HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Casse monitor per suonare col Mac
di [user #29480] - pubblicato il  

Salve a tutti, ultimamente suono sempre più sul mac tramite apogge jam 96 k che su ampli per un fatto di comodità.
Ho sempre usato delle cuffie ma vorrei farlo con le casse.
Ieri ho provato con delle casse piccoline (tipo da pc) della trust e il suono in tutta onestà non era malaccio ma vorrei provare a prendere delle casse minimamente decenti senza eccedere troppo né di ingombro che di prezzo.
Mi potete aiutare?
Dello stesso autore
Costruzione del suono. Un ragionamento...
Concerto Pearl Jam...
Acquisto di chitarre dagli usa. Essendo...
Sito web musice. Ragazzi qualcuno lo...
Dubbi sul cono del Tubemeister. Da circa...
Scelta Replica Les Paul...
Commenti
di coprofilo [user #593] - commento del 14/11/2016 ore 20:03:30
A giorni mi arrivano le alesis elevate 3, le trovi su amazon a circa 90€. Non volevo spendere più di 100€ ed ho anche qualche problema di ingombri. Appena arrivano le provo e ti dico, purtroppo la prima coppia che mi hanno inviato aveva la cupola di un tweeter schiacciata ed ho chiesto il cambio. Se non hai problemi di spazio ti consiglio, indipendentemente dalla marca, di prenderle con i woofer almeno da 5.
Rispondi
di Gpaolo58 [user #22822] - commento del 14/11/2016 ore 21:09:42
M Audio amplificate casse monitor 70 Watt possono essere pilotate anche con mixer esterno costo circa 200 euro io riesco a suonarci anche l acustica e suonano bene. Purtroppo le casse per PC non possono eguagliare le casse monitor se costano troppo o per te sono troppo potenti esistono delle piccole FBT che suonano bene
Rispondi
di Pietro utente non più registrato - commento del 14/11/2016 ore 22:01:37
KRK Rockit5,poi dipende da quanto vuoi/puoi spendere,ma se compri casse da 4 soldi,allora meglio che stai in cuffia ;-)
Rispondi
di yasodanandana [user #699] - commento del 17/11/2016 ore 11:55:26
yamaha hs5
Rispondi
di coprofilo [user #593] - commento del 21/11/2016 ore 00:48:1
Ho provato rapidamente le Alesis elevate3, stavolta arrivate senza difetti. Rispetto alle casse Creative economiche che avevo prima siamo in un' altra categoria: gamma di frequenze molto più ampia, volume sufficiente a coprire il suono delle corde, ingombri contenuti. Il bass boost non è il massimo, tende a gonfiare le basse in maniera innaturale. Visto quanto ho speso direi che è stato un buon acquisto, se però non avessi vincoli di spazio avrei preso le elevate5. Woofer più grande e reflex frontale (quasi tutte le altre marche ed anche le elevate3 lo hanno dietro), per 30€ circa in più vale la pena. Io non le uso per mastering ma solo per ascoltare musica o suonare con un emulatore su pc, probabilmente le casse che hanno citato gli altri sono di qualità superiore , diciamo che con meno di 100€ nuove con queste esci dalla gamma delle casse "giocattolo" ed apri la porta della gamma delle casse decenti. Poi verso l'alto non c'è quasi limite...
Rispondi
di JFP73 [user #29480] - commento del 21/11/2016 ore 10:05:41
Grazie mille, sei stato molto utile (come tutti gli altri del resto)
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Caparezza e dbTechnologies insieme per il tour estivo di Prisoner 709
John 5 alle prese con la Troublemaker Tele
Albert Lee: la strumentazione del perfetto country boy
Costruire un riff: tra accordi & melodia
Ma il basso, quando lo registriamo?
I vostri articoli
Clapton and friends live at Hyde Park
DV Mark Micro 50 M: piccola peste
Perché Jeff Beck è il più grande dei grandi
Come sostituire un pickup sulla chitarra elettrica
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
I compleanni di oggi
al_rodin
daniele bat
stellamariadolores
fanghiglia
MauroGib
edoardomartinez
nucce
rumatlar
boogiebeppe
sauro1965
ORCASSAM
albertodifra
rola
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964