CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Switch di due pre... eterna disputa analogico digitale risolvobile???

di [user #44552] - pubblicato il

Buongiorno a tutti accordiani.

Sono nuovo di queste pagine anche se vi seguo da anni. E' veramente una bella comunità!

MI chiamo Fabio. Come molti qui ho passato anni di gravi attacchi di GAS che mi hanno portato a comprare e vendere di tutto. Ora sono a un passo dalla felicità. Sento di avere quello che mi serve, ma devo aver la possibilità di usare tutto insieme!

Parlo di ampli e pedalame vs pedaliera multieffetto.

Ho 2 ampli.. un Marshall vs 100 e una più pregiata testatina engl gigmaster 15

Sostanzialmente uso il marshall o la gigmaster sfruttando il cono del marshall.

Prima domanda:

fermo restando che insieme NON li accenderei mai.. posso lasciare il cono sempre collegato a entrambe le testate? l'impedenza vista dai finali sarebbe sempre la stessa? rischio di far danni?

Seconda domanda:

In un set up live, avrei bisogno di usare sia i miei amati pedalini (poca roba.. wah + 2 overdrive un chorus un delay e un riverbero + forse a breve un octaver) che la pedalierina multifx (una digitech xp 360).

Ho a disposizione un ibanez LS 10 (tipo l'ls2 della boss, con qualche funzione in meno).

Vorrei con questo crearmi 2 loop siffati:

Chitarra > wah > ls 10 > finale engl

Loop 1:

i 2 overdrive, pre engl, chorus delay e riverbero

loop 2:

La digitech xp 360 (+ da valutare eventualmente il pre del marshal a seconda di cosa suona meglio)

Questo per switchare alla pressione di un pedale dalla configurazione classica pedali + testata, alla configurazione con multifx diretta nell finale.

Meglio l'ls10 o uno switch passivo?

(non capisco un cacchio di livelli di uscita, impedenze alte e basse etc)

Esperienze simili?

Grazie a tutti in anticipo!!

 

Dello stesso autore
Charvel so cal e bc rich mockingbird
Looper facile facile.. ne esistono? Ne cerco uno v...
Problemino rumori di fondo
Digitech whammy Ricochet!!!! Che figata!!!!!!
Domandone tecnico! Il mio cervellino frulla sempre...
Gaaaas!!! Zoom g3 mini?
Il suono perfetto.. engl ironball! Ma non basta mai..
Loggati per commentare

di coprofilo [user #593]
commento del 25/01/2016 ore 17:41:45
Collegare due finali allo stesso altoparlante non è affatto una buona idea, anche se li accendi separatamente. Collegali sempre uno alla volta, tanto per staccare e riattaccare un cavo ci vogliono 5 secondi! Per quanto riguarda il looper direi che il pedale ibanez in tuo possesso va benissimo, è stato progettato per quello! Non credo però che valga la pena inserire il pre del marshall assieme alla pedaliera, visto che ha già le emulazioni di ampli (ma è la RP 360 xp? Come xp 360 non ho trovato nulla) non ne ha bisogno. Anche perché non è un pre particolarmente pregiato, sarebbe più la fatica del gusto.
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 25/01/2016 ore 18:21:40
Ciao!
Grazie per la velocissima risposta!
Dunque.. si. La pedaliera è una RP360XP.. l'emozione del primo post ;)
Quindi riassumendo: due ampli sullo stesso cono = NO! ne avevo il sospetto..
Vero che ci vogliono 5 secondi.. era solo la pigrizia di spostarli dal muro per cambiare il jack.
Quanto allo switch se va bene parto con gli esperimenti! figata.. ho un motivo per tante belle notti insonni.
Grazie di nuovo e buona musica!
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 25/01/2016 ore 19:51:28
Beato te che puoi suonare di notte! I miei vicini non gradirebbero! Anche perché uso testata e 4x12... Volume bassissimo e suono scadente ma va benissimo per i live!! Se posso darti un consiglio non speculare sui cavi, senza esagerare con la roba esoterica vale la pena spendere qualche decina di euro in più per cavi e connettori decenti. Ho appena perso mezz'ora per capire da dove arrivava un ronzio, era un cavetto di alimentazione economicissimo, pensavo fossero i cavi che ho saldato io invece... Altra cosa ma credo che avrai già fatto vari esperimenti: collega i vari pedali per gradi così se hai problemi capisci subito da dove vengono. Mi spiego: nel tuo collegamento hai pedali tra chitarra ed ampli e pedali nel loop della testata, spesso questo fa nascere anelli di massa con conseguenti ronzii, bisogna usare alimentatori isolati ed altri accorgimenti. Se cabli tutto, accendi e ronza non sai da che parte prendere, se aggiungi un pezzo alla volta appena parte la ronza sai a chi dare la colpa! Buon divertimento!!
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 25/01/2016 ore 20:36:29
Eccomi!
Mah.. ho detto notti insonni a fare prove ma non è che si possa definire suonare eh??? Oltre ai condomini ho anche una famiglia che si lamenta :)
Tornando all'hardware... diciamo che pedalanza e cablaggi sono abbastanza collaudati.. tutto dentro una bcb 60 presa nuova con tutta la sua dotazione che non mi ha mai dato problemi.. quindi già escluderei un'incognita dalla catena. Comunque provo la prima accensione e nel caso riparto! Poi visto che sono ottimista e quindi convinto che le zanzare non mi assilleranno il mio neurone (1 di 2 n.d.a) malato di GAS sta già pensando alle aggiunte. (Voglio un boost + stuck wah da integrare nella bcb... se riesco a fare quello che ho in testa lo brevetto!!)
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 25/01/2016 ore 20:49:27
Bene, facci sapere come procede!!
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 25/01/2016 ore 20:53:0
Of course!
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 26/01/2016 ore 12:02:24
Accesa e funziona!!!!!!
Non posso fare grosse valutazioni sul suono causa i volumi domestici di mezzanotte.. ma funziona!
Ora devo ingegnerizzare i cablaggi.. con quanto ho a disposizione viene un ammasso di cavi esagerato.. impensabile gestirlo "as is"..
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 26/01/2016 ore 13:21:30
Ottimo!!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush
Nembrini Audio PSA1000 Analog Saturation Unit e PSA1000Jr
Slö: riverbero Multi Texture
Anche Way Huge nella guerra dei Klon
L'ottava edizione di Piano Milano City
Game Of Thrones suona Fender
Carbon Copy aggiornato e in miniatura
Brian Johnson tornerà in tour con gli AC/DC
Batteristi al centro dell'attenzione
MOD 5: patch bay e IR loader in pedaliera
Gibson: conto alla rovescia per il nuovo catalogo
Schertler in Italia con Aramini
Godin fa ascoltare le sue prime acustiche

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964