HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
di [user #116] - pubblicato il

Continuano le lezioni Ellade Bandini che ci racconta, da protagonista, la storia della musica nel nostro paese attraverso la sua formazione e le sue esperienze. Ecco cosa successe quando con i The Champs, il twist di Little Richard, incontrò nuovi elementi latin.
Ellade Bandini identifica con il brano “Lucille” di Little Richard l'arrivo del twist in Italia.
Infatti il groove non consisteva più nel classico portamento shuffle terzinato che allora si sentiva in tanti pezzi alla radio: la base ritmica era diventata binaria.
Qui sotto, riporto la trascrizione dei pattern di mano destra e sinistra suonati da Ellade per spiegare e sintetizzare questa evoluzione. Per comodità, trascriverò tutti gli esempi con la mano destra sul charleston e la sinistra sul rullante, anche se Ellade intende questi ritmi suonati con entrambe le mani sul rullante.
 
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Vediamo il pattern Shuffle:


E ora quello Twist:


Grazie alla band The Champs, precisamente con il brano “El Rancho Rock”, si ha una svolta ulteriore nel twist. Questa formazione introduce nella propria musica degli elementi latin dando vita alla Rumba-Rock.
I The Champs mettono in atto una sensibile variazione al classico pattern di accenti di Son Clave della musica latina, composta da due battute così strutturate.


Questa band struttura il ritmo di questo brano basandosi unicamente sulla sequenza di accenti della prima delle due battute, formando così il pattern caratteristico della Rumba-Rock.
Questo è il pattern clave, prima battuta:
Questo il pattern completo di Rumba- Rock


Osserviamo come, con gli stessi accenti, poi Ellade ricavi, su un tappeto di sedicesimi e suonato a mani alternate, il fill che vi trascrivo:



Trascrizioni e analisi stilistica di Erik Tulissio

Per comprendere al meglio queste lezioni e assaporare a fondo questo suggestivo viaggio nella musica, serve dedicare del tempo all’ascolto dei brani citati:
”Lucille” di Little Richard e “El Rancho Rock” dei The Champs

a lezione con ellade ellade bandini lezioni
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Migliora i tuoi accompagnamenti: Everybody...
Da Orange la scuola di chitarra rock sul web...
Batteria: 50 dischi fondamentali. Nevermind...
Migliora i tuoi accompagnamenti: How Deep Is...
Pubblicità
Commenti
Anche se non sono un ...
di Pearly Gates [user #12346] - commento del 28/11/2013 ore 16:43:10
Anche se non sono un batterista è un piacere ascoltare le storie di Ellade Bandini.

Sto scoprendo che i batteristi sono molto più simpatici dei chitarristi ....forse perchè suonano là dietro e non hanno manie di protagonismo.
Rispondi
Vedere e ascoltare..
di jotler [user #32545] - commento del 29/11/2013 ore 09:25:41
... Ellade Bandini mi fa pensare che simili personaggi stanno alla musica ed agli interpreti più giovani allo stesso modo in cui noi che giocavamo a calcio per strada stiamo ai ragazzi cresciuti belli pettinati nelle scuole football. Mi sa che mi sono capito solo io. Vabbè...
Rispondi
WORDS OF WISDOM (parole di saggezza)
di geomiezzi [user #6766] - commento del 29/11/2013 ore 15:25:59
Faccio parte della generazione che le corde della chitarra le cambiava quando si spezzavano............................
Anche io non sono un batterista (lo è mio figlio) ma adoro Ellade Bandini per come si propone alla platea di Accordiani e non solo.
Un abbraccio
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Joe Bonamassa: tutti a lezione di British Blues
Ricky Portera: l'assolo di "Ayrton"
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964