CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Friedman BE-OD: il brown sound del BE-100 in un overdrive
Friedman BE-OD: il brown sound del BE-100 in un overdrive
di [user #116] - pubblicato il

Friedman racchiude cento watt di puro brown sound in uno stompbox dalle dimensioni contenute e con sei manopole per gestire nel dettaglio tutti gli aspetti del suono, come nell'amplificatore a cui si ispira. Il BE-OD è la controparte a pedale del BE-100, e promette davvero bene.
Portarsi a casa un Friedman è il sogno di molti appassionati degli amplificatori appartenenti alla classe britannica e amanti dei prodotti boutique con un forte carattere personale. Un potente e costoso BE-100, anche conosciuto come Brown Eye con chiari riferimenti a un noto sound "scoperto" da Van Halen, però non è alla portata di tutti. È a questo punto che subentra il nuovo overdrive firmato Friedman, un piccolo stompbox che promette di restituire tutto il timbro del valvolare originale, ma per una frazione della spesa e con la praticità di un singolo slot in pedaliera.

Friedman BE-OD: il brown sound del BE-100 in un overdrive

Il BE-OD è una take alternativa ai comuni overdrive ispirati al mondo della valvola inglese, con manopole che rimandano all'interfaccia della testata Friedman e una pasta improntata su una saturazione sostanziosa, definita il giusto da rispettare gli accordi e il carattere delle note singole, ma grassa a sufficienza da richiamare con convinzione i classici del rock da full stack nell'epoca d'oro.

Oltre ai controlli ovvi di Gain e Volume, il pannello esibisce un'equalizzazione suddivisa in due bande per bassi e alti, più un controllo Pres per presence e un Tight con cui tenere sotto controllo le frequenze medio-basse ed evitare che impastino quando il gain aumenta.
Il range d'utilizzo promesso con il pedale comprende i crunch appena accennati per dare un sapore british al proprio clean fino ad arrivare a saturazioni piene e gonfie, tipiche di tutto un filone di rock duro che ha fatto scuola nell'hi-gain anni '80.

Pete Thorn lo ha testato in anteprima per il suo canale e ne ha fatto un video piuttosto eloquente.



Il Friedman BE-OD non prevede l'uso di batterie, ma può essere alimentato sia a 9 volt sia a 18, per una minor compressione e un suono più dinamico. È true bypass, interamente costruito in USA e può essere acquistato direttamente dal sito ufficiale a questo link.
be-od effetti e processori friedman
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
BE-OD sul sito Friedman
In vendita su Shop
 
Stentor Conservatoire II VL1400 Violino 4/4 con custodia ed arco
di Centro della Musica
 € 479,00 
 
Kurzweil SP6-7
di Generalsound SRL
 € 949,99 
Visualizza il prodotto
Dap-audio Fl50 - Din 5 P - Din 5 P 3 M
di Music Delivery
 € 3,95 
 
PAISTE PST3 COPPIA PIATTI SINFONICI PER BANDA E ORCHESTRA CON MANALI 14 PST-3
di Borsari Strumenti Musicali
 € 95,00 
 
Schlagwerk HECK1
di Banana Music Store
 € 63,00 
 
Peace SS-650
di Banana Music Store
 € 73,50 
Visualizza il prodotto
Showtec Dataflower Led - 100w
di Music Delivery
 € 339,00 
 
Meinl RIDE B22SAR BYZANCE SAND RIDE 22" BENNY GREB. Spedito Gratis
di Dream Music Studio
 € 489,00 
Mostra commenti     19
Altro da leggere
Friedman BE-Mini: hi-gain britannico in miniatura
Nuovo firmware per Line6, oversampling per tutta la famiglia di effetti e pedaliere
Più volume negli assolo con l'acustica
Il plexi-style Friedman Smallbox diventa un overdrive
​Z Drive 5532 l’overdrive one knob
Fuzz Talk: perché preferire il fuzz all’overdrive
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Seguici anche su:
Altro da leggere
E se ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin
La posizione del pickup al manico tra mito e scienza
Fender a 21 o 22 fret: cosa cambia?
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964