CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Marshall: nuovo telefono a tutto rock
Marshall: nuovo telefono a tutto rock
di [user #16167] - pubblicato il

Ormai ci siamo messi il cuore in pace, a Marshall non interessano più solo gli amplificatori. È diventato un brand a tutti gli effetti, ed ecco a voi quindi il nuovissimo London, primo smartphone al sapore di Plexi.
Forse non era nei piani originali del vecchio Jim Marshall realizzare cuffie, magliette e frigoriferi, marchiandoli con l’ormai celebre logo in corsivo bianco. Ma oggi è chiaro che nel reparto R&D  le bocce non si fermano mai, tanto da arrivare a mettere in commercio uno smartphone che non si vergogna di indossare il glorioso marchio. Lo ripetiamo per gli increduli, nonostante il tolex, la colorazione dorata e l’estetica, l’unico volume che potrete alzare nel London sarà quello delle telefonate in entrata o al massimo degli MP3.

L’ultima trovata della nota azienda britannica è infatti un telefono dotato di sistema operativo Android. Valvole, legno e acciaio hanno lasciato posto a un display da 4.7" con 720p di risoluzione, 2GB di RAM residente, 16GB di memoria e una fotocamera da 8 megapixel. Completano la lista delle features lo slot per micro sd (da comprare a parte) e la batteria rimovibile da 2500mAh (non enorme a dire il vero).

Marshall: nuovo telefono a tutto rock

Oltre all’estetica che si rifà agli storici amplificatori del marchio, il London è dotato di tutto il necessario per fare e ascoltare musica. Simulatori di amplificatori, lettori mp3, equalizzatori e... piatti per DJ (!).

A una prima occhiata sembra realizzato con cura e con materiali resistenti. Il tolex è lo stesso montato sugli amplificatori e i connettori (tra cui ben due uscite cuffia) danno l’impressione di essere sufficientemente solidi.

Quello che fa vacillare la sicurezza di acchiapparne uno è il prezzo, che sembra si avvicinerà ai 600 dollari. Sarà il pubblico a decidere quanto varrà la pena di accaparrarsi uno smartphone in similpelle con inserti dorati invece di un iPhone 6 o un Galaxy S6. Chissà se il London riuscirà a diventare un oggetto di culto, oppure se anche lui faticherà - come già il frigorifero - a fare breccia nei cuori anche dei più irriducibili rocker.

Marshallheadphones.com, il dominio registrato da Marshall Amplification alla presentazione delle sue prime cuffie che lasciavano già annusare qualcosa riguardo il cambio di rotta del brand, ha dedicato al London una pagina completa di foto dettagliate e info tecniche approfondite.
lifestyle smartphone
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Marshall London sul sito ufficiale
Marshall Amps
In vendita su Shop
 
Electro Harmonix 44 Magnum Power Amp
di Music Island
 € 99,00 
 
M-Audio M-Track Duo Interfaccia Audio USB a 2 Canali
di Centro della Musica
 € 59,00 
 
BESPECO XCP300 CAVO JACK 90° / JACK 6,3 MM - 6,3 MM 90° MONO 3 MT XCP-300
di Borsari Strumenti Musicali
 € 7,00 
 
FENDER - AMERICAN ORIGINAL JAZZ BASS 60 SUNBURST 2017
di Music Works
 € 1.669,50 
 
SOUNDSATION SCW-SC1 COPPIA CLAVE IN LEGNO
di Borsari Strumenti Musicali
 € 5,00 
 
Peace OB-1618
di Banana Music Store
 € 224,00 
 
Varini La Chitarra Acustica nel Pop
di Centro della Musica
 € 19,50 
 
MARKBASS - MB GV5 Gloxy Val Black CR MP
di Music Works
 € 655,50 
Mostra commenti     20
Altro da leggere
Quanto conta l'immagine di un musicista
Devo tutto al punk-rock
La vita nel guitar shop diventa una web series con Gibson
Cinque minuti di Namm
Il biglietto da visita di God City è un distorsore
Guida al cibo per anima e corpo a SHG 2016
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964