CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Maxmonte Guitars Antiphony
Maxmonte Guitars Antiphony
di [user #36451] - pubblicato il

Quella della liuteria è la dimensione in cui un chitarrista può trovare la chitarra perfetta, magari diversa dai maggiori riferimenti del mercato, ma ideale per il gusto e lo stile del singolo. L'unico requisito è sapere esattamente ciò che si vuole.
Quella della liuteria è la dimensione in cui un chitarrista può trovare la chitarra perfetta, magari diversa dai maggiori riferimenti del mercato, ma ideale per il gusto e lo stile del singolo. L'unico requisito è sapere esattamente ciò che si vuole.

A partire dai primi mesi del 2012 aveva iniziato a insinuarsi in me la folle idea di farmi costruire uno strumento su misura seguendo i dettami e le caratteristiche da me indicate. Grande amante delle Gibson, pensavo di essere pienamente appagato da tali strumenti ma invece il tarlo della chitarra di liuteria continuava a perforarmi incessantemente la testa.
Un bel giorno, fra aprile e maggio, mi sono deciso e ho cominciato ad abbozzare un progetto generale di come avrei voluto che fosse questa benedetta chitarra.
Volevo un corpo cavo - una hollowbody - ma senza buche, in stile Fender Robben Ford o Gibson Lucille. Alla base del progetto c'era la volontà di coniugare le caratteristiche salienti delle Gibson con quelle delle Fender. Pickup splittabili, dunque, non c'era alternativa. Suoni di riferimento, su tutti, Robben Ford ed Eric Clapton.
Volevo una chitarra blues, volevo si chiamasse Antiphony, in omaggio al famoso proposta-risposta tipico proprio del blues e che portasse la mia firma intarsiata sul manico (un po' megalomane). Riguardo alla scelta dei legni non avevo le idee chiare, ma di certo avrei optato per un manico incollato e non avvitato.
Ho cominciato a cercare un liutaio al quale potessi rivolgermi e, sotto consiglio del mio Maestro Stefano Rampazzo, ho scoperto un certo Massimiliano Monterosso.
I primi di maggio mi sono deciso a fargli visita nel suo laboratorio. Dopo una disquisizione generale col simpatico Max, abbiamo convenuto che la chitarra avrebbe avuto corpo cavo in mogano, top in acero (inizialmente avevamo optato per un occhiolinato, poi per un quilted), con una spalla stile Les Paul e un'altra stile semi acustica, manico in mogano, tastiera in palissandro e ponte vibrato.
Al riguardo, Max mi ha proposto un pezzo d'alta liuteria, progettato da un liutaio americano, l'eccellente ponte Skyway (per i dettagli tecnici vi rimando a fonti più precise e qualificate che troverete su internet). I pickup sarebbero stati humbucker splittabili. Inizialmente eravamo indirizzati sui francesi Benedetti ma poi abbiamo deviato sui nostrani e meravigliosi I-Spira. Replica Classico, per la precisione.

Maxmonte Guitars Antiphony

Risparmiandovi ulteriori dettagli riguardanti la costruzione e dettagli estetici che potete apprezzare da voi, veniamo al tanto agognato giorno della consegna, nel luglio 2013.
La prima sensazione che si prova prendendola in mano e cominciando a prendere confidenza col manico è quella di avere fra le mani una Fender: manico scorrevole come non mai (dal profilo abbastanza pronunciato per via della mia mano che anche Gianni Morandi invidierebbe) e un'action da sogno, vale a dire identica a ogni tasto, dal primo all'ultimo.

Attaccata al mio Fender Blues Junior fa venire le lacrime agli occhi. In modalità humbucker ha un suono pieno, caldo e potente, decisamente in stile Gibson e che con scalatura .011 rende al meglio. Non impasta, però, e risulta enormemente definita e dinamica, esattamente come l'avevo immaginata e sperata. Ha un output elevato e, proprio perché estremamente "pronta", preferisco suonarla in fingerpicking, stile in cui la chitarra pare acquisire una dimensione intima ma molto più profonda ed emozionante.
È splittando i pickup, specie quello al manico, che inizia la magia. Stevie Ray Vaughan e la Stratocaster del 1962 li avete presenti? Ecco, le prime parole che ho esclamato non appena ho suonato un paio di note con l'I-Spira al manico splittato sono state "Super Strato!" Decisamente "this is it", ci siamo!
Ho avuto la fortuna di suonare varie Stratocaster degli anni Sessanta e credetemi, lasciando perdere il fattore "vintageizzante" - il fattore invecchiamento che è uno degli elementi che rendono quelle chitarre tanto appetibili - la mia Antiphony si difende con le unghie contro questi mostri sacri e non sfigura affatto. Il pickup al manico splittato è dunque la mia combinazione sonora favorita ma naturalmente, essendo gli I-Spira splittabili, si possono sperimentare varie combinazioni sonore eccellenti, come pickup al manico splittato e al ponte in humbucker col tono chiuso di un quarto oppure, viceversa, col ponte splittato e il manico in humbucker.

Maxmonte Guitars Antiphony

Insomma, per farla breve, la chitarra sa destreggiarsi alla grande su qualsiasi terreno ma, per il nome che porta e per come è stata progettata, è inutile dire che passerà il resto della sua esistenza ad assecondare e seguire i mitici dischi dei più grandi bluesmen, da BB King a Joe Bonamassa, da Eric Clapton a Muddy Waters. Anche perché, onestamente, è così che anche io voglio trascorrere la mia esistenza.
Di seguito vi allego una breve dimostrazione audio in diretta nell'ampli registrata semplicemente col telefonino, per darvi un'idea di come suona questo gioiello.


Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.

Maxmonte Guitars Antiphony
chitarre semiacustiche
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Liutaio Massimiliano Monterosso
In vendita su Shop
 
Ibanez AFV75 VAL Vintage Amber Burst Low Gloss (VALUTIAMO PERMUTE)
di Gas Music Store
 € 476,00 
 
gibson howard roberts III fusion 1996
di Scolopendra
 € 2.000,00 
 
D ANGELICO - Premier DC Stopbar Ocean Turquoise
di Music Works
 € 799,00 
 
Hagstrom Viking Deluxe 12 Corde
di Daniele Guido Cabibbe
 € 1.000,00 
Visualizza il prodotto
Fender Usa Custom Shop Eric Clapton Stratocaster Midnight Blue + custodia rigida
di Penne Music
 € 3.399,00 
 
GEWA PS405045 SPALLIERA FOAM PER VIOLINO 4/4 3/4
di SL MUSIC
 € 18,00 
 
Laney RB2 RICHTER AMPLIFICATORE PER BASSO
di Musicanova
 € 139,00 
 
Gibson Les Paul Studio 2016
di Guitars & Co
 € 1.399,00 
Mostra commenti     12
Altro da leggere
Da chitarra standard a baritona
Gibson ES-335 1958-1962: evoluzione, caratteristiche e suono
Comet: la semihollow Harmony sbucata dagli anni ’60
Perché la buca a effe ha questa forma?
Tone Tuesday: appuntamento settimanale col sound Gretsch
Yamaha SA2200: lussuosa tuttofare in formato semihollow
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
PEAVEY VALVEKING 112 AMPLIFICATORE VALVOLARE 50 W RIVALVOLATO TRATTABILE FOOTSWITCH
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Seguici anche su:
Altro da leggere
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964