DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Fender Stratocaster Highway One HSS
Fender Stratocaster Highway One HSS
di [user #35497] - pubblicato il

Differente dai più comuni standard della casa per scelte estetiche e progettuali, la Stratocaster Highway One stupisce con un timbro moderno seppur brillante, colpendo l'utente con l'aggressività e la versatilità offerte dall'humbucker che alloggia in prossimità del ponte.
Differente dai più comuni standard della casa per scelte estetiche e progettuali, la Stratocaster Highway One stupisce con un timbro moderno seppur brillante, colpendo l'utente con l'aggressività e la versatilità offerte dall'humbucker che alloggia in prossimità del ponte.

A sentirne parlare in giro, è opinione diffusa che la Fender Stratocaster Highway One, la più economica tra le serie americane, non sia un bello strumento. Vi dirò che non è così.

Ho una  Stratocaster Highway One in configurazione HSS da un anno e più oramai, e me ne sono innamorato la prima volta che l'ho provata.
Ero indeciso tra questa e una Special ma, scovata una buona occasione, ho optato per la Highway One.

Il manico, con paletta stile anni '70, è davvero comodo, tipico Fender e ci si scivola bene. La vernice, pur essendo opaca, è veramente bella. Io ho la versione sunburst, la mia finitura preferita.
Per il comparto elettronico, monta due pickup Hot Vintage/reverse wound/reverse polarity al centro e al manico, mentre l'humbucker è un Atomic, modello molto discusso insieme al Seymour Duncan JB per le loro caratteristiche simili, bene o male.

Fender Stratocaster Highway One HSS

Partendo dal clean, col POD e il mio Laney, il pickup al manico si comporta veramente bene, ha un suono squillante a mio sentire. Insieme a un suono crunch, la Strat si rivela ottima per fare blues, ma il vero stupore arriva quando si passa a suoni hi-gain: la chitarra non fischia e ha un buon sustain. In questo si notano molte differenze tra i pickup montati sulla Highway One e quelli forniti di serie su altri modelli più tradizionali.
Con la seconda posizione del selettore emerge il tipico suono funky, anche quest'ultimo bello squillante.
In terza posizione, usando il pickup centrale, sul clean si ottiene ancora un suono molto squillante, e sul crunch il timbro risulta abbastanza spinto.
Spostando il selettore alla quarta posizione, con il clean e un delay leggero, è riportato alla memoria il suono di The Edge degli U2 in "Where The Streets Have No Name".
Un ultimo colpo allo switch ed eccoci arrivati all'humbucker. Quando si è sul clean è possibile avvertire la differenza di volume rispetto agli altri pickup e si è investiti da un tono aggressivo e caldo. Per il crunch, l'unica nota negativa è la povertà di sustain che si può accusare durante accordi semplici come i powercord, mentre gli accordi pieni vanno che è una meraviglia. Sotto alcuni aspetti, l'Atomic può ricordare certe sonorità proprie degli humbucker stile Gibson.
Il pickup lascia allibiti in particolare sui suoni più spinti, dove dimostra di avere tutte le carte in regola per fare metal.

Fender Stratocaster Highway One HSS

La Highway One non si presenta come una Stratocaster per tutti i palati. Può piacere o meno, ma vale sicuramente una prova.

Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.
Seguici su Twitter
chitarre elettriche fender highway one stratocaster
Mostra commenti     11
Altro da leggere
Un amore che non tramonta mai: cara mia Stratocaster
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964