HOME | CHITARRA | DIDATTICA | LIFESTYLE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
iRig Nano Amp è il primo mini-amp IK compatibile con iOS
iRig Nano Amp è il primo mini-amp IK compatibile con iOS
di [user #116] - pubblicato il

Il Nano Amp è il primo amplificatore tascabile con interfaccia iRig per iOS integrata. In grado di funzionare come stand alone o come diffusore per le app di amp modeling su smartphone e tablet, viene mostrato in video da IK Multimedia.
Dare voce ai propri software di simulazione preferiti per effetti e amplificatori non è affatto un problema scontato. Per godere al meglio degli algoritmi sempre più complessi che caratterizzano le produzioni moderne sono necessarie casse di qualità, ma la trasportabilità è altrettanto importante quando il suono è prodotto da una app per smartphone. Per chi è stanco di dover ascoltare AmpliTube e compagni nel proprio iPhone solo in cuffia o si trova a creare un groviglio di cavi tra interfacce e casse esterne, IK Multimedia ha disegnato il suo primo amplificatore in miniatura con interfaccia iRig già pronta al suo interno.
L'iRig Nano Amp è un amplificatore in classe A/B da tre watt sprigionati attraverso un altoparlante da tre pollici e va collegato semplicemente allo smartphone con il cavo apposito, senza apparecchi esterni di mezzo per confezionare un sistema pulito e ideale da portarsi in giro.

iRig Nano Amp è il primo mini-amp IK compatibile con iOS

Come un comune amplificatore portatile, il Nano Amp funziona anche come stand alone. Senza dispositivi esterni collegati, il suono è quello di una simulazione da stack in stile british, modellata ad hoc. Lo chassis non offre controlli di equalizzazione classici, che avrebbero poco senso in funzione delle simulazioni create su iOS, ma in compenso monta uno switch per una modalità Bright e due manopole di Volume e Gain in grado di offrire una discreta versatilità per esercitarsi senza complicazioni anche con il suono già integrato.

iRig Nano Amp è il primo mini-amp IK compatibile con iOS

Un'uscita per una cassa aggiuntiva è comunque disponibile se si intende pilotare diffusori più impegnativi, fino a una 4x12. Il Nano Amp ha al suo interno il medesimo cervello delle interfacce iRig, quindi è possibile ottenere la stessa qualità che si ha collegandone una a un impianto esterno o registrandola in diretta. Come si può notare dal video ufficiale appena pubblicato sul canale IK Multimedia, il risultato finale sembra alquanto convincente.



Alimentato con tre batterie AA e reclinabile per una maggior comodità, il Nano Amp è il primo prodotto specifico di casa IK Multimedia per dare voce immediata ai simulatore per smartphone. Va solo collegato col cavo TRRS incluso all'uscita per le cuffie di un dispositivo iOS con su la propria app di amp modeling preferita e, così facendo, il tonestack interno utile alla sonorità british della modalità stand alone si disattiva in automatico e si è pronti a suonare.

Il tutto arriva in un pacchetto compatto e con un prezzo competitivo, come mostrato nella pagina di presentazione sul sito ufficiale.
amplificatori ik multimedia interfacce ios irig nano amp
Link utili
iRig Nano Amp sul sito IK Multimedia
Altro da leggere
Pubblicità
iRig Acoustic Stage si tara sulla tua...
Sonzera: versatilità cristallina firmata PRS...
MV50: mini testate Vox con valvole in...
Nuova interfaccia audio Antelope Orion32 HD...
Pubblicità
Commenti
di MojoKingBee [user #39456] - commento del 10/12/2016 ore 12:14:21
Mi sarei aspettato un prezzo più pericoloso, bene.
Manca la possibilità di alimentazione esterna.
Il target al quale si rivolge è lo studente?
Rispondi
di anitradigomma [user #12816] - commento del 15/12/2016 ore 00:15:14
Rappresenta la mia premonizione di qualche anno fa: un cabinet controllato da un app su tablet. Personalmente avrei aggiunto una connessione bluetooth tra device e iRig. Comunque una gran figata, lo comprerei per strimpellare sul divano di casa e, perché no, in sala prove
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
MV50: mini testate Vox con valvole in miniatura
CITES: prezzi stabili per le chitarre, ma un altro legno comune è sulla lista
La nuova RG punta sulla bellezza dei legni
Revolution Guitar: da Pons le elettriche con body intercambiabili
Tornano le chitarre Supro
I più commentati
Assestamento CITES: la Cina sblocca la produzione di palissandro dopo un mese di fermo
Disegni inediti per Gibson USA nel 2017
Lovepedal Les Lius: Rolling Stones in a box
Intervista a Guthrie Govan: "In Italia tutto è bello, buono e suona bene"
Dieci preamplificatori in miniatura da Mooer
I vostri articoli
Lovepedal Les Lius: Rolling Stones in a box
Accoppiare l'impedenza tra pedali
Addio a Greg Lake
ARC Effects Klone V2
Line 6 Relay G10
Hot licks
Arpeggi & Color Tones
Il metodo è arrivato!
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964