CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Un ostinato alla Simon Phillips
Un ostinato alla Simon Phillips
di [user #33079] - pubblicato il

Ispiriamoci allo stile di Simon Phillips e studiamo un ostinato caratteristico del suo playing:ottavo e due sedicesimi con l’apertura di charleston sul primo ottavo. Questo è un ostinato davvero molto utilizzato in diversi generi musicali e oggi lo affronteremo all’interno di uno studio di warmup abbinato a una lettura a una nota.
Ispiriamoci allo stile di Simon Phillips e studiamo un ostinato caratteristico del suo playing:ottavo e due sedicesimi con l’apertura di charleston sul primo ottavo.

Questo è  un ostinato davvero molto utilizzato in diversi generi musicali e oggi lo affronteremo all’interno di uno studio di warmup abbinato a una lettura a una nota. Lo studieremo nella forma ambidestra e quindi suoneremo l’ostinato con la mano debole sul charleston per avere un’esecuzione open.
Un ottimo esempio di questo ostinato ce lo offre Simon Phillips nella canzone “Streetwise”


Concentriamoci sui movimenti da effettuare che sono: Down stroke, Tap stroke e Up stroke. Raccomando molta cura nell’esecuzione dei movimenti. E’ importante non riscontrare difficoltà meccaniche nell’esecuzione e riuscire a mantenere l’ostinato per almeno cinque minuti. In caso di difficoltà e di esecuzione sporca e affannosa, bisogna armarsi di pazienza, ritornare sul pad allenatore e dedicare il tempo necessario a risolvere gli eventuali problemi esecutivi. Il consiglio è di provare a esercitarsi davanti allo specchio così da avere un feedback immediato.
Attenzione all’apertura che deve durare esattamente un ottavo; bisogna far suonare tutti e due i piatti del charleston per avere un suono corposo! Il movimento, da effettuare con il piede sinistro per i destrorsi, è veramente minimo e il controllo spetta alla caviglia.
Una volta presa confidenza con l’ostinato, proviamo il classico warmup di cassa ad una nota:


Bisogna ripetere la stessa misura fino a quando non si ha la totale sicurezza.
Il passo successivo è leggere una partitura con la cassa a una nota:
Essenziale è contare ad alta voce nei tre modi: una parte, due parti e quattro parti e quindi cantare la parte della cassa. Buono studio e, come sempre, consideratemi a disposizione per ogni chiarimento.



lezioni simon phillips
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
Il Setup di Simon Phillips
Intervista a Simon Phillips - Clinic Tour 2009
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964