HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Country & Fingerstyle: pattern con corda a vuoto
Country & Fingerstyle: pattern con corda a vuoto
di [user #42661] - pubblicato il

Chitarra acustica. Un fraseggio spendibile su tanti giri Blues, Country e – perché no – Rock’n’Roll. Siamo in tonalità di La e lavoriamo su pattern melodici di due o tre corde, arricchiti dall’utilizzo di una corda a vuoto.

Pattern di questo tipo ci consentono di spostarci facilmente sulla tastiera. La corda a vuoto non solo funzionerà come costante nello spostamento melodico dei pattern attraverso la tastiera, ma conferirà anche al fraseggio un deciso sapore stilistico country
Questo genere di applicazione della corde a vuoto è molto frequente nella chitarra Fingerstyle ed è largamente utilizzato da grandi musicisti come Brent Meson e da maestri storici come Jerry Reed.

Country & Fingerstyle: pattern con corda a vuoto

La padronanza di tecniche come quella che stiamo per affrontare permette di arricchire il nostro fraseggio nelle esecuzioni Blues e anche in quelle semplicemente contaminate da questo stile. 
La tonalità della lezione è A. Gran parte del fraseggio della prima parte è concepito sfruttando come nota da bordone il G, ottenuto suonando la terza corda a vuoto. Il G è la settima minore dell’accordo di A, che in questo caso suonerà come un A7, di dominante, con il suo caratteristico sapore bluesy.
Questo modo di fraseggiare - sia procedendo sulla tastiera in fase ascendente che discendente - permette di inserire nel nostro lavoro un concetto importante anche dal punto di vista posturale: ci consentirà di muoverci con più semplicità tecnica sulla chitarra.

Country & Fingerstyle: pattern con corda a vuoto

Se si vuole raggiungere scioltezza meccanica nelle esecuzioni e improvvisazioni, facilitandole, è di vitale importanza concepire un movimento soprattutto in orizzontale; in questo modo si renderà più spontaneo il movimento del braccio. E un movimento che esce spontaneo è più facile da memorizzare!
Nella seconda parte dello studio, proponiamo la stessa idea sfruttando però come nota si riferimento discendente la prima corda, il E cantino. Questa arricchirà il fraseggio sul quarto grado D. Per concludere, eseguiamo un terzo elemento proposto parzialmente in una passata lezione. Lo applicheremo sui tre accordi A, D e E che compongono il Blues
Buon lavoro.

lezioni
Link utili
Il sito di Micki Piperno
Le chitarre di Micki
Altro da leggere
Pubblicità
Tommy Emmanuel ci insegna gli armonici...
Serve una sinistra forte. Lo dice Tommy Emmanuel...
Tommy Emmanuel: sonorità da Banjo...
Luca Colombo: arpeggio, blue note & pentatonica...
Pubblicità
Tommy Emmanuel: rolls alla Atkins...
Tommy Emmanuel: come gestire la dinamica...
Pentatonica: da principiante a intermedio...
Country, Pop & santa improvvisazione...
Commenti
di Capra_Poliuretanica [user #30609] - commento del 25/11/2015 ore 22:07:52
Ora, lo so che sono un gran rompiscatole... ma c'è un' incongruenza tra ciò che suoni nella parte finale e ciò che trovo trascritto nella partitura.
Mi riferisco alle misure 10 e 12, nelle quali sono segnati rispettivamente dei fa# e dei si in luogo dei mi che tu esegui coi pull off.
Ora ho spento l'interruttore che mi attiva come rompi, per cui lascia che ti rinnovi i complimenti per questo ciclo di lezioni. :-)
Rispondi
di GianniJanaRojatti [user #17404] - commento del 26/11/2015 ore 09:28:05
Ciao, grazie per la segnalazione.
Abbiamo sostituito la partitura con quella corretta.
Buono studio e buon divertimento
Rispondi
di Capra_Poliuretanica [user #30609] - commento del 25/11/2015 ore 22:22:31
Interruttore che ripremo subito, però per chiedere alla redazione di fare in modo che quando parte la sezione rallentata l'immagine del video sia già ferma a pieno schermo e non "sfarfallante" per permettere di capire bene anche la diteggiatura della mano destra.
Grazie mille
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Luigi Schiavone a SHG MusicShow: nuovo disco e nuova chitarra
SHG Music Show: niente preliminari!
Essere musicista oggi
Linear Fill: il metodo di batteria
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964