CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Reference visto da musicista e da produttore
Reference visto da musicista e da produttore
| advertorial di [user #3672] - pubblicato il

I palchi di Custom Shop 2016, lo scorso 20 marzo, erano tutti cablati con cavi Reference, ora più che mai capace di offrire un prodotto per tutti. Abbiamo chiesto un feedback rapido a due degli artisti che li hanno portati con sé su palchi e studi, sfruttandoli dal punto di vista del produttore e del musicista.
Allo scorso Custom Shop di Milano, avete ascoltato tutto il tempo i cavi Reference e forse non lo sapevate. Reference Laboratory è stato partner tecnico dell'evento e ha cablato i palchi della fiera con i suoi conduttori, portando con sé anche una serie di testimonial d'eccezione. Insieme ad Angelo Tordini di Reference, abbiamo interrogato due tra gli artisti che hanno scelto il suo marchio per i rispettivi lavori.

Dal 2014, Michele Cusato ricopre il ruolo di chitarra solista nella storica band prog dei Delirium e ha deliziato i presenti con la sua BTG (Bruno Traverso Guitars) equipaggiata con due humbucker Mama Pickups.
 

Michele è molto attivo sul palco quanto in studio e ha un rapporto quasi affettivo con i cavi Reference, che ha scelto per accompagnare una strumentazione di un certo livello che si può assaggiare all'opera qui.
 

Il produttore Marco Barusso (noto per i suoi lavori con i Lacuna Coil tra gli altri che affollano il suo curriculum sterminato) ci parla invece "dell'altro capo del cavo", quello che interessa il fonico e chi, per lavoro, si occupa di restituire un suono sempre ottimale in un'incisione musicale.
Meno noti ai chitarristi, ma all'attenzione dei tecnici e degli addetti ai lavori da sempre, i cavi scelti da lui sono di tipo con conduttore solido. Si contrappongono alla treccia di rame che si è soliti incontrare nei cavi da live, più flessibili e resistenti agli stress, e hanno dalla loro una trasmissione del suono impareggiabile.
 

Quest'anno non abbiamo voluto parlarvi di prodotti specifici o di ultime novità presenti allo stand Reference. Ora come mai prima, il marchio è in grado di offrire una tipologia di conduttore per qualunque necessità e disponibilità economica, e la cosa migliore è rimandarvi al suo sito ufficiale a questo link, oltre che a un ascolto attento durante i prossimi appuntamenti live con gli eventi di Accordo.
bruno traverso guitars chitarre elettriche mama pickups marco barusso michele cusato pickup reference laboratory
Link utili
Custom Shop Milano
Sito ufficiale BTG
Sito ufficiale Mama Pickups
Sito ufficiale Reference
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 2
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
Ascolta la Sire L7 di Larry Carlton: LP-style super accessibile
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora succedere
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964