CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Il mojo di Jimi nella prima Stratocaster ufficiale reverse-non-reverse
Il mojo di Jimi nella prima Stratocaster ufficiale reverse-non-reverse
di [user #116] - pubblicato il

Fender mette insieme gli elementi più desiderati dagli amanti dell'Hendrix-sound in una Stratocaster per destrorsi, ma reverse solo nei punti giusti. Grande ritorno in catalogo, la Fender Jimi Hendrix Stratocaster è la prima "Authentic Hendrix" con tanto di autografo e serigrafia.
Anni dopo la timida comparsa di un primo modello con caratteristiche simili, battezzato Voodoo Strat, torna una Stratocaster ufficiale dedicata a Jimi Hendrix, con un prezzo accessibile garantito dalla provenienza messicana e con caratteristiche studiate appositamente per mettere insieme il meglio della progettazione Fender con il Mojo del voodoo child.

Il suono di Jimi è stato e continua tuttora a essere oggetto di studio da parte di liutai, produttori e semplici appassionati. Il fatto che il guitar hero di Seattle utilizzasse una comune Stratocaster per destrimani capovolta al fine di adattarla al suo essere mancino portava con sé una serie di squilibri costruttivi e timbrici che, secondo molti, erano un ingrediente fondamentale del suo sound.
Elementi come il pickup al ponte inclinato nel verso opposto, i poli invertiti, la paletta rovesciata sono stati mitizzati, inseguiti e imitati da molti. Lo stesso Stevie Ray Vaughan pensò di montare un ponte per mancini sulla sua Number One al fine di avere un approccio con la leva più simile a quello di Jimi.
Negli anni, le Stratocaster per mancini sono diventate sempre più facili da trovare e non sono mancati i destrorsi che hanno deciso di acquistarne una per suonarla capovolta, lavorando praticamente a specchio rispetto a come fece Hendrix a suo tempo. Ciò, però, causa non poche scomodità: il corpo invertito rende difficile l'accesso agli ultimi tasti e suonare con i potenziometri che strusciano contro l'avambraccio non è il massimo della vita. Per questo molti appassionati hanno cominciato a pensare a delle soluzioni ibride, che Fender ha poi messo insieme raccogliendo il meglio della propria tradizione insieme alle soluzioni che, volontariamente o meno, hanno portato Jimi a costruire quel suono iconico.

Il mojo di Jimi nella prima Stratocaster ufficiale reverse-non-reverse

La nuova Fender Jimi Hendrix Stratocaster utilizza un normale corpo "dritto" da Strat, sul quale sono però montati dei pickup American Vintage '65 Gray Bottom con quello al ponte inclinato al contrario. Questo particolare renderebbe i bassi più definiti e garantirebbe al contempo un maggior calore ai cantini.
Il ponte e i controlli restano nelle posizioni classiche, così che qualunque fan delle Stratocaster non abbia da lottare con settaggi diversi e approcci scomodi per imitare il suono del proprio idolo.
Un elemento immancabile è l'ontano usato per il corpo, e irrinunciabili sono le due finiture Black e Olyimpic White, tra le preferite di Jimi.

In cima a un manico interamente in acero, il caratteristico palettone anni '70 che svettava sulle sue chitarre è qui capovolto, a imitare un manico mancino o quello che si ritroverebbe un mancino se imbracciasse al contrario una chitarra per destrorsi, come faceva Hendrix.
Il profilo, tondeggiante e sufficientemente sostanzioso sotto il palmo, è a C, mentre i 21 fret sono seminati su un radius da 9,5 pollici per un diapason classico da 25,5 pollici. Una finitura al poliestere rende lucido il tutto e dei dot neri spiccano sul legno chiaro.

Il mojo di Jimi nella prima Stratocaster ufficiale reverse-non-reverse

Tutte le plastiche sono invecchiate, a eccezione del battipenna bianco a tre strati su cui riescono a spiccare con convinzione.
Il ruolo dei potenziometri, quello del selettore e tutti i dettagli tradizionali della Stratocaster sono lasciati al loro posto, mentre una personalizzazione "ufficiale" arriva sul retro: sia la paletta sia la placca su cui quattro viti stringono il manico al corpo palesano un riferimento a Jimi Hendrix, con una firma sulla punta della paletta e con un'incisione Authentic Hendrix sul tacco.

Il mojo di Jimi nella prima Stratocaster ufficiale reverse-non-reverse

Rincorsa da molti negli anni e già vista tempo addietro nelle scuderie Fender, la Jimi Hendrix non è una vera e propria chitarra inedita, bensì una prima uscita ufficiale marchiata Fender con tutte le modifiche più richieste dagli appassionati del voodoo child, con una buona scelta di legni ed elettronica e con un prezzo realmente anticrisi.
L'arrivo in Italia della Jimi Hendrix Stratocaster è atteso per dicembre grazie alla distribuzione esclusiva a cura di Casale Bauer. Maggiori informazioni tecniche e prezzi sono sul sito ufficiale, a questo link per la versione nera, qui per la bianca.
chitarre elettriche fender jimi hendrix stratocaster
Link utili
Jimi Strat nera
Jimi Strat bianca
Sito del distributore Casale Bauer
Mostra commenti     31
Altro da leggere
Game Of Thrones suona Fender
Gibson: conto alla rovescia per il nuovo catalogo
Noce fiammato e mogano caramellato: Phil Collen mostra la sua Jackson
Le tentazioni del Diavoletto
'The Mystical Journey of Jimmy Page's '59 Telecaster' il video animato che racconta la storia della famosa chitarra
Max Cottafavi: così provo una chitarra
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964