CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Warm up con Luca Colombo
Warm up con Luca Colombo
di [user #116] - pubblicato il

Luca Colombo ci parla di esercizi di riscaldamento, utilissimi anche per affinare la tecnica. Ci descrive il suo approccio nel quale convivono due tipologie di esercizi radicalmente diversi: quelli meccanici e quelli musicali.
Luca Colombo ci parla di esercizi di riscaldamento, utilissimi anche per affinare la tecnica. Ci descrive il suo approccio nel quale convivono due tipologie di esercizi radicalmente diversi: quelli meccanici e quelli musicali.

Riguardo agli esercizi di riscaldamento ci sono due scuole di pensiero: chi si concentra su materiale geometrico e cromatico con l’unico intento di far lavorare le dita e chi invece mette da subito in gioco elementi musicali. Qual è il tuo approccio? Ci suggerisci alcuni degli esercizi che utilizzi come warm-up?

Condivido e utilizzo entrambi. Infatti, suddivido gli esercizi di warm up in due categorie: quelli meccanici e quelli musicali.
I primi sono dei pattern puramente meccanici, spesso strutturati su figurazioni cromatiche: per questa loro stessa natura si possono suonare anche in maniera spensierata, parlando con un interlocutore o guardando la televisione; impongo a questi esercizi una delimitazione che , per esempio, può essere partire dalla prima posizione e arrivare fino alla tredicesima, esattamente un’ottava sopra. Questa delimitazione rappresenterà anche un ciclo esecutivo al termine del quale poi incrementerò la velocità metronomica per ripeterlo con una difficoltà più sostenuta. 

Warm up con Luca Colombo

Quindi, ci sono gli esercizi a senso musicale. Può trattarsi di una scala, di un arpeggio che sposto in maniera cromatica, eseguendolo ogni volta a un semitono di distanza. Nel farlo mi pongo sempre un criterio di delimitazione. In questo caso, con un arpeggio, maggiore parto dalla terza posizione e arrivo alla quindicesima, quindi sempre un’ottava sopra. 

Warm up con Luca Colombo

Questa seconda tipologia di esercizi costringe a uno sforzo sia tecnico che cerebrale visto che ti spinge ad associare un elemento musicale a un successivo contesto improvvisativo. Sono esercizi particolarmente importanti proprio perché poi spendibili in un contesto musicale effettivo. Viceversa i primi esercizi, quelli meccanici, rappresenteranno unicamente materiale di crescita tecnica senza fornire effettivi elementi di arricchimento per il fraseggio. Si tratta di due territori diversi.


Per chi avesse voglia di studiare di studiare con Luca Colombo segnaliamo due appuntamenti imperdibili. Luca terrà due seminari, Il primo domani, giovedì 16 al Music Shop Canicatti e il secondo sabato 19 Biblioteca comunale di Villarosa (EN).
Nel corso di questi appuntamenti didattici molti saranno gli argomenti trattati: da quelli più legati alla tecnica e al fraseggio (elementi per lo sviluppo dell’improvvisazione, fraseggio tonale e modale, tecniche attuali nella chitarra rock: sweep picking, legato, hybrid picking…) a quelli più circoscritti alla ricerca del suono e alle problematiche del lavoro di turnista nei vari ambiti (live, studio, televisivo).

Seguici su Twitter
lezioni luca colombo
Nascondi commenti     6
Loggati per commentare

ottimi consigli grazie Luca... ...
di superloco [user #24204]
commento del 15/05/2013 ore 11:27:59
ottimi consigli grazie Luca...
Rispondi
Warm up ? Ma ...
di pumba [user #158]
commento del 15/05/2013 ore 13:04:09
Warm up ? Ma perche' non si puo' dire esercizi di riscaldamento ? All ' estero dicono esercizi di riscaldamento ? Ciao a tutti
Rispondi
Re: Warm up ? Ma ...
di marcocramf14 utente non più registrato
commento del 11/08/2013 ore 14:47:3

Sono perfettamente d'accordo con te.
Trovo decisamente fastidiosi questi atteggiamenti esterofili quando non necessari.
Rispondi
Luca Colombo ha gusto, stile, ...
di rickyfigoli [user #36535]
commento del 15/05/2013 ore 15:55:36
Luca Colombo ha gusto, stile, suono ed eleganza anche mentre cambia le corde alla chitarra.... Che grande!!
Rispondi
questo
di Zakk Fuckin' Wylde [user #5690]
commento del 16/05/2013 ore 09:45:24
è un gran chitarrista.come pochi !
Rispondi
Loggati per commentare

di gerlop [user #44005]
commento del 29/07/2016 ore 11:25:21
colombo è un ottimo musicista e lo rispetto molto, questo per non creare equivoci. però quello che ha detto sono a dir poco i rudimenti, le basi elementari che in genere sanno anche gli studenti più piccini...
Rispondi
Altro da leggere
Didattica - Warm Up - Ritmi maggio 2011
Warm up on tour con Stef Burns
A lezione con Luca Colombo - Vita Da Chitarristi
"Mixo Sweep Lick" di Luca Colombo
Seguici anche su:
News
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964