CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Ampli che si avvicini al vero British sound

di [user #18250] - pubblicato il
Ciao a tutti.
La domanda che vi pongo è questa: quali amplificatori, che rientrano nella fascia media di prezzo, sono paragonabili, riguardo le sonorità, ai mitici Marshall?
In rete ho letto commenti positivi riguardo la testata Bugera 1990, che si avvicina molto alla JCM 900, oppure al Peavey Windsor, che ricorda molto la JCM 800.
Conoscete altri modelli che possano essere paragonati ai Marshall? 
Aspetto una vostra risposta!
Vi ringrazio anticipatamente.
Dello stesso autore
Volume del pickup sbilanciato tra le corde
Consigli acquisto loop station
Problema driver Focusrite e HP
Cuffie Home Recording Entry level
Scelta scheda audio
Plexi: come Hendrix si innamorò dei Marshall
JCM800 combo: help!
Marshall: differenze tra Plexi e JTM45???
Loggati per commentare

se vuoi un suono tipo Marshall...
di ParanoidAndrea [user #27343]
commento del 30/07/2014 ore 12:01:19
perchè non un Marshall??
Prova il combo DSL40C, quello recente (non il vecchio DSL401...).
E' costruito in oriente e quindi ha un prezzo accessibile,
ed è una vera collezione di suoni "Marshall".
E' uno dei pochi casi in cui, la versione "made in China" di un ampli, suona meglio della serie originale "made in England".
C'è anche la testata da 100 Watt.
Ciao
A.
Rispondi
secondo me il suono british ...
di tres_hombres [user #37968]
commento del 30/07/2014 ore 12:19:24
secondo me il suono british è quello dei vox e degli orange...e ne trovi a bizzeffe nella fascia media, fidati! :)
Rispondi
Orange crush...
di adriphoenix [user #11414]
commento del 30/07/2014 ore 12:52:29
Leggi l'ottima recensione di un amico accordiano, ha la testata ;D

vai al link
Rispondi
se guardi nell'usato trovi dei ...
di dantrooper [user #24557]
commento del 30/07/2014 ore 13:03:5
se guardi nell'usato trovi dei marshall a prezzi abbastanza buoni e che suonano come Dio comanda.
Rispondi
A parte, che come suggerito ...
di sdl [user #5004]
commento del 30/07/2014 ore 17:10:41
A parte, che come suggerito da tre hombres, il "vero" suono british è molto soggettivo e non si limita (solo) a Marshall...mi pare che tu invece sia orientato verso sonorità "JCM". Da questo punto di vista ti consiglierei la tanto vituperata serie DLS, proprio (guarda caso) della Marshall, preferibilmente in formato testata (che è un po diversa come suono dal combo). Il primo canale (clean/crunch) ben tirato è goduria "JCM" allo stato puro! Il secondo canale (propriamente distorto) è un buon jolly che ci si può giocare all'occorrenza. E nell'usato la DLS 50 la porti ormai via a prezzi irrisori.
Rispondi
In aggiunta a quanto sopra, ...
di diaul [user #33456]
commento del 31/07/2014 ore 00:00:35
In aggiunta a quanto sopra, ti suggerirei anche i Laney.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Lo stile di Matt Garstka
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964