VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
La Rosewood Telecaster di George Harrison copiata come mai prima
La Rosewood Telecaster di George Harrison copiata come mai prima
di [user #116] - pubblicato il

Il Fender Custom Shop ha studiato nel dettaglio il prototipo di Telecaster in palissandro usato da George Harrison nello storico concerto sul tetto e ne ha fatto una serie limitata fedele a livelli maniacali, selezionando le tavole una per una.
Di Telecaster uniche nel loro genere e per qualche motivo entrate nel cuore dei fan ne è piena la storia, ma la Rosewood Telecaster usata da George Harrison per il Rooftop Concert dei Beatles sul tetto degli studi Apple ha un posto speciale nei desideri di collezionisti e appassionati.

Nel 1968 Fender, nelle persone di Roger Rossmeisl e Phillip Kubicki, aveva fatto dono a George Harrison di un curioso prototipo di Telecaster. Anziché frassino, ontano o acero, era costruita interamente in palissandro. Lasciata nuda, mostrava il legno bruno e striato per il corpo, il manico, la tastiera fin sopra la paletta. Un battipenna nero contribuiva all'aspetto esclusivo dell'insieme.
Quella chitarra è entrata anche in commercio più avanti, ma alcune caratteristiche costruttive erano piuttosto diverse, e quel primo prototipo è diventato un vero oggetto del desiderio per molti collezionisti a venire.
Ora il Custom Shop Fender ha avuto l'opportunità di studiare da vicino proprio quel primo esemplare e ne ha ricreato una piccola serie limitata fedele all'inverosimile.
 
La Rosewood Telecaster di George Harrison copiata come mai prima

Il corpo della Fender George Harrison Tribute Rosewood Telecaster è in quattro pezzi di palissandro separati nella sezione centrale da una striscia chiara di acero a formare il tipico sandwich.
Avvitato e con un profilo ovale a C, anche il manico è interamente in palissandro, con 21 fret sottili e con, sulla paletta, il cosiddetto "spaghetti" logo anziché il transition che all'epoca era più facile trovare sulle chitarre di produzione seriale.
 
La Rosewood Telecaster di George Harrison copiata come mai prima

I master builder Fender hanno prestato notevole attenzione alla selezione dei legni impiegati, usando solo quelli più simili agli originali da un lotto indiano acquistato appositamente.
Una finitura poliuretanica confeziona il tutto e offre lo strumento così com'era all'epoca in cui George lo ricevette da Fender, senza i segni del tempo.

Niente è lasciato al caso e, per l'occasione, sono stati disegnati due single coil battezzati "Abby", avvolti a mano su modello dei pickup per Telecaster in uso nel '68.
 

Fender ha ripreso la Telecaster in palissandro in più occasioni in passato, con serie giapponesi più accessibili, con recenti edizioni in ontano impiallacciato di palissandro e con più fedeli repliche del Custom Shop come la Closet Classic. Questa è però la prima chitarra ispirata da vicino alla più famosa delle Rosewood, quella che proprio grazie allo storico concerto dei Beatles ha spedito tutta la categoria di curiose Telecaster brune nell'olimpo del collezionismo a sei corde.
 
La Rosewood Telecaster di George Harrison copiata come mai prima

Sul sito ufficiale a questo link, insieme alla storia del modello e foto dettagliate, compare anche il distributore italiano Casale Bauer tra quelli che tratteranno la George Harrison Tribute Rosewood Telecaster. È lecito quindi aspettarsi di vedere qualche raro pezzo anche nei negozi più forniti.
chitarre elettriche fender george harrison rosewood george harrison tribute telecaster
Link utili
George Harrison Rosewood Telecaster sul sito Fender
Fender Telecaster Rosewood su Accordo
La Telecaster di George Harrison su Accordo
Fender Closet Classic su Accordo
Mostra commenti     26
Altro da leggere
Chitarre da sogno, chitarre da record
Finiture vintage, pickup inediti e il ritorno del palissandro con le Fender Player II
QX52: headless ibanez con tasti “storti” in video
SC-Custom III è la single-cut versatile di Harley Benton
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Rikkers Hybridline: dai Paesi Bassi, il meglio dei due mondi
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Perché ti serve un pedale preamp e come puoi utilizzarlo
Vedere la chitarra oggi: io la penso così
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964