CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Punti deboli di una Squier e soluzioni

di [user #33434] - pubblicato il

ho deciso di fare chiarezza ….. o meglio di schiarirmi le mie idee e raccontarvi la mia esperienza  senza pretese .Quindi ho comperato usata una Squier BulletStrat anche se non mi serviva , l’hò smontata tutta ho trovato i suoi punti deboli ed ho cercato di risolverli senza grosse spese.

Primo problema il blocco inerziale è in lega leggera e ne manca metà ….. rispetto a uno normale immagine a destra

Soluzione:  da un ferro arrugginito di 1,2 cm. ho tagliato e lavorato il pezzo che vedete a destra con seghetto da ferro “faticaccia” sagomato con un flash da pochi euro e lucidato a cartavetrata . Rimontato tutto per verificare l’effettiva bontà della modifica mi accorsi che la chitarra suonava talmente bene da poter benissimo evitare di sostituire i P.K. il suono aveva acquisito un timbro totalmente differente rispetto a prima. Purtroppo per me li avevo già ordinati assieme alla mascherina battipenna madreperlata (non centra con il suono) ma per 9€ anche l’occhio vuole la sua parte, l’originale era inguardabile tagliata male e rifinita peggio. Arrivano i P.K. un set di tre PICKUP STRATOCASTER ALNICO-V OVERWOUNDED HIGH-OUT senza confezione e senza marchio così costano meno (sono quelli costruiti da fabbriche cinesi che poi li vendono a marche blasonate che ci mettono il  loro marchio)Gli scassi sono stati rivestiti di stagnola e coperto da nailon  per evitare contatti sul selettore e potenziometri al battipenna è stato aggiunto un pezzo di stagnola, per far si che avvitandola al corpo crei una scatola chiusa di metallo (stagnola)”gabbia di Faraday” stessa cosa anche sullo scasso del Jack .Purtroppo non me la sono sentita di forzare la copertura dei P.K. “48€” per chiudere le spire di rame con del nastro di stagnola visto che è a buon mercato, dal quale avrei fatto uscire un filo (massa) da collegare alle atre masse. Ho smontato di nuovo la mascherina dopo aver montato i P.K. e le corde ,perché non mi piaceva il suono nella posizione 2 & 4 era lo stesso suono nasale della Mustang con pickup in controfase che non mi è mai piaciuto ,troppo nasale e basso di volume , incurante dei colori dei fili ma attento piuttosto alla polarità magnetica e resistenza  dei P.K. ho invertito i fili di quello al centro ritrovando un suono molto Dire Straits e privo di rumore di fondo . La leva tremolo è stata messa con del teflon per evitarne il gioco eccessivo e un pezzetto di plastica sempre tipo teflon è stato infilato dentro l’alloggiamento della stessa per evitare di accorgersi del fine corsa dopo aver spanato la leva .

 Dopo un setup completo di tremolo ,Truss-rod e sellette per ritrovare una action confortevole vi posso senz’altro dire che intervenendo sui punti cardine che creano il suono in una chitarra secondo la mia esperienza …non dico che si possono far suonare tutte benissimo ma migliorarle di molto si, e se già andavano bene di suo (parlo delle chitarre economiche succede a volte) si può portarle ad un livello molto più alto, dimenticavo,  io suono chitarra solista e la chitarra in esame l’ho registrata sulla base dei Pink Floyd (Time) visibile a questo link https://www.youtube.com/watch?v=AAIN-G3fydw facendomi dimenticare” come suono” che non era la Strato di Gilmur  a suonare ma la mia Squier Bullet Strat di cui dopo le modifiche illustratevi ne vado fiero.

 

 

Dello stesso autore
Io i plettri me li faccio con il cip incorporato
Aiutare le nostre chitarre ad invecchiare bene ?
L’intonazione delle ottave in una chitarra
Send return Marschall JCM 800 (2204)
Datare una Fernandes The Revival
Foto complete dell'articolo (Assemblaggio unica via?)
Assemblaggio unica via?
Telefonini di vecchia generazione e pedali effetti cosa avranno in comune ?
Loggati per commentare

interessante
di brozio77 [user #10423]
commento del 24/03/2012 ore 12:3
l'aggiunta al blocco di sostegno. ma lo sai che ci ho pensato tante volte pure io? come hai fatto per curiosità?
Rispondi
si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 24/03/2012 ore 12:4
si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIERSQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! comunque, bell lavoro, ma non era meglio fare da capo il blocco?...
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 12:5
Per rifare il blocco dovevo trovare un pezzo di lamiera da 2 centimetri e io ne ho utilizzata una da 1,2, praticamente quello che avevo in casa (grazie per la correzione Squier)
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 24/03/2012 ore 13:0
scusa la ripetizione, ma è la terza volta che leggo questo tuo errore, non ho resistito! comunque i blocchi delle squier e di molte fender è così dolce che si sfalda, e fa muovere le corde, che spesso si inchiodano nel blocco... brrr....
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 13:1
Forse non mi entra il nome SQUIER perché quando suonavo "come si capisce dalla mia età" esistevano solo poche marche Gibson Fender e Rickenbacker le Ibanez erano ancora solo pezzi di legno e facevano il lavoro delle SQUIER attuali . Comunque hai ragione a correggermi almeno l'errore non dilaga e quando lo scrivo faccio copia incolla così non sbaglio + Ciao
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 24/03/2012 ore 19:5
basta ricordarsi che si pronuncia squaier ;) e conoscere un minimo di inglese! ai tuoi tempi faceva corde per violino e violini economici,e penso qualche flauto !
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 20:5
Ok Jack mi confesso, a scuola ci facevano fare francese, l'inglese è sempre stato un limite per me a parte la parola (OK) che mi serve anche sul lavoro il resto è (?) ma faccio del mio meglio per farmi capire dagli italiani il resto che se lo imparino simpaticamente SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ... faccio allenamento ...... ma con il copia e incolla, ciao Jack guarda la buona volontà che ci metto.
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di JackDynamite [user #14761]
commento del 24/03/2012 ore 21:0
ahahah :D certo, è un gioco ;) io sbaglio ancora altri nomi ciao!
Rispondi
Re: si scrive SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER SQUIER ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 25/03/2012 ore 19:3
Così mi piaci Jack "Se guardi il pelo nell'uovo........ perdi di vista l'uovo"LeleOne
Rispondi
""tre PICKUP STRATOCASTER ALNICO-V OVERWOUNDED ...
di 1cxt [user #23260]
commento del 24/03/2012 ore 12:4
""tre PICKUP STRATOCASTER ALNICO-V OVERWOUNDED HIGH-OUT senza confezione e senza marchio così costano meno (sono quelli costruiti da fabbriche cinesi che poi li vendono a marche blasonate che ci mettono il loro marchio"" sto cercando anche io dei pickup per una squier, tu dove li hai trovati? c'è quache sito da cui li hai ipresi? grazie in anticipo e complimenti per l'up-grade :) ps non ho molta manualità purtroppo dovro comprarlo il ponte nuovo XD
Rispondi
Re:
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 12:5
Andrea Zambelli su ebay (digita il nome per intero dei p.K su ebay)
Rispondi
Re:
di 1cxt [user #23260]
commento del 26/03/2012 ore 16:2
mi spiace ma non l'ho trovato :( sto cerando un seymour duncan hot rail potresti darmi qualche altra info? e grazie per la disponibilitaa!
Rispondi
Re:
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 26/03/2012 ore 20:2
Vai su Ebay italia e digita nel campo ricerca il numero oggetto: 280725053242 per quelli che ho montato io, oppure Numero oggetto: 280516252035 è un tipo sempre dello stesso venditore che rispecchia quelli montati nelle vecchie strato.Il seymour duncan hot rail lo trovi su : Mercatino musicale.com ma ne esistono di diversi tipi per tele ,strato, manico, ponte ecc. oppure sempre su Ebay ma negli stati uniti (Attento allo sdoganamento) ciao
Rispondi
Salve! Ho fatto tes...
di damonxxx [user #33409]
commento del 14/04/2012 ore 17:59:41
Salve! Ho fatto tesoro dei consigli che hai dato su come migliorare una squier... Ora vorrei chiederti un opinione tua...Leggendo i tuoi commenti,ho notato che consigli questi pickup -->vai al link ht_500wt_922 Sono buoni davvero per ottenere il suono delle vecchie strato? O non vale la pena prenderli? A che genere di suoni si avvicinano di più? Ti chiedo scusa,ma in ambito pickup sono totalmente impedito: ne esistono talmente tanti in rete che non faccio che confondermi sempre più... Io sono attratto dal blues e rock a livelli SRV e Hendrix.. grazie
Rispondi
Io non consiglio qu...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 14/04/2012 ore 19:59:53
Io non consiglio quei pickup , semplicemente li ho comperati all'insegna del risparmio perchè montava i ceramici e io usavo l'alnicoV sulle altre mie chitarre, è solo un fattore di gusto personale. Per conoscere tutti i suoni dei pickup dovresti comperarli tutti e provarli ma senza un taccuino a fisarmonica non è possibile. Perciò ho dedotto dalle caratteristiche descritte che potevano suonare bene , ma non sempre le aspettative trovano riscontro nella realtà, ti faccio un esempio .... mi sono passate per le mani delle Fender pre cbs che suonavano da schifo e delle strato cbs che suonavano discretamente , la mia imitazione strato Fernandes suona meglio per il mio orecchio di tutte, ma anche quella è stata scelta tra 27 uguali e non suonavano tutte allo stesso modo. Quindi non è facile se non sperimentando ottenere il suono voluto.Quindi valuta il costo della chitarra e se vale la pena di spendere più del suo valore in pickup mettendo in preventivo che il risultato non sempre è quello sperato. Ciao
Rispondi
Molta pazienza calibro e lima + 2 bulloni ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 12:4
Molta pazienza calibro e lima + 2 bulloni passanti facendo due fori sotto ai buchi per le molle (2 e 4) praticamente in fianco ai buchi passano le corde (la/re) (sol/si) se avessi avuto a disposizione metalli più nobili sarebbe stato anche meglio ma lavorare l'acciaio a casa è impossibile. L'ottone sarebbe l'ideale, ma già con il ferro ho ottenuto quello che volevo.Ti serve una morsa bella robusta e un posto dove poter fare un po di casino
Rispondi
Leggero miglioramento.
di Toby [user #27677]
commento del 24/03/2012 ore 13:5
Le modifiche da te fatte possono portare a un leggero miglioramento, ma il problema grosso di queste chitarre sono i legni. Ciao.
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 14:1
Confermo ! dopo aver smontato la chitarra ho controllato che non fosse di multistrato fortunatamente è in tiglio probabilmente in svariati pezzi e con sopra e sotto uno strato di compensato molto fine per nascondere le giunte tra i pezzi il suono non è male neanche ad ampli spento ed l'ho messa a confronto con una Mustan del 75 e una Fernandes RST 50 del 86 che ti assicuro suona molto meglio di molte Fender passatemi per le mani . Il vero problema a mio modestissimo avviso è la trasmissione delle vibrazioni delle corde alle molle del tremolo che solo interponendo una massa adeguata tra queste si risolve.Quindi la colpa non è solo dei legni (che hanno molto merito) ma non è l'unico anello della catena a concorrere per il suono finale, l'articolo l'ho postato per aiutare qualche giovane di buona volontà ad ottenere di più da un regalo fatto a Natale dal papà e mai digerito, e poi nessun chitarrista famoso e non, ha mai suonato con la sua chitarra senza modificarla e per muovere i primi passi perché non farlo con una Squier se proprio ormai l'abbiamo in casa.
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di Toby [user #27677]
commento del 24/03/2012 ore 14:3
L'articolo è lodevole. Queste chitarre sono nate per chi vuole iniziare a suonare e non ha grandi possibilità economiche, quindi ben vengano suggerimenti per migliorarle senza spendere troppo. Quello che volevo dire è che non si ci può aspettare dei miracoli da strumenti che hanno una base di bassa qualità. Come dici tu non solo il legno, ma anche le altri parti influiscono sul suono finale, giusto, il ponte, i pickup e le meccaniche. Queste ultime parti possono essere sostituite o come hai dimostrato tu modificate, ma il corpo, fatto con materiale di scarsa qualità e sicuramente troppo sottile, o il manico, non perfettamente “stabile”, non possono essere migliorati. Ciao, scappo.
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 25/03/2012 ore 20:1
Vorrei un giudizio da te, si sente che hai le idee chiare e te ne intendi. Cosa ne pensi di tutti quei strumenti che di legno non ne hanno proprio ? tipo le Silent "non ne ho mai provata una" oppure dei violini elettrici che hanno solo il manico prolungato fino al ponte e un sostegno per il mento. Mi vengono in mente chitarre ... o forse bassi con il manico di alluminio prolungato fino al ponte in un unico pezzo con due pezzi di legno a fianco per formarne il corpo, forse Kramer , non ricordo bene , oppure manici in grafite Just Guitars. Prima che la mia curiosità mi porti a costruire qualche mostruosità (nel vero senso della parola) hai mai provato qualcosa del genere ? se si mi dici il tuo parere. Scusami rileggendo quello che ti ho scritto sembra quasi una risposta sarcastica, non è così, mi interessa veramente se qualcuno ha provato chitarre che hanno le corde tese tra un'unico sostegno manico ponte, sentire le opinioni di tutti, vi ringrazio in anticipo ciao
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di Toby [user #27677]
commento del 25/03/2012 ore 20:4
Grazie per il complimento. Conosco questi strumenti, ma non ne ho mai provato uno, quindi non so come suonano. Cosa penso? La tecnologia avanza anche nel campo musicale e qualche cosa di buono forse c'è, bisognerebbe avere il tempo e il portafoglio per stare dietro a tutto questo, personalmente resto un “tradizionalista” la chitarra la voglio in legno. Un mio amico ha provato a prendere un violino “spaziale” e ha detto che non è male, lontano dal e strumento tradizionale, ma capace di creare suoni interessanti. Mi ricordo una concerto di una violinista “ Linda Brava” o Lampenius 8 grande f...) che usa un violino “sperimentale”, alternando al classico, faceva pezzi di Hendix e Kraviz per poi passare a Mozard e Čajkovskij o Mendelssohn e Brahms. Spero di esserti stato di aiuto. Ciao
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 25/03/2012 ore 22:0
Ogni esperienza fatta da altri e raccontata può essere parte di un puzzle, e messe tutte insieme possono darci un'idea se quello che abbiamo in testa possa corrispondere a realtà, e farci risparmiare tempo per arrivare prima allo scopo che nel mio caso è la risposta alla mia curiosità. Comunque la penso anch'io come tè viva il legno, ho appena ordinato un corpo strato in mogano marezzato che proverò su questa povera bistrattata Squier (spero di averlo scritto giusto altrimenti ....... Jack perdonami) per vedere se veramente il corpo attuale la penalizza, il manico e le meccaniche mi tengono bene l'accordatura, quando mi fu consegnata aveva il truss-rod completamente svitato, quindi insuonabile sembrava un arco medievale mancavano solo le frecce. Ormai aveva già comperato un'altra chitarra, forse se gli fosse stata regolata da qualcuno che ha un minimo di conoscenza in materia avrebbe trovato un po di piacere nel suonarla e non l'avrebbe venduta. E' per questo che ho messo nel diario questa piccola esperienza ciao
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di Toby [user #27677]
commento del 26/03/2012 ore 12:3
Ciao, il corpo in mogano, legno duro, suona molto bene se abbinato ad humbuckers o single coil molto potenti. Con i pick up di una Squier avrei preso un corpo in Ontano o in Abete (come quelli della Fender). Ciao.
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 26/03/2012 ore 13:2
OK ma non ci sono + i pick up originali li ho sostituiti con dei pick up AlnicoV e con + spire grazie comunque per la precisazione. Inoltre volevo diversificare le mie chitarre , ne ho una in frassino una in ontano...... mi mancava il mogano che penso lascerò con un fondo di turapori nitro e lucidato come se fosse stato verniciato e reliccato completamente fino a non lasciare nessuna traccia della vernice,chi non risica non rosica .... io ci provo !
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di Toby [user #27677]
commento del 26/03/2012 ore 16:5
In bocca al lupo. Ciao
Rispondi
Re: Leggero miglioramento.
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 26/03/2012 ore 20:2
Grazie
Rispondi
i miei più sinceri complimenti! :)
di celestino [user #29932]
commento del 24/03/2012 ore 14:5
i miei più sinceri complimenti! :)
Rispondi
Re: i miei più sinceri complimenti! :)
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 15:0
Ti ringrazio
Rispondi
Re: i miei più sinceri complimenti! :)
di celestino [user #29932]
commento del 24/03/2012 ore 15:0
domanda: già solo un cambio pickup è, secondo te, apprezzabile? lo strumento ne giova notevolmente?
Rispondi
Re: i miei più sinceri complimenti! :)
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 15:3
No! secondo me il problema era il ponte , cambiare i pickup non sarebbe servito a molto, ti spiego perché premetto che non sono un liutaio ma un curiosone fin dai primi passi svolti in posizione eretta . Allora secondo me quando pizzichi una corda ,se è saldata al corpo della chitarra centrano solo i legni con la quale è composta, ma se la chitarra ha un ponte/tremolo ad ogni pizzico di corda corrisponde una oscillazione che inevitabilmente con un blocco inerziale inadeguato sarà assorbito dalle molle,il pickup non potrà far altro che farti sentire il suono di una corda smorzata dalle sue vibrazioni (in parole povere sustain inesistente) io ho cambiato pickup ceramici perché a mio modesto parere (mi sono cimentato a costruirne alcuni) hanno poca anima e troppo volume di uscita, ricordo di aver letto da qualche parte che qualcuno rompendo un pezzo di magnete rimontato il tutto constatò che suonava meglio,ma non fatelo non l'ho testato posso solo immaginare che con un pezzo di magnete ceramico in meno fosse cambiata la frequenza riprodotta e quindi il volume.
Rispondi
Re: i miei più sinceri complimenti! :)
di celestino [user #29932]
commento del 24/03/2012 ore 15:3
l'avevi letto in un articolo dell'accordiano diumafe...ma riguardava gli humbucker.. cmq grazie mille sei stato chiarissimo e gentilissimo!
Rispondi
Spesa complessiva per queste ...
di Zoso83 [user #1538]
commento del 24/03/2012 ore 15:0
Spesa complessiva per queste modifiche? Pickup sostituiti, mascherina (spese di spedizione comprese), e aggiunta al blocco inerziale del tremolo (costo aggiunta al blocco se uno non ha il materiale in casa, compreso seghetto da ferro e cartavetrata)? Se non sbaglio una Strato Squier Bullet dovrebbe costare intorno ai 130 euro.
Rispondi
Re: Spesa complessiva per queste ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 15:1
Io l'ho pagata 80 € consegnata a mano + 48 € i P.K. 9 € il battipenna madreperlato bianco il pezzo di ferro meglio se di ottone lo trovi dal ferri vendolo campo recuperi discarica e chi + ne ha + ne metta ci sono certe brande gettate che hanno parti perfette allo scopo. In totale ho speso 150 € e un secchiello di sudore che fa anche bene alla salute.
Rispondi
niente sample?xD
di Gambol [user #31621]
commento del 24/03/2012 ore 16:5
niente sample?xD
Rispondi
Re: niente sample?xD
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 29/03/2012 ore 19:2
Evviva ci sono riuscito !!!!!!! se volevi sentire la Squier, in fondo all'articolo sul mio diario ho aggiunto un collegamento al video fatto con la webcam , niente di eccezionale sono fermo da moltissimi anni. Preparato in due o tre ore, di meglio senza calli ai polpastrelli non ho potuto fare ma rende l'idea di come possa suonare dopo la modifica . Se ne hai voglia dacci un'occhiata. Ciao
Rispondi
Non sono iscritto a nessun social network (non ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 24/03/2012 ore 17:2
Non sono iscritto a nessun social network (non mi piacciono) ma se vuoi sentire la base sulla quale suona questa Squier modificata "almeno credo di aver capito questo" te la mando via email se non hai problemi a dirmela ciao.
Rispondi
ok senti siccome anche io mi trovo nella tua ...
di Gambol [user #31621]
commento del 24/03/2012 ore 21:1
ok senti siccome anche io mi trovo nella tua stessa situazione,ho una squier che suona veramente male,il problema sono i pickup ho letto che tu hai comprato dei pickup cinesi quindi con un bel set wilkinson dovrei avere dei miglioramenti?
Rispondi
Re: ok senti siccome anche io mi trovo nella tua ...
di LeleOne1957 [user #33434]
commento del 25/03/2012 ore 19:2
No prima devi risolvere il problema del ponte a meno che se non lo usi , lo blocchi al corpo, i pickup sono una questione di gusto, qualcuno preferisce addirittura i ceramici. A me servivano quelli leggermente + potenti avendo già una chitarra con una uscita minore (la mustang) quindi ho scelto quelli in alnico5 e sovravvolti. Cambiando pickup senza prima risolvere gli altri problemi non serve a nulla, ciao
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Studiare Jaco Pastorius
Mark Knopfler spiega perché scelse Sting per "Money For Nothing"
FireBrand: mini-hi-gain da Joyo
30 Vintage Hot per l’anniversario Fralin: già rarità da collezione...
Alex Lifeson: la chitarra alata dei Rush
Nel nuovo album dei Queens of the Stone Age anche Dave Grohl e Billy G...
Adam Hall Pad Eco 1: fine delle trasmissioni
Torna il primo catalogo Charvel per i 40 anni
Lavorare con la musica all'estero
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
Chase Bliss Mood trasforma il suono con micro-loop e ambienti eterei
G290: la super-Strat Cort fa la voce grossa
Una performance di Levante apre da Malpensa il viaggio verso la Milano...
Life Pedal: distorsore, octaver e boost in serie limitata

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964