CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

mi serve una cassa leggerissima!

di [user #32365] - pubblicato il

Buona sera accordiani, vi scrivo per un consiglio: recentemente ho avuto qualche problema di salute che oggi mi porta a non poter più sollevare pesi eccessivi quindi sono costretto almeno momentanmanete ad aggiungere al mio amato combo (fender Bassman 59, amatissimo) un ampli alternativo testata e cassa più facilmente trasportabile. Per quanto riguarda la testata penso di prendere una vox usata di quelle heritage (mi faccio un suono bello british anche per variare un po rispetto al fender), a questa però non penso di poter affiancare la sua cassa perche penso sia molto pesante, forse quasi quanto il combo che è un macigno, quindi ecco il punto: sapete consigliarmi una buona cassa, magari 2x12, con dei buoni coni e un peso ridottissimo?

grazie in anticipo :)

Dello stesso autore
Rivalvolare Fender Bassman 59 LTD
DI box
Acquisti sfiziosi!
Vox ac10 C1?
zoom ms70 cdr switching
equalizzatore vs booster
big muff sempre tu sei...
Kemper profiler, la conversione
Loggati per commentare

di coldshot [user #15902]
commento del 24/10/2015 ore 21:04:3
Secondo me più leggera di questa non ce ne sono, ma potrei sbagliarmi, 12,4 chili, non è proprio economica però.
Link
vai al link
Rispondi
di gilmourforever [user #32365]
commento del 25/10/2015 ore 11:44:19
Ho sentito parlare della leggerezza di queste casse, anche se sono un po titubante sul risultato, mio fratello ha un markbass ed è estremamente insoddisfatto dei coni che mancano di profondità e corposità, tu hai provato i DV mark?
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 25/10/2015 ore 11:52:26
Io ho il little jazz, ho scritto un articolo qui su accordo un paio di settimane fa, detta in poche parole è un ampli con un cono da 8 pollici con dei bassi incredibili, ha più bassi di molti ampli con cono da 10 pollici che ho avuto negli anni, è davvero fatto benissimo
Rispondi
di THE_Luke [user #31235]
commento del 29/10/2015 ore 15:47:46
io possiedo la 1x12 e IMHO suona bene.
NB: 6.9kg

se no, prendi un'altra cassa e infilaci un paio di coni al neodimio, tipo i century...
Rispondi
di settechitarre [user #35134]
commento del 24/10/2015 ore 21:35:35
per risparmiare peso considera coni al neodimio, molto più leggeri dei classici ceramici.
E magari a due 1x2, invece di una 2x12, così dimezzi il peso o - seconda delle situazioni - decidi se usarne una sola o due
Rispondi
di gilmourforever [user #32365]
commento del 25/10/2015 ore 11:40:23
Scusa l'ignoranza ma i coni al neodimio hanno la stessa resa dei ceramici a livello di potenza profondità e qualità sonora? Per esempio il cono "ideale" che andrei ad accoppiare alla testa descritta sopra è sicuramente un alnico blue (che PENSO sia ceramico), col neodimio c'è la possibilità di ottenere un risultato simile?
Rispondi
di trimmer741 [user #41394]
commento del 25/10/2015 ore 13:11:29
Mi pare che il neodimio "sopporti" in generale più Watt. Il neodimio viene usato molto anche nelle casse da basso.
Per il resto cambia solo il materiale del magnete. Ovviamente in base al materiale la resa (in termini di tono) cambia ma onestamente credo sia più influenzato dalle altre caratteristiche costruttive che dal materiale in se. Quindi, se il cono è buono (e ha la voce che cerchi) può anche essere fatto col Panforte Sapori...

Alnico Blue non è ceramico... è Alnico.
Ceramici: i magneti ceramici sono una lega composita di polvere di ossido di ferro e ceramica di carbonato di bario (o carbonato di stronzio).
AlNiCo: i magneti AlNiCo sono ottenuti dalla fusione o dalla sinterizzazione di alluminio, nickel e cobalto con del ferro.
Neodimio: lega per lo più ottenuta con ferro-neodimio.
Rispondi
di gilmourforever [user #32365]
commento del 25/10/2015 ore 13:23:
aaah ecco ci siamo adesso ho una visione più chiara, e a livello di tono sai quali posso essere le differenze tra i tre tipi??
Rispondi
di trimmer741 [user #41394]
commento del 25/10/2015 ore 15:35:57
A mio parere non sono (almeno non sempre) categorie diverse con caratteristiche distinte e definite. Tanto per dire... se prendiamo un cono per ciascuno dei materiali (anche diversi per risultato sonoro ma almeno in linea per qualità) dubito che qualcuno sappia ad occhi bendati riconoscere quale è alnico, quale è ceramico, quale è neodimio.
Se ti può essere utile generalizzando molto l'Alnico è per tradizione tendente al "vintage". I ceramici spaziano su tutti i gusti, il neodimio è un po' sul moderno.
Come vedi contraddico subito quello che ho scritto nell'altro commento perché il Fanti (che è al neodimio) ha uno stampo un po' classico (anche se se la cava benone anche con le distorsioni pesanti). Facendo le varie prove di comparazione ha sicuramente più da spartire con un greenback (non dell'epoca) che con un più moderno Vintage 30.
Nello specifico la Vox sceglie per l'AC30 i greenback o gli Alnico Blue che però pesano intorno ai 4 Kg l'uno... Se il tuo problema è il peso sono già da scartare.
Rispondi
di Farloppo [user #27319]
commento del 25/10/2015 ore 09:45:55
La Framus CB212 che avevo era molto leggera per essere una 2 coni. Stava sui 18 kg mi pare. Se ci butti dentro due coni al neodimio potresti arrivare anche a 12 kg secondo me. Però occhio che i coni al neodimio costano...
Rispondi
di trimmer741 [user #41394]
commento del 25/10/2015 ore 13:23:54
La butto li... questa vai al link e ci metti dentro con sue coni al neodimio Luca Fanti Seventy70 (ne ho uno e a mio personalissimo parere ricordano i greenback)
Britishhhh sound!!!
I due coni insieme peseranno si e no 4 Kg ...la cassa non saprei.
Rispondi
di MarcoV [user #30371]
commento del 25/10/2015 ore 15:35:31
Le casse 2x12 sono sopra i 18 kg: meglio secondo me andare di 1x12, tanto il suono non manca... (Ora come ora non capisco chi usa due coni .. per me uno è sempre bastato nei concerti).
Non le ho mai provate ma ho sentito parlare molto bene delle Dragoon, che costano ma che sono anche leggere e dalla alta qualità costruttiva e sonora.
Il peso è di ca 8 kg per 1x12, e tanto per fare un confronto una piccola 1x12 marshall o orange pesa più di 13 kg..
Rispondi
di sarcaster82 [user #27905]
commento del 25/10/2015 ore 20:16:52
Ho avuto li tuo stesso problema, e anche il tuo stesso amplificatore, il bassman 59(!!) e ho provato a farmi costruire una cassa 2x12 leggera secondo specifiche nella quale ho montato i Celestion Century -i primi non i vintage- e in seguito i Seventy di Luca Fanti.
Per me, se cerchi suoni classici o di stampo vintage, i coni al neodimio non sono adattisimi. Provali nelle casse DV Mark. Ad alcuni piacciono.
Per quando mi riguarda sottoscrivo quanto già detto: cerca una buona 1x12 e una testata da abbinarci.
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 25/10/2015 ore 23:08:03
DV Mark 2x12 con speakers neo. Ne ho una da anni, e per dirti quanto e' buona, ho venduto la Mesa 2x12 con V30, perche' la DV suonava meglio e pesava molto meno. E' ingombrante, ma leggerissima, si solleva con un dito. Se la 2x12 e' troppo grande, vai di 1x12 ovviamente. Se invece vuoi convertire una cassa che gia' hai, ti consiglio di usare dei Celestion Century Vintage, leggerissimi e splendidi come suono.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush
Nembrini Audio PSA1000 Analog Saturation Unit e PSA1000Jr
Slö: riverbero Multi Texture
Anche Way Huge nella guerra dei Klon
L'ottava edizione di Piano Milano City
Game Of Thrones suona Fender
Carbon Copy aggiornato e in miniatura
Brian Johnson tornerà in tour con gli AC/DC
Batteristi al centro dell'attenzione
MOD 5: patch bay e IR loader in pedaliera
Gibson: conto alla rovescia per il nuovo catalogo
Schertler in Italia con Aramini
Godin fa ascoltare le sue prime acustiche

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964