DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
La nobile arte della scherma
La nobile arte della scherma
di [user #17831] - pubblicato il

Rumori e interferenze sono il prezzo da pagare quando si ama il sound di un single coil di stampo vintage. Una schermatura del vano elettronico può diventare doverosa, e con un po' fai-da-te si possono avere ottimi risultati.
Rumori e interferenze sono il prezzo da pagare quando si ama il sound di un single coil di stampo vintage. Una schermatura del vano elettronico può diventare doverosa, e con un po' fai-da-te si possono avere ottimi risultati.

Quante volte, dopo aver collegato la chitarra all'amplificatore, ci siamo alzati in piedi perché un ronzìo ci aveva fatto sospettare l'ingresso di un invisible tafano dalla finestra? E quante volte abbiamo cercato il suddetto tafano dietro il nostro ampli?
La soluzione c'è, è noto. Una buona schermatura è la soluzione. Quasi sempre.
Esistono mille modi per effettuarla: dalla vernice conduttiva, alla carta stagnola, fino a vere e proprie gabbie di Faraday precostruite.
Certamente la soluzione casereccia più abbordabile è della della colla stick e della carta stagnola.
Chi l'ha fatto si sarà accorto che il lavoro finale non sempre è pulito e bello da vedere (un po' come dopo essere andati di intestino, per intenderci).
Ancora una volta la soluzione c'è: semplice ed economicissima.

Allora, prendiamo un foglio di carta (3€ per una risma da 500 fogli) e cospargiamolo di colla in stick (1 €). Incolliamoci sopra la casta stagnola (1,5€). Lasciamo asciugare et... voilà!
Ecco un "foglio stagnolato" bello e robusto pronto per essere sagomato!

La nobile arte della scherma

Appoggiamolo sul retro del pickguard, spingiamo con l'indice lungo o suoi bordi e magicamente il suo profilo esatto verrà a stagliarsti sotto i nostri occhi. Magico, no? Non c'è che da ritagliarlo,  magari stando mezzo centrimetro più stretti, per non debordare.

La nobile arte della scherma

Facciamo lo stesso per lo scasso della chitarra.
Ritagliamo delle strisce per rivestire le alzate del suddetto scasso.
Se utilizziamo piccoli quadratini di nastro biadesivo (2,5€) potremmo agevolmente far aderire la nostra "carta alluminiata" a tutti i recessi dello scasso, permettendone, un domani, un'agevole e pulita rimozione per ogni eventualità.

La nobile arte della scherma

Facile, no?
Con otto euro complessivi si possono schermare decine di strumenti.
Buona schermatura!

Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.

La nobile arte della scherma
chitarre elettriche elettronica fai da te
Mostra commenti     36
Altro da leggere
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
SHG 2022 Vintage Vault: Flavio Camorani & Michela Taioli
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964