HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins
Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins
di [user #34874] - pubblicato il

Chitarra acustica. Tommy Emmanuel ci insegna un tipo di roll presente nel brano “Cannonball Rag”. Questo tipo di passaggi è molto efficace se vogliamo inserire in una progressione di accordi dei pattern che ricordino le sonorità della musica bluegrass e di strumenti come il banjo.
Chitarra acustica. Tommy Emmanuel ci insegna un tipo di roll presente nel brano “Cannonball Rag”. Questo tipo di passaggi è molto efficace se vogliamo inserire in una progressione di accordi dei pattern che ricordino le sonorità della musica bluegrass e di strumenti come il banjo.

In questa lezione Tommy Emmanuel spiega il roll presente nel brano “Cannonball Rag”, pezzo fortemente influenzato dallo stile di Chet Atkins e Merle Travis.


Il frammento che analizzeremo si trova anche come collegamento nella prima ripetizione del tema all'interno della seconda parte della versione di Tommy Emmanuel di “Gameshow Rag/Cannonball Rag”, versione nella quale l'australiano offre una rivisitazione della canzone più fedele all'originale.


“Questa è una tecnica che deriva da alcune idee di Merle Travis; quando Chet Atkins iniziò a diventare famoso, riprese questi concetti e li ripropose in modo più complicato. Ogni volta che sento questa canzone mi immagino di sentire un pianoforte in stile New Orleans, Ragtime o Stride piano.”


Cominciamo ad assemblare questo gustosissimo lick country partendo dagli accordi con cui è composto.
Per prima cosa evidenziamo la costruzione su solo tre corde che è funzionale alla sua meccanicità e scorrevolezza esecutiva. Utilizzeremo sesta corda E, quarta corda D e terza corda G. In successione, quindi, troviamo gli accordi di C7, C#7 diminuito, G7/D, E7/B, Bb7 diminuito, D7/A infine G7. La nostra corda di appoggio o riferimento è la sesta, ovvero il E, sulla quale costruiremo queste triadi forniranno il senso melodico. 
Notiamo come si crei una sorta di melodia cromatica che ascende (C, C# e D) e che discende verso la tonalità di G (B, Bb e A). Ecco posizione di ognuno di questi accordi sul manico.

Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins



Perché questo lick suoni efficace dobbiamo allenarci ad effettuare cambi repentini e precisi per ogni accordo.

Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins

Cominciare col riportare le posizioni degli accordi appena visti allenandoci a suonarli in successione e cambiandone uno per ogni quarto.

Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins

Il prossimo step è scomporre ritmicamente le note di questi accordi dividendole in quattro sedicesimi per ogni accordo. 
Sfruttando la tecnica del basso alternato - tecnica prevalente in questo brano - pizzichiamo la prima e la terza nota di ogni gruppo di sedicesimi utilizzando il pollice, proprio come se avessimo un basso alternato in ottavi. Il pollice pizzicherà solo la sesta e la quarta corda. La seconda e la quarta nota saranno pizzicate con medio e indice o solo con indice ma sulla terza corda. A nostra discrezione Quale delle due dita scegliere di usare Generalmente, in questo tipo di alternanza, servirsi della sequenza pollice-medio-pollice-indice permette di risparmiare energia e di ottenere un certo tipo di scioltezza nella nostra mano destra. Per semplificare ancora di più il processo possiamo tranquillamente provare a suonare solo le note pizzicate con il pollice e a inserire più tardi quelle pizzicate con le altre dita.
Ecco la trascrizione integrale del lick.

Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins


Manteniamo salda la posizione dell'accordo con mano sinistra: sarà di grande aiuto perchè l'esercizio funzioni e suoni pulito.
Per la peculiarità del genere musicale e per la tipologia di brano, è importante praticare prima e suonare poi questo frammento ad una velocità piuttosto sostenuta. 
Questo tipo di rolls è molto efficace anche se vogliamo inserire in una progressione di accordi dei pattern che ricordino le sonorità della musica bluegrass e di strumenti come il banjo. Infine, la raccomandazione è di provare a estrapolare altri tipi di accordi di settima sui quale applicare questo tipo di lick. 

lezioni tommy emmanuel
Altro da leggere
Pubblicità
Ma il basso, quando lo registriamo?...
Massimo Varini "rimasterizza" gratis il...
Darran Charles: una grande chitarra...
Albert Lee: "L'importanza della chitarra...
Pubblicità
Commenti
Questo è un bel regalo ...
di frank5150 [user #22607] - commento del 31/12/2014 ore 19:29:47
Questo è un bel regalo per concludere il 2014. Grazie e Buon Anno alla redazione di Accordo!!!
Rispondi
Per lui suonarlo è una ...
di Username88 [user #42577] - commento del 31/12/2014 ore 21:00:36
Per lui suonarlo è una passeggiata... io mi devo esercitare parecchio perchè non è semplice
Rispondi
... concordo bello iniziare così il 2015 !
di shoun [user #18490] - commento del 01/01/2015 ore 22:03:59
bell'esercizio propedeutico per la versione di "Nicola Guitarnik Emmanuel"....non vedo l'ora di arrivare alla pagina del pezzo.
Buon 2015 musicale a tutti.
Rispondi
Diteggiatura
di Thomas_91 [user #37451] - commento del 03/01/2015 ore 01:59:01
Vi suggerisco una diteggiatura alternativa per il primo accordo!
Invece di 1-3-2 io ho provato a suonarlo 1-4-3, così il dito 2 è pronto per prendere la tonica del secondo accordo :)
Rispondi
Re: Diteggiatura
di shoun [user #18490] - commento del 03/01/2015 ore 12:34:44
grazie per la dritta, per errore ero pervenuto alla tua stessa conclusione.
Rispondi
Ma è corretto scrivere C7 ...
di LandolfoRuffy [user #35692] - commento del 13/01/2015 ore 20:12:22
Ma è corretto scrivere C7 anche se non si suona la settima?
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Costruire un riff: tra accordi & melodia
Billy Gibbons & Super Sonic Blues Machine: ecco chi li incontrerà
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964