DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Cordoba C5: entry level con gusto
Cordoba C5: entry level con gusto
di [user #16167] - pubblicato il

La C5 è una chitarra classica entry level, ma realizzata per mettere a disposizione del player uno strumento curato nei dettagli e costruito con materiali di qualità come il top in cedro canadese o il capotasto in osso.
La Cordoba che abbiamo affidato alle mani di Paolo Antoniazzi fa parte della serie Iberia (tanto per restare in clima spagnolo), la serie entry level del marchio. Come gli altri modelli però, può vantare una dotazione di tutto rispetto a partire dal top in cedro canadese massello, un classico per le nylon strings. Fondo e fasce sono in mogano laminato. Al body, completato da un binding in palissandro, è incollato il manico in mogano. La C5 è, a detta del sito ufficiale della casa, realizzata a mano. Non sappiamo quanta mano ci sia nell’assemblaggio, ma è sicuramente uno strumento ben fatto.

La tastiera in palissandro è ben rifinita, così come i 18 tasti, posizionati con cura e smussati alla perfezione, come su strumenti ben più costosi. Altra chicca la rosetta in legno, un orpello estetico, ma di gran valore, non solo economico.
 
Cordoba C5: entry level con gusto

Completano la lista delle features il capostasto e il ponte in osso, dettagli che farebbero pensare a uno strumento dal costo ben più altro dello street price di circa 300 euro.
Non resta altro da fare che prendere la C5 e strapazzarla per bene. Le geometrie, a differenza di quelle della Fusion, sono quelle di una chitarra classica di tradizione spagnola. Il manico è comunque più arrotondato di quanto ci si aspetterebbe, ha un profilo a C e non a U. Il capotasto si prende il suo spazio e raggiunge i suoi 50mm, con una buona spaziatura tra le corde, che sulle prime può sorprendere chi non è abituato a questi strumenti.

Come già detto la Cordoba è una classica a tutti gli effetti, e come tale si comporta. La voce è rotonda e calda. Quello che ci si aspetterebbe da un set di corde in nylon. Salta subito all’orecchio la timbrica e l’attacco del cedro che riesce a emergere fin dalle prime note, nonostante lo strumento non sia ancora maturato appieno. Siamo sicuri che con qualche anno alle spalle non può che migliorare.

Il bilanciamento tra le frequenze è ottimale, anche se si nota un’appena appena marcata prepotenza delle basse, che si può mitigare montando dei cantini high-tension.
 

Per i trecento euro circa che costa, la Cordoba C5 è uno strumento eccezionale. Realizzato come fosse di fascia ben più alta ha tutte le carte in regola per essere la prima ottima chitarra di un principiante, o perché no, un buono strumento con cui approcciarsi al mondo delle corde di nylon, senza spendere una fortuna.


Cordoba è uno marchio distribuito da Aramini
c5 chitarre acustiche cordoba
Link utili
Cordoba è uno marchio distribuito da Aramini
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
Yamaha FGC-TA: in prova la dreadnought TransAcoustic
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
G9500 Jim Dandy: ascolta la parlor entry level di Gretsch
SHG 2022 Vintage Vault: la National del 1937 "Brothers in Arms"
Blue Lava: acustica entry level con effetti inclusi senza ampli
Gibson G-Bird: Hummingbird nel 21esimo secolo
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964