo un paragone con un Tubescreamer, è più lineare, senza il taglio dei bassi e senza la presenza maggiore dei medi tipiche del verdone Ibanez" ... mah... io l'ho avuto 3-4 anni fa. Pensavo fosse un overdrive molto lineare invece mi a deluso tantissimo: taglio dei bassi drastico. Lo usavo con un H&K Blue edition a transistor che comunque è noto per una risposta molto trasparente con i pedali. Niente... l'ho venduto... e ho comprato un Blues Driver che mi sembra molto più trasparente. Leggendo i vostri commenti mi sembra quasi che il pedale che avevo io non era il vostro...Vi prego smentitemi e lo ricompro!
Rispondi
di Hank McAbrahams [user #34498]
commento del 17/08/2018 ore 09:27:29
Boh, il mio ha 25 anni ed è stato in pedaliera per 23.
Senza modifiche, ha la particolarità di sembrare "inscatolato".
È molto progressivo nella gestione dei toni e i potenziometri fanno esattamente quello che gli si chiede.
Ti dirò di più: personalmente lo trovo il pedale perfetto da accoppiare ad una Les Paul.
A differenza del TS, è meno medioso il che lo rende più ciccione quando deve gestire le ritmiche.
Se decidi di suonarci roba tipo i the Cult, è perfetto
Nè troppo compresso, nè acido.
Per me uno dei tre migliori overdrive in circolazione
Rispondi
di rugge78 [user #36021]
commento del 17/08/2018 ore 09:29:43
appunto... inscatolato quando è stock. Ho letto di molte mods che lo rendono più lineare. Io preferisco un OD3 oppure un BD2...
Rispondi
di diavoletto86 [user #19372]
commento del 17/08/2018 ore 10:55:06
E' nella mia pedaliera da oltre 10 anni, concordo che vale il doppio dei soldi che costa e ne sono innamorato!!
Non mi trovo d'accordo sul fatto che abbia meno medie rispetto al ts ibanez.
Ho confrontato più volte il ts9 con questo e sinceramente trovo più ricco di bassi e medie il boss, se si parla di 808 invece trovo l'sd1 molto più ricco di bassi , gamma media similare e meno gamma degli alti per il canarino.
Inoltre non lo trovo un od dinamico, anzi lo apprezzo proprio perchè restituisce a mio avviso un ottimo vintage tone piacevolmente compresso, motivo per cui a tanti dia il senso di gommosità.
HB vs single coil? se si sta parlando di pick up al ponte l'humbucker restituisce i bassi che questo tipo di pedali hanno come lacuna, è vero che ne ha di più rispetto ad un ts ma cmq il taglio generale dell'equalizzazione resta di stampo screameriano :)
Personalmente a moderati livelli di gain lo apprezzo molto con il single coil al manico, ne ammorbidisce le alte.
Sono considerazioni fatte solo su ampli valvolari perciò sui transistor faranno più affidamento altre recensioni sicuramente.
Su marshall riesce a vintagizzare la jcm900 dal taglio di alte che ha!!!
Mentre su fender trovo che suoni inscatolato se non si apre parecchio il tono oppure si esageri con il gain.
Affidabilità strabiliante, dalla pioggia al sole senza perdere mai un colpo.
A chi è fan di questo pedale od consiglio di abbinare come distorsore un rat di quelli decenti :)

Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 19/08/2018 ore 16:59:05
Personalmente ho una diversa concezione dell'uso dei pedali, sono convinto servano a ricreare un suono e solo uno, sostituendo tutta la catena di strumenti usata dall'interprete, al fine di emulare la voce sporca della sua chitarra.
In quest'ottica occorre individuare il "morso", la voce sporca, che produce il pedale in NS. mani, le cui regolazioni servono "solo" ad adattarlo alla chitarra e all'ampli fra cui va inserito per ottenere esattamente quella voce.
Trovo sbagliato pensare ad un pedale ideale con cui ricreare tutti o molti dei suoni che abbiamo metabolizzato in anni di ascolto e che conosciamo ed amiamo in modo preciso (noi chitarristi ci sintonizziamo sulle differenze e non sulle somiglianze, tutto ciò che non suona perfetto generalmente ci schifa).
Premetto che ho tutti (quasi) e conosco, solo i pedali Boss di fuzz, overdrive e distorsione e che ho confrontato il morso di ognuno con i suoni che ho nell'archivio mentale, dato da 50 anni di ascolti, confrontandolo poi con l'originale, e passandoli poi tutti e due contemporaneamente nello stesso ampli per la regolazione fine, cosa che, ad orecchio, è altrimenti impossibile ottenere.
Trovo che l'SD-1 emuli perfettamente la chitarra di Ed King - "Sweet Home Alabama" - Lynyrd Skynyrd, la classica saturazione twangy americana.
Solo a titolo informativo la configurazione che utilizzo è: CHITARRA Fender Flame, pickup HB ponte, vol 7 tono 10 - SD-1 - Level ore 10 (o +, a meno che ciò non introduca saturazione nell'ampli) - Tone ore 15 - Drive ore 9 - AMPLI Roland MicroCube (I versione) Tone ore 12 - EFX OFF - Rev ore 15 - Amp Mode JC (120) Clear (suono estremamente pulito) - Gain ore 12 - Vol ore 12.
Se invece il suono che si vuol ottenere è IL PROPRIO SUONO, si può procedere pensando a quale voce, fra quelle conosciute si avvicina, individuato il pedale giusto, regolarlo in maniera conseguente.
Non ho la pretesa di aver rivelato la verità, ma solo un diverso modo di muoversi, in quest'ottica ovviamente, il pedale è giusto o sbagliato, se non ha la voce che abbiamo in testa occorre provarne altri, finché non la troviamo (io ho preso tutti i Boss e man mano ho cercato di capire quale voce avessero).
Sempre in quest'ottica trovo ancor più sbagliato modificarli, a meno che non si abbia provato un pedale modificato ed averlo trovato giusto, optando perciò per la stessa identica modifica.
Occorre però tener presente che Boss, come tutti gli altri marchi industriali, usa componenti standard ma selezionati, per avere tutta la produzione con stesse caratteristiche sonore, anche quando la produzione (la mano d'opera) è fatta altrove, anche quando, come ha fatto spesso, cambia un integrato in quanto diventato introvabile, modifica, dove occorre, gli altri componenti del circuito per avere la stessa voce.
Dubito che chi modifica un pedale adotti queste accortezze quando la modifica è artigianale: dopo aver scelto un pedale modificato e aver optato per la modifica su di uno standard potreste trovarvi con un altra voce da quella che vi aspettavate.
Considerate questo intervento come un contributo alla causa. Saluti Paul.
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 21/08/2018 ore 17:59:47
... e che dire del BOSS SD-2?
Preso per curiosità e perchè costava poco, ottimo acquisto.
Due pedali in uno, con la comodità di avere due suono differenti (tre, con il pedale spento!) oppure un suono ritmico e un lead con tutta la differenza di volume che serve.
Con ingombro minimo.
Rispondi
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 21/08/2018 ore 18:03:
è vero, gran pedale, venduto in un momento di crisi sonora!
Rispondi
di giuseppe40 [user #18743]
commento del 21/08/2018 ore 18:05:36
mi fa piacere che a distanza di anni questo articolo abbia ancora interesse! è ovviamente merito del pedale! ormai suono principalmente in acustico, ma nella pedaliera dell'elettrica, il mio vecchio scatolotto giallo è titolare inamovibile. Anzi, spesso lo utilizzo anche con il magnetico dell'acustica!
Rispondi
Altro da leggere
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Se la base è valida...
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special più complesso
Fender Stratocaster #0015 del 1954: il restauro ToneTeam
Modificare una chitarra economica: sì, no... forse?
La GAS colpisce ancora: Harley Benton Big Tone Trem Orange
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964