CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Red: la prolunga nanotecnologica Mad Professor
Red: la prolunga nanotecnologica Mad Professor
di [user #116] - pubblicato il

Il cavo Red non sostituisce il cavo tradizionale, ma va aggiunto come prolunga alla normale catena del suono. Grazie a un trattamento basato sui principi della nanotecnologia, promette un segnale più forte e bilanciato di qualunque altro cavo e ne dà prova in un una comparativa video.
Il cavo Red non sostituisce il cavo tradizionale, ma va aggiunto come prolunga alla normale catena del suono. Grazie a un trattamento basato sui principi della nanotecnologia, promette un segnale più forte e bilanciato di qualunque altro cavo e ne dà prova in un una comparativa video.

Cablare il proprio rig con cavi di qualità è alla base di ogni buon suono, ma secondo Mad Professor potrebbe non essere sufficiente a ottenere il meglio dalla strumentazione. Il suo nuovo Red Cable non si getta nella mischia del già competitivo mercato dei cavi per strumenti musicali, ma viene annunciato come un dispositivo a parte, un vero e proprio trattamento rigenerante al segnale proveniente dalla chitarra o dalla pedaliera verso l'amplificatore.

Il Red Cable si presenta come un normale cavo jack lungo pochi centimetri, rivestito di tessuto e dal diametro generoso. Anziché avere due connettori maschi, però, ha un maschio e una femmina con lo scopo di essere collegato all'ultimo cavo del musicista prima di entrare nell'amplificatore.
Il suo ruolo è quello di agire direttamente sugli elettroni, uno a uno, per mezzo di un trattamento nanotecnologico impartitogli dal laboratorio finlandese.

Red: la prolunga nanotecnologica Mad Professor

Stando alle spiegazioni dei produttori, il risultato sarebbe raggiunto mediante l'adozione della tecnologia brevettata SpinX, elaborata da Mad Professor insieme a Spindeco e la Kuopio University.
Questa consisterebbe nel trattamento del cavo allo scopo di creare un campo magnetico al suo interno. In questo modo gli elettroni verrebbero allineati e, anziché vagare in modo disordinato scontrandosi anche tra loro causando così delle perdite di segnale, si muoverebbero in modo ordinato nella direzione del cavo, viaggiando più velocemente e riducendo in modo critico le perdite d'informazioni.
Ciò garantirebbe un segnale più bilanciato, "pronto" e dotato di maggior dinamica.

Alle orecchie di un profano tutto ciò sembra voodoo, ecco quindi che Mad Professor ha preparato un test comparativo diretto tra un segnale catturato senza e con l'aggiunta del Red Cable prima di entrare nell'amplificatore.


Tutt'altro che un normale cavo jack, il Red Cable è un dispositivo passivo basato sul magnetismo e pertanto non ha bisogno di batterie per funzionare, e che va aggiunto a un rig già completo.
L'ultimo ritrovato Mad Professor può essere acquistato direttamente dalla pagina dedicata sul sito ufficiale a questo link. Il costo di 199 euro è senz'altro importante, tuttavia non bisogna dimenticare che il Red, del cavo per chitarra, ha solo le sembianze.

ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Sito ufficiale Mad Professor
In vendita su Shop
Visualizza il prodotto
Antari Ip-1000 Fog Machine Ip63 Macchina Del Fumo Impermeabile
di Music Delivery
 € 415,00 
 
LENCO Giradischi LBT-188
di Personla Sound
 € 249,00 
 
LATIN PERCUSSION - LP Aspire Wood Bongos Walnut LPA 601 SW - 810500 LPA 601 SW 134671 ASPIRE BONGO
di Music Works
 € 139,00 
 
Malalicks (Federico Malaman)
di Accordo.it
 € 25,00 
 
Kurzweil PC4 - 7
di Generalsound SRL
 € 1.700,00 
 
Cort G100HH
di Guitars & Co
 € 139,00 
 
Markbass Little Mark Ninja - testata per basso 1000W
di Le Note delle Stelle
 € 799,00 
 
REMO P3-0313-BP POWERSTROKE 3 CLEAR- PELLE BATTENTE TRASPARENTE BATTENTE DA 13"
di SL MUSIC
 € 23,00 
Nascondi commenti     19
Loggati per commentare

la nanotecnologia la uso anch'io.... ...
di superloco [user #24204]
commento del 12/06/2015 ore 11:43:46
la nanotecnologia la uso anch'io.... purtroppo non ho potuto brevettare ma passo i miei plettri dunlop primetone Xl con una crema nanotecnologica per riparare le righe sulla carrozzeria delle automobili.... non faccio nomi e composizione ma il plettro si "rinnova"
mi piacerebbe vendere i plettri trattati anche solo a 19.99 euro l'uno e sarei felice ! ahahahahaha

Rispondi
Quanto mi piacerebbe conoscere il ...
di Cukoo [user #17731]
commento del 12/06/2015 ore 11:46:56
Quanto mi piacerebbe conoscere il ruolo della Kuopio University in tutto questo! Siamo a livelli di tunnel Ginevra-Gran Sasso.
Rispondi
olio di serpente ...
di nawa utente non più registrato
commento del 12/06/2015 ore 12:43:5
olio di serpente
Rispondi
non capisco
di distorto [user #28299]
commento del 12/06/2015 ore 13:54:1
perchè il tipo è così preoccupato e perplesso...... :-)
Rispondi
voodoo
di jb [user #7467]
commento del 12/06/2015 ore 13:57:19
vabbe quello che non si vede è magia figuriamoci per le nostre estese frequenze uditive....
Rispondi
oooh finalmente la mia epiphone ...
di iopartoaddio [user #27211]
commento del 12/06/2015 ore 14:39:51
oooh finalmente la mia epiphone suonerà come una custom shop
Rispondi
Ho letto la prima pagina ...
di Plettratore_Mannaro [user #16218]
commento del 12/06/2015 ore 14:48:05
Ho letto la prima pagina del brevetto di questa SpinX in questione, potrebbe essere un'invenzione lecita, il campo di applicazione, che è quello della "spintronica", è ancora molto pioneristico quindi difficile dare giudizi in merito.
Ma allo stato attuale tale disciplina trova applicazione in scenari totalmente diversi che sembrerebbero non avere nulla a che fare con la propagazione dei segnali audio nei cavi.
Senza considerare che l'allineamento degli elettroni viene influenzato anche da tutti gli altri campi magnetici che ci sono nell'ambiente e non vedo come si possa schermare il connettore femmina da suddetti campi, dato che per essere compatibile con gli apparecchi elettronici normale non può che essere un connettore normale. Quindi in sostanza, anche se il cavo dovesse fare ciò che dice, tutto sarebbe probabilmente vanificato nell'ultimo tratto.

Detto ciò io preferisco il suono del cavo normale, il test con il RED cable ha chiaramente le frequenze medio\medio-basse amplificate di molto rispetto al cavo normale, cosa inspiegabile con le attuali conoscenza in materia di fisica nei conduttori.
Comunque, anche se l'effetto fosse vero, basterebbe girare leggermente i potenziometri "bass" e "middle" sull'amplificatore, risparmiando così 199 euro.

Fuffa al 200%
Rispondi
io ignoro e quindi taccio, ...
di marcomo utente non più registrato
commento del 12/06/2015 ore 15:23:11
io ignoro e quindi taccio, ma tutta questa differenza tra i due test non la sento cosi come non la sento con tutti i produttori che ti propinano i cavi fighissimi....quelli con cui senti la "vera voce dello strumento"
boh per me è tutta fuffa...considerando che se prendi cavi sufficientemente corti, gli effetti capacitivi/resistivi etc possono tranquillamente andare a farsi benedire visto che le frequenze audio sono irrisorie.
Rispondi
Re: io ignoro e quindi taccio, ...
di vicky [user #33863]
commento del 12/06/2015 ore 15:56:1
quoto tutto quanto sopra riportato
Rispondi
Anche a me pare fuffa. ...
di swing [user #1906]
commento del 12/06/2015 ore 15:27:50
Anche a me pare fuffa. Stanno praticamente parlando di channeling elettronico.
Rispondi
su un coso del genere
di vicky [user #33863]
commento del 12/06/2015 ore 15:55:14
per dimostrare la veridicità non si fanno delle prove come quel video, i cui risultati sono molto soggettivi (già qui c'è chi risponde che nn sente differenze, chi dice di si ecc.ecc.) bensì prove oggettive con adeguata strumentazione tecnica, e x strumentazione tecnica non intendo chitarre e amplificatori bensì generatori di segnale, oscilloscopio e analizzatore di spettro.
Si fanno delle misure precise prima senza RED e poi con il RED e si vedono, a parità di condizioni, le differenze (IMHO se ci sono...).
Solo allora un coso del genere passerà dalla categoria "fuffa" (che fa rima con tr....) alla categoria "innovativo" o "interessante".
Rispondi
la differenza c'è,ma non sono ...
di RedRaven [user #20706]
commento del 12/06/2015 ore 20:50:45
la differenza c'è,ma non sono nemmeno certo sia in meglio: seno più medie e più compressione. E non è una differenza da 200 euro (con la stessa cifra prendo pickup boutique per dire..), senza contare che un cavo è un "consumabile" per me.
Rispondi
Bella demo, soprattutto convincente... ...
di Cordarotta [user #21082]
commento del 13/06/2015 ore 00:13:32
Bella demo, soprattutto convincente...
...poveretti...
Rispondi
Secondo me funziona...
di al_rodin [user #33222]
commento del 13/06/2015 ore 00:23:19
... nel senso che la funzione di probabilità che descrive il comportamento del cavo non sarà definita fino a che il segnale non passa, e può valere sia 1 che zero, ma solo nel momento in cui lo usi. Sostanzialmente non si sa se funziona o no fino a che non te lo compri, e una volta che te lo sei comprato, funziona un po' sì e un po' no! Si chiama fisica quantistica, e questa, signori, è scienza!!!.... :-D
Rispondi
Domanda: se la perdita di ...
di Azonic [user #34905]
commento del 13/06/2015 ore 12:11:21
Domanda: se la perdita di segnale avviene nel tratto precedente a questo magico cavo, come è possibile reintegrare il segnale perso? Per fare un paragone: ti spedisco una busta con 100 plettri ma la busta ha un buchetto e te ne arrivano solo 98. Come puoi sapere com'erano i 2 plettri mancanti? Magari potrai fare una stima ipotizzando che siano simili agli altri, ma non è possibile sapere con certezza com'erano in partenza.
Altra domanda: anche ammesso che gli elettroni entrino nell'amplificatore allineati, non si disallineano poi nei circuiti interni? O nel passaggio tra testata e cassa attraverso il cavo di potenza? O nei cavetti che collegano gli altoparlanti all'amplificatore?
La dimostrazione nel video non è per niente convincente, il cambiamento di suono come ha già scritto qualcun altro si può ottenere benissimo con l'equalizzazione. Se proprio bisogna spendere soldi, meglio investire 200 euro in un cambio di pickup che sicuramente avrà un effetto più sensibile sul suono.

Per funzionare non ha bisogno di batterie, è necessaria però molta fede.
Rispondi
per citare il buon Rod ...
di OneForTheRoad [user #21582]
commento del 13/06/2015 ore 17:55:45
per citare il buon Rod Elliot: "WTF! what insufferable unbelievable crap!"
per quanto ancora andrà avanti sta gente ridicola?????
Rispondi
Non mi convince :\ ...
di Cinderella95 [user #43470]
commento del 14/06/2015 ore 11:49:54
Non mi convince :\
Rispondi
gli elettroni .... scontrandosi anche tra loro.......
di martipie [user #20731]
commento del 14/06/2015 ore 22:39:38
Aaaarghhhhhhhhhhh... e dai su su...
Rispondi
bah!
di Floyd [user #143]
commento del 15/06/2015 ore 18:20:19
io sento benissimo la differenza, che secondo me va a peggiorare il suono. sarà anche questione di gusti, ma trovo questo apparecchio totalmente inutile.
ciao
Rispondi
Altro da leggere
Charvel nel 2021 tra Giappone e signature inedite
Embrace Of Souls: il nuovo singolo "The Number Of Destiny"
NAMM 2021: Tama Starclassic Performer
Lady Gaga canterà oggi l'inno nazionale americano per l'insediamento del presidente Biden
Osvaldo Di Dio: "Sono cambiati i tempi e le regole del gioco"
Vox VGH: cuffie per musicisti con simulazioni integrate
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Custom Shop Custom Authentic Historic 68 VOS
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964