DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Gli amplificatori valvolari sono più pericolosi?
Gli amplificatori valvolari sono più pericolosi?
di [user #28285] - pubblicato il

Tra condensatori, trasformatori e alte tensioni, un valvolare funziona in modo molto diverso rispetto a un amplificatore a transistor, e anche i rischi per la sicurezza legati alla sua elettronica cambiano di conseguenza. Ma avere un valvolare è davvero più pericoloso di avere un solid-state?
Parlando con un anzianotto che da giovane suonava la chitarra per i turisti in gondola e nelle trattorie, a certo punto mi dice che possiede degli ampli a transistor. Secondo lui (di professione faceva il radiotecnico) i valvolari sono (o erano?) pericolosi per via dei condensatori: non ricordo esattamente per quale motivo, ma secondo lui si rischia di rimanere fulminati.
Mah, forse con gli ampli di una volta, penso io. E voi?

Gli amplificatori valvolari sono più pericolosi?

Risponde Luca Villani di I-Spira pickup: indubbiamente tensioni e correnti che girano in un circuito a valvole e conseguentemente le temperature alle quali alcuni componenti (tubi dello stadio finale in primis) arrivano sono decisamente maggiori di quelle presenti in un amplificatore a transistor.
Se l'amplificatore è ben progettato e altrettanto ben costruito, rispettando le normative esistenti, non deve però sussistere pericolo in nessuno dei due casi per l'utilizzatore, altrimenti l'apparecchio non potrebbe nemmeno essere messo in commercio!
Direi che la differenza principale a livello di pericolosità stia invece nel metterci mano senza possedere le giuste competenze: è assolutamente sconsigliato in entrambi i casi, ma se si ha a che fare con le valvole si rischia di far passare attraverso il proprio corpo oltre 400V con notevoli valori di corrente in caso di errore, fattore di pericolo davvero notevole.
In generale, incaricare di riparazioni e modifiche chi conosce bene il mestiere è il minimo che si possa consigliare, indipendentemente da quale che sia la tecnologia impiegata per amplificare.

amplificatori elettronica
Link utili
I-Spira pickup
Mostra commenti     23
Altro da leggere
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Let it (Treble) Bleed
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special più complesso
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special anni '70
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special anni ‘60
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964