CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Carbonara da Custom Shop
Carbonara da Custom Shop
di [user #42661] - pubblicato il

Il nostro insegnante di chitarra acustica Micki Piperno è un ottimo cuoco e non perde mai l'occasione per evidenziare quanti siamo i punti di contatto tra cucinare e suonare bene. Gli abbiamo chiesto cosa gli piacerebbe cucinare per amici e colleghi musicisti in una serata informale sotto le feste. (Redazione)
Ci accingiamo alle feste: e' doveroso imporsi un po’ di riposo, stare con la famiglia, gli amici e sopratutto cucinare e non stare a dieta!
Amo molto cucinare e sono solito fare sempre anche a lezione similitudini tra  Musica e Cucina; ritengo entrambe le discipline forme d'arte sublimi e un modo per amare e per rappresentare in modo tangibile quello che siamo attraverso sensibilità, creazione e fantasia.
Cucinare ci costringe a stare in silenzio e in attenzione, utilizzando simultaneamente un po' tutti i sensi. Per questo, fin da bambino, quando ho un po’ di tempo libero sono solito passare spesso dalla chitarra alle pentole del Custom Shop. 
Quindi, bando alle ciance: vi propongo un piatto semplice da realizzare, perfetto per questo periodo di riposo: vi presento la mitica Carbonara al Pistacchio.

Carbonara da Custom Shop

Ingredienti per 4 persone 

4 Uova
150 grammi di Pecorino grattato
200 grammi di Guanciale (no pancetta)
150 grammi di pistacchi in polvere o pistacchi da cucina da tritare.
Pepe nero un pizzico
500 di pasta tipo paccheri o calamarata.

Mettiamoci al lavoro e, per prima cosa, diciamo che questa ricetta viene molto bene se riusciamo a impostarla con qualche ora di anticipo; almeno due o tre ore prima che arrivino gli ospiti a convivio.

Carbonara da Custom Shop

1- Prendiamo un’ insalatiera e sbattiamo 4 uova con vivacità, aggiungendo quasi subito un paio di manciate di pecorino, un pizzico di pepe nero e la polvere di pistacchio; una volta fatto e compattato il tutto controllate con la forchetta che il composto non sia troppo liquido, ma quasi compatto
2- Fatto questo semplice lavoro, mettiamo l'insalatiera e il composto ottenuto a riposo in frigo per due tre ore.
3- Un'ora circa prima dall'arrivo degli ospiti tagliate a striscioline finissime il guanciale che ci saremo fatti affettare precedente nel nostro negozio di alimentari di fiducia.
4- Prendiamo una padella - possibilmente non aderente - e senza aggiunta d'olio facciamo squagliare e dorare il nostro guanciale fino a farlo diventare croccante. Scaldando il guanciale otterremo dell'olio dal suo scioglimento: non andrà assolutamente buttato.
Quando il guanciale ha raggiunto un colore quasi rosso/marrone, spegnete il fuoco in modo tale da dargli poi l'ultima scaldata prima di versarlo sulla pasta.
5- Mettere sul fuoco un tegame adeguato con l'acqua per la cottura e aspettare l'ebollizione; una volta portata a temperatura, buttare un pugno di sale grosso e poco dopo la pasta scelta. Girate energicamente.
6- Nel frattempo, estraete dal frigo la mitica insalatiera Relic con le uova montate al pistacchio Surf Green e aggiungete un piccolo mestolo dell'acqua di cottura.
7- Qualche istante prima di scolare la pasta, accendete a fuoco vivace il guanciale.
8- Accertatevi che la cottura della pasta sia al dente e scolatela. Mettetela nell’ l'insalatiera mantecando bene con il condimento di uova, pecorino e pistacchio.
9- A questo punto, versate sopra, bollenti, il guanciale e il suo olio  Super Texano. Non dimenticate di aggiungere altri due bei pugni di pecorino o parmigiano sopra al tutto!
Mi saprete dire...Buon Natale!

Ps: Chiaramente se siete in otto a cena raddoppiate le dosi degli ingredienti. 

Carbonara da Custom Shop
ricette
Link utili
Il sito di Micki Piperno
Mostra commenti     10
Altro da leggere
La chitarra per i maccheroni
Guitar hero in vacanza: Marco Sfogli
Guitar hero in vacanza: Giacomo Castellano
Guitar Hero in vacanza: Gianluca Ferro
Seguici anche su:
News
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)
L'invenzione del talkbox: la storia del pupazzo Stringy




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964