CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Briccole e phantom da Manne al Musikmesse
Briccole e phantom da Manne al Musikmesse
di [user #116] - pubblicato il

Manne stringe l'occhio alle estetiche d'altri tempi con il Mojave ma non perde di vista le innovazioni con una circuitazione attiva per il Woody alimentata direttamente dal mixer mediante phantom. Non mancano, naturalmente, le curiosità come la Taos con top in vera briccola della laguna veneta.
Manne stringe l'occhio alle estetiche d'altri tempi con il Mojave ma non perde di vista le innovazioni con una circuitazione attiva per il Woody alimentata direttamente dal mixer mediante phantom. Non mancano, naturalmente, le curiosità come la Taos con top in vera briccola della laguna veneta.

Le forme signature della Taos continuano a evolversi ora che abbiamo incontrato Manne anche tra gli stand del Musikmesse di Francoforte. La chitarra simbolo del laboratorio vicentino ci viene mostrata in video in due versioni. La prima, nella sua appariscente finitura gloss, lascia i legni naturali per far risaltare la bellezza del platano e del pioppo. Ancora platano viene usato per il body della Taos satinata che segue nella carrellata, per la quale è stato però adottato un eccentrico top in briccola, ricavato dai pali della laguna di Venezia: Andrea Ballarin, creatore del marchio Manne, non è affatto nuovo a esperimenti di questo genere e i fan di vecchia data ricorderanno le sue Whisky Special Edition in legno proveniente da una vera botte della distilleria Lagavulin.

La ricerca stilistica e timbrica continua senza sosta anche per ciò che riguarda le basse frequenze. Nel body in sicomoro e sotto il top in pioppo, il semiacustico Woody nasconde un ponte piezoelettrico e un'uscita DI con alimentazione phantom in arrivo direttamente dal mixer, capace quindi di far funzionare il circuito attivo interno senza bisogno di inserire alcuna batteria.

Il sicomoro è alla base anche del Soul Mover Mojave ed è lasciato a vista sotto un elegante sunburst. La finitura, insieme al binding color crema e al battipenna a goccia che attraversa trasversalmente il body, dona al Mojave un'estetica fortemente vintage ispirata al rock più classico. La configurazione elettronica passiva in stile P/J fa naturalmente la sua parte.

La particolare tastiera in resina, inconfondibile marchio di fabbrica Manne, primeggia su tutti i modelli esposti, bruna e uniforme alla vista, compatta e risuonante sotto le dita.


manne musikmesse 2015
Mostra commenti     1
Altro da leggere
La liuteria è di scena a SHG 2021: la tavola rotonda
Meeting ’21: porta la tua Manne a SHG 2021
Manne: dietro il titolo di Maestro Artigiano
Quanto suonano legni e pickup? Sperimentiamo!
Una chitarra snodata per studiare l'ergonomia perfetta
Federico Malaman e Saturnino a SHG 2016: bassisti alla riscossa!
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964