CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Dentro la pancia delle Tele... obese!
Dentro la pancia delle Tele... obese!
di [user #910] - pubblicato il

Mi è capitato più di una volta di intravvedere, in fugaci fotogrammi o in fotografie di scadente qualità, delle Telecaster dal body decisamente fuori misura: la colpa è del B-Bender.
Mi è capitato più di una volta di intravvedere, in fugaci fotogrammi o in fotografie di scadente qualità, delle Telecaster dal body decisamente fuori misura.
In un primo momento ho pensato a un effetto ottico, poi a un errore di stampa, anche perché il body non era semplicemente più abbondante, bensì proprio doppio. Ma non come la Tele doubleneck resa famosa da Richie Sambora: parlo proprio di due corpi uguali, sovrapposti come se si trattasse di un sandwich.
Dopo aver convenuto che non avevo le traveggole, ho pensato che si trattasse di una modifica del singolo musicista: non riesco a ricordarne il nome, ma era un corpulento americano con barba e baffi neri, che indossava quasi sempre una salopette di jeans (aiutatemi voi). Ho immaginato che il chitarrista volesse aumentare la massa della chitarra, quasi a renderla simile a una LesPaul, e ho automaticamente catalogato la trovata come "scemenza".
Poi, però, ne ho viste altre, di Telecaster "obese". Ok, negli USA mangiano male, ma dato che non mi risulta che le chitarre vengano assemblate nei McDonald's, ho deciso di indagare, e infine ho capito.


Nel video che segue, postato tempo fa da PearlyGates, ai punti 0'58" e 2'41" si svela l'arcano. Gli amanti del Country americano probabilmente stanno sorridendo da un po' sapendo già di cosa si tratta, ma per ogni chitarrista "normale" la sorpresa non è poca.


Quello che Casper Rawls usa e dimostra altro non è altro che un B-Bender, cioè un dispositivo meccanico che ha lo scopo di modificare l'intonazione di una corda (solitamente il Si, per l'appunto, ma per esempio Brad Paisley preferisce agire sul Sol) per emulare le sonorità della pedal steel guitar.
A volte il B-Bender è esterno, montato a livello del ponte, e viene azionato da una piccole leva (ne esistono varianti che operano su più corde).


Il sistema non è però praticissimo, ed è per questo che è stato pensato un secondo tipo di meccanismo, che lascia le mani libere in quanto è messo in funzione attraverso il pirolo reggicinghia anteriore, collegato al ponte tramite un complicato sistema di leve, snodi e molle (e che comporta un pesante intervento di svuotamento del body): una molla mantiene il meccanismo in posizione neutrale, ma basta spingere il manico verso il basso e la corda collegata subisce un bending fino a una nota predeterminata.




Molto interessante l'articolo dove viene spiegato con dovizia di dettagli tutto il procedimento di installazione, a questo indirizzo.

In questo video invece Gene Parsons in persona racconta come è nata e come si è sviluppata l'idea del B-Bender, dimostrando praticamente con semplici esempi quanto questo dispositivo possa ampliare gli orizzonti del chitarrista:


Nel caso della "cicciona" di Casper Rowls, invece, il meccanismo è stato tenuto all'esterno del body, e il secondo corpo serve essenzialmente a coprirlo.
Probabilmente pensavano che fosse un intervento meno invasivo, ma mi sa che sono stati un po' ottimisti.
In queste foto, non facilissime da reperire, si può vedere come è stato realizzato il tutto. Si tratta di un Custom Clarence White realizzato da Gene Parsons e Fred Stuart, sfruttando parti avanzate di una vecchia pedal steel guitar Fender.
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Infine, per chi pensa che il B-Bender sia una prerogativa dei cowboys, ecco un esempio illustre che non fa certamente parte della suddetta categoria.



chitarre elettriche hardware
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Installazione del B-Bender
In vendita su Shop
 
YAMAHA PSS-F30 TASTIERA TASTIERINA 37 TASTI PICCOLI IDEALE PER LA SCUOLA MEDIA PSSF30
di Borsari Strumenti Musicali
 € 65,00 
 
Fender Level Set Buffer Pedal
di Music Island
 € 69,00 
 
BLACKSTAR - HT DUAL
di Music Works
 € 111,20 
 
REMO PS-0313-00 13"
di Banana Music Store
 € 25,00 
 
crate 412s
di Scolopendra
 € 240,00 
 
FENDER - DE PLAYER STRATOCASTER HSS MN SONIC BLUE LIMITED EDITION - 0144522572
di Music Works
 € 795,00 
 
Peace SS-202CH
di Banana Music Store
 € 52,50 
Visualizza il prodotto
BOSS AC-2 ACOUSTIC SIMULATOR - USATO
di Sarabanda
 € 65,00 
Mostra commenti     24
Altro da leggere
La Classic che non ti aspetti
Solar alle sue prime Tele-style
Perché il Sol si scorda? Ecco come evitarlo
Orange è anche chitarre custom: guarda il processo di creazione
Meccaniche bloccanti: quando e perché usarle… oppure no
Come trovare la chitarra vintage dei tuoi sogni
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin
La posizione del pickup al manico tra mito e scienza
Fender a 21 o 22 fret: cosa cambia?
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964