HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Eliminare controllo dei toni da stratocaster
di [user #33241] - pubblicato il  

Salve gente! Torno come sempre su domande più o meno "stupide" ma che comunque mi danno da pensare. Possiedo una Danelectro Dano Blaster di cui in giro si sa poco meno di nulla, ma che comunque suono con grande soddisfazione. La chitarra è in sostanza una stratocaster, tranne che nell'elettronica in cui i potenziometri, dall'alto verso il basso, regolano: master volume, tono (in comune per i 3 p.u.) e quantità della distorsione (la chitarra ha un circuito di distorsione incorporato. Qualcosa di simpatico se con il pratico pulsantino si clicca sopra a raffica velocemente per ottenere qualche strano effetto, ma in situazioni live non è quasi di nessuna utilità).
Ora, dato che da quanto ne so non è una modifica invasiva, vorrei eliminare quel controllo di tono per tutti e 3 i pick up e lasciarli suonare "al naturale". Devo semplicemente staccare il collegamento pick up \ potenziometro o c'è da fare qualche operazione meno immediata?
Senza dover modificare niente a livello di pick up o di altra componentistica, avete qualche wiring particolare da suggerirmi che magari potrebbe essere divertente da provare?


Dello stesso autore
Prima registrazione Fast Track usb +...
Consiglio fast track usb...
Mooer Blue Faze e Ninety Orange...
Due nuovi acquisti!...
Un consiglio per un fuzz...
SHG Salerno - Dubbio vendita tra privati...
Commenti
Modifica...
di psykoguitar [user #31934] - commento del 27/08/2012 ore 16:41:54
Dovrebbe essere sufficiente scollegare uno dei poli del condensatore. Fai in modo però che la modifica sia reversibile (=usa un piccolo saldatore e non le tronchesi!!), per poter ripristinare facilmente la circuiteria originale semmai tu volessi in futuro venderla. Se la alteri definitivamente, perde di valore; lascia il condensatoe originale dov'è, non asportarlo, isolalo soltanto con guaina o nastro da elettricista.
Buon Lavoro.
Rispondi
Ma se scolleghi un solo ...
di Oskar77 [user #17983] - commento del 28/08/2012 ore 08:58:02
Ma se scolleghi un solo filo dal potenziometro il pick up che gestisce quel pot fa suonare la chitarra come se il pot fosse a 0.. per escludere il pot e avere il suono da pot a 10 devi collegare i due fili che vanno al pot tra di loro..
correggetemi se sbaglio..
Rispondi
Non è così...
di psykoguitar [user #31934] - commento del 28/08/2012 ore 11:48:55
i controlli di tono lavorano in parallelo, ossia abbiamo un condensatore solitamente da 22 nF collegato in serie ad un potenziometro (da 250 kohm per i single coil, 500 kohm per gli humbucker); l'insieme va in parallelo al pick up. Se scolleghi un polo del condensatore questo non influisce più, non taglia più gli acuti. Se invece lo cortocircuiti come suggerisci tu, taglia tutto, e ottiene un suono cupo (per quel che si può avere di cupo su un single coil ovviamente).
Rispondi
Non penso di rivenderla, nella ...
di blackmorgan [user #33241] - commento del 28/08/2012 ore 09:12:00
Non penso di rivenderla, nella sua "stranezza" mi piace troppo come chitarra.
Comunque di certo renderò la modifica reversibile. Sarà la prima chitarra che vedrò e ascolterò che subirà l'eliminazione del tono, quindi non so ancora dire se la modifica mi piacerà o meno.
Rispondi
la danelectro non si modifica... ...
di yasodanandana [user #699] - commento del 27/08/2012 ore 22:46:42
la danelectro non si modifica... si adora...
Rispondi
Ti parlo da studente universitario ...
di blackmorgan [user #33241] - commento del 28/08/2012 ore 09:19:16
Ti parlo da studente universitario più che squattrinato. Cercavo di racimolare soldi per una telecaster, o al limite una lp studio, suonando con una copia les paul cinesissima a cui i miei interventi giovanili da finto liutaio avevano fatto più danni che miglioramenti, finchè il mio bassista alle prove non mi porta questa chitarra. "A essere strana è strana", pensai ed esteticamente mi sembrava una delle chitarre più brutte che avessi mai visto. In sala, attaccata però ad un peavey bandit, nonostante non fosse un grandissimo ampli, si è dimostrata all'altezza della situazione. All'epoca suonavo in un gruppo ska e si è dimostrata perfetta. Stessa cosa con un gruppetto blues di amici. Torno a casa, la tengo una settimana fino alle prove successive, poi una settimana ancora, poi un'altra, finchè non è diventata ufficialmente mia.
Prima volevo una fender a tutti i costi. Ora la telecaster può aspettare un altro pò.
L'unico problema è che i pick up hanno un rumore di fondo non indifferente, ma forse è dovuto al fatto che in passato ho sempre suonato solo chitarre con humbucker.
Danelectro, poca spesa, grande resa. Peccato solo non possedere una dc 59 vintage... :)
Rispondi
certamente i single coil tendono ...
di yasodanandana [user #699] - commento del 28/08/2012 ore 11:33:54
certamente i single coil tendono a "ronzare"...

comunque, se a qualcuno piace il vintage "danelectro" come oggetto, come estetica ecc. ecc., ok.. ma dal punto di vista sonoro non c'e' niente da invidiare rispetto alle proposte moderne.. anzi..
Rispondi
single coil rumorosi.
di psykoguitar [user #31934] - commento del 28/08/2012 ore 12:11:50
per questo problema potresti provare a cambiare le bobine. La modifica è reversibile e il risultato potrebbe essere buono. Monta dei noiseless, alcuni hanno una buona timbrica. Mi sembra che i fender texas special siano noiseless. Ma di soluzioni ce ne sono parecchie. Attento ai prezzi e al suono che cerchi; i noiseless spesso suonano con una timbrica diversa rispetto ai normali single coil.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
La Telecaster triplica con la Parallel Universe
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
Ricky Portera e l'assolo de "L'Ultima Luna" di Dalla
Sul palco con Max Rosati
Taylor K14CE, opera d’arte a forma di chitarra
I vostri articoli
Di Pinto Galaxie IV: brillantini, modding e switch sbagliati
Customizzazione di un VHT Special 6 Ultra
Cosa determina davvero il suono di un pickup
Valvole, transitor e modeling: a che punto siamo?
di kfd
Harmony H-162: restauro e liuteria kamikaze
I compleanni di oggi
batterista83
edgar587
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964