DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Mysterious Barricades: Andy Summers in mostra a Milano
Mysterious Barricades: Andy Summers in mostra a Milano
di [user #33493] - pubblicato il

La fotografia esercita da sempre un potente fascino su molti musicisti. Tra questi Andy Summers, ex-chitarrista dei Police con una ricca carriera solistica, è sicuramente uno dei suoi adepti più prolifici.
Attivo come fotografo dal 1979, Andy Summers ha realizzato sedici mostre in più di trenta location, tra gallerie d’arte e musei di tutto il mondo. I suoi scatti sono stati pubblicati in svariate riviste e raccolti in tre volumi fotografici tra il 1983 e il 2009: "Throb" è una collezione di foto in bianco e nero che documentano la sua carriera con i Police, come pure "I’ll Be Watching You: Inside The Police, 1980-83", mentre "Desirer Walks the Streets" raccoglie scatti realizzati tra il 1983 e il 2008, durante i suoi innumerevoli viaggi intorno al globo, dalla Bolivia al Giappone, con una predilezione per i notturni. Nel 2004 inoltre, Summers ha pubblicato una serie di saggi accompagnati agli scatti del fotografo Ralph Gibson nel volume "Light Strings: Impressions of the Guitar", un’interessante meditazione sulla chitarra, e ha all’attivo anche un’autobiografia dal titolo "One Train Later", uscita nel 2006.

Come spiega lo stesso Summers, la sua fotografia è una controparte visiva alla musica che occupa costantemente la sua testa. «Musica e fotografia sono spiriti affini, poiché sono arti non verbali, ma possono facilmente presentare elementi intercambiabili». Il processo alla base della sua fotografia, dice, è paragonabile allo strappare delle pagine da un libro per poi mescolarle e riordinarle in una nuova sintassi visiva.

Non sorprende affatto che l’esperienza dell’osservazione delle fotografie di Summers risulti incredibilmente arricchita dall’ascolto della sua musica (in particolar modo quella strumentale), poiché entrambe attingono da un comune serbatoio immaginifico e presentano la stessa impronta stilistica: un evidente gusto per il malinconico, un senso di elegantissima intimità, suggestive tracce di presenze umane appena accennate e immerse in un’atmosfera seducente, quieta, evanescente e surreale.

Mysterious Barricades: Andy Summers in mostra a Milano

Sarà possibile vedere le fotografie di Summers anche in Italia a partire da oggi. La sua mostra "Mysterious Barricades" (che prende il titolo dall’omonimo disco di Summers del 1988), infatti, sbarca alla Leica Galerie di Milano con quaranta scatti in bianco e nero realizzati nel suo interminabile viaggio di vita. In occasione dell’inaugurazione della mostra, Andy Summers sarà presente in galleria.

"Mysterious Barricades"
Leica Galerie Milano, via Mengoni 4, Milano dal 22 marzo al 3 maggio 2016
Lunedì 14.30-19.30 / martedì-sabato 10.30-19.30 / domenica chiuso
Ingresso gratuito
andy summers eventi lifestyle
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Sette anni senza David Bowie
Live Music Camp Winter 2023 è alle porte
Milano diventa Music City: gli eventi del weekend
A SHG, Formula B costruisce uno stompbox davanti ai tuoi occhi
Gli eventi live di SHG Music Show 2022
Ibanez: rock, shred e metal tra tradizione e innovazione
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964