CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Woah......fratelli Navajo!

di [user #26748] - pubblicato il
Salve vecchie pellacce, stamani il mio animo da perfetto inquieto diatonico si è svegliato con un’ improvvisa quanto inattesa astinenza di blues,  visto che a me piace impiastricciarlo con ingredienti ricercati mi sono andato a scartabellare un pezzo di Bud Powell, per l’occasione svelvettato dal mio Guitar hero Jim.
Così accontentiamo anche i sostenitori Bebopiani più incalliti, fra questi aggiungo anche il mio amicone RobbyONE Kenoby, che seeeembra assente, ma eh eh eh...so certo che ci segue amorevolmente come un risoluto chioccione.

Buon giorno a tutti.

  
Dello stesso autore
For friends.
Gretsch - Edition Broadkaster Guitars
Buon Natale Picccc...iotti !!
Home - Loop Pearly 2
Home - Loop Pearly
DV Mark Micro 50
Amore a prima vista
Woahh...
Loggati per commentare

Pregasi osservare le movenze feline ...
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 08:40:53
Pregasi osservare le movenze feline dell’autentico professionista comprimario Attila Zoller,

una calorosa menzione va anche a lui.
Rispondi
bella proposta Salvo, mi piace ...
di superloco [user #24204]
commento del 07/11/2012 ore 09:07:03
bella proposta Salvo, mi piace molto così come mi piace, anzi mi piaceva perchè purtroppo morto l'ungherese Attila Zoller, se qualcuno non lo conoscesse leggete questa interessante intervista
vai al link
purtroppo della sua bravura la maggior parte della gente se ne è accorta dopo la morte....
Rispondi
Re: bella proposta Salvo, mi piace ...
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 09:16:10
Infatti, come spesso purtroppo accade.

Non per niente l'ho voluto ricordare.

Bye.
Rispondi
Hai risvegliato un ricordo sopito....
di FBASS [user #22255]
commento del 07/11/2012 ore 09:27:03
Di Attila Zoller ricordo che se ne parlava molto ai tempi dell'università e degli studi seri di chitarra, mi riferisco al periodo a cavallo degli anni 1968-1973, poi ci sono state delle inversioni di tendenze musicali ed abbiamo un po' trascurato il jazz , ma questo tuo bel diario mi ha fatto tornare indietro di 40 e più anni, bellissimo, Ciccio il Napoletano.
Rispondi
Mah! Roba troppo sofisticata per ...
di sepp [user #10489]
commento del 07/11/2012 ore 12:12:02
Mah! Roba troppo sofisticata per essere chiamata Blues!
Bello comunque. ; )
Rispondi
Re: Mah! Roba troppo sofisticata per ...
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 13:43:31
Perché troppo sofisticata, e dai..... Jim ha una dialettica Jazz essenziale, senza fronzoli, ma nello stesso tempo è innovativo, imprevedibile e moderno e poi non ama la velocità.
Rispondi
Re: Mah! Roba troppo sofisticata per ...
di sepp [user #10489]
commento del 07/11/2012 ore 16:16:25
no, ma intendevo per il risultato, il blues me lo immagino, brutto sporco e puzzolente! (in senso buono, ovviamente)
Questo è Jazz! o no? ; )
Rispondi
Bè amo l'approccio "scientifico e ...
di davidederosa64 [user #20297]
commento del 07/11/2012 ore 12:52:24
Bè amo l'approccio "scientifico e filosofico"di Jim Hall all'arte dell'improvvisazione.Niente pattern,licks,e frasi pre costruite.Lui insegue una idea melodica su di una retta infinita.
Grande.
Rispondi
Re: Bè amo l'approccio "scientifico e ...
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 12:58:21
Il solito Davide clinico e corretto.

Da buon professionista, come affermo sempre, Coglie il succo delle cose, l'estratto, l'essenziale, è la voracità di chi amando la musica ne coglie in tutte le occasioni l'essenza con persuasivo incedere.


GREAT!
Rispondi
Re: Bè amo l'approccio "scientifico e ...
di davidederosa64 [user #20297]
commento del 07/11/2012 ore 23:13:46
Ehhhh mamma mia quante belle parole.Ti ringrazio.Se non fosse per questi grandi....saremmo un tutti un po più poveri eh?
Rispondi
ecco
di stefano58 [user #23807]
commento del 07/11/2012 ore 13:34:38
e su queste cose che comincio a dubitare di me stesso...come diceva peppiniello più su , riesco a cogliere la bellezza astratta della performance , ma per me non è blues . Troppa bravura , troppa perizia , e da autentica zappa nel jazz , io non riesco a trovarci il cuore.Ripeto , sarò io e la mia 'gnoranza , ma che ce posso fa ? Vabbè , ne approfitto per salutare rob , se ci legge...ciao Tex :-)))
Rispondi
Re: ecco
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 15:39:54
Anch'io la pensavo così anni fa, poi a furia di curiosare tra le righe, ne ho inteso l'importanza ed il valore.


Ciao Stephen.
Rispondi
E' la solita storia dei ...
di janblazer [user #26680]
commento del 07/11/2012 ore 15:32:
E' la solita storia dei cassetti.. devi ritirare la polo a manica lunga..e dove la metti.. nel cassetto delle camicie o in quello delle polo a manica corta..?
A volte è una linea sottile che separa due generi musicali come in questo caso in cui io sento più preponderante una improvvisazione jazz piuttosto che blues..
Cassetto del blues !!!
L'importante però è che sia un bel pezzo, come in questo caso, per poter tornare in quel cassetto e ogni tanto tirarlo fuori.. Jim Hall l'avevo già ascoltato ma Attila Zoller era per me un sconosciuto..
Ciao Salvo e ciao Roby !!
;-)
Rispondi
Re: Per mille pallottole!!!
di Salvog [user #26748]
commento del 07/11/2012 ore 15:43:28
Caro Jan neanche con l'eschettina Jazzosa da me preparata siamo riusciti a stanare il Robbaccio, il quale non è caduto nel tranello, infatti non è uscito allo scoperto.

Beh...pazienza.

Ciao Jannone.
Rispondi
Il Jazz non è altro che blues.....
di bernablues [user #16917]
commento del 07/11/2012 ore 16:36:46
Un po' più condito, e di condimento qui ce ne è in abbondanza ;-))
P.S.
Ma che starà facendo Roberto?? Robé se ci sei batti un colpo!! anzi, improvvisa qualche cosa ;-)))
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Quadriadi: sviluppi tecnici su coppie di due corde
Igor Nembrini, il guru dei Virtual Amp
Cool Gear Monday: la demo originale del primo Maestro Fuzz-Tone
Philosopher's Rock: Fuzz - Sustainer di Pigtronix
Eco a nastro: sono davvero un capitolo chiuso?
Boss RC-10R: loop station stereo con drum machine
Spazio a chi vale. Non a chi ha amicizie importanti
Il palco degli Skunk Anansie all’Arena Flegrea
Boss SY-1: il synth polifonico si fa stompbox
GR BASS Dual 1400
Dolcetti in Rolls Royce
I Toto in Italia per i 40 anni di carriera
Antonello D’Urso: la finitura cambia il suono di una chitarra
Entry level estremo da Vintage con Paul Brett
Gretsch Trestle Bracing e Sound Post: cosa cambia

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964