HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Il biglietto da visita di God City è un distorsore
Il biglietto da visita di God City è un distorsore
di [user #116] - pubblicato il

Se incontrate Kurt Ballou in concerto o a una fiera, chiedetegli il suo biglietto da visita: quello che riceverete nasconde un piccolo segreto e, con una manciata di componenti ben posizionati, potrà entrare a far parte della vostra prossima pedaliera.
Si dice che, per un artigiano, il suo lavoro sia il miglior biglietto da visita. Per Kurt Ballou, invece, è il biglietto da visita a nascondere uno dei suoi lavori.
Chitarrista professionista nonché produttore musicale per la firma God City Studio, Kurt Ballou è anche un costruttore di effetti per chitarra. Il suo marchio si chiama God City Instruments e, per presentarlo agli addetti ai lavori e ai potenziali clienti, ha scelto un metodo singolare.
Se doveste incontrarlo a un suo concerto, in studio o in una fiera, chiedetegli il suo biglietto da visita: quello che vi allungherà, tirato fuori il portafogli, sarà qualcosa del genere.

Il biglietto da visita di God City è un distorsore

La fotografia è stata pubblicata di recente su Instagram da Kurt e ritrae il suo personale biglietto da visita. I più smaliziati vi avranno subito riconosciuto sagome e forme tipiche di un circuito stampato, e il biglietto non è altro che questo: una PCB con piazzole già pronte, piste nascoste sotto la vernice bianca con i suoi indirizzi email e indicazioni per il montaggio dei componenti. Se si seguono le istruzioni a dovere, bastano alcune decine di euro di componenti per assemblare un pedale distorsore vero e perfettamente funzionante.
Si tratta del Brutalist JR, un effetto basato sul Providence Stampede che Kurt inserirà in catalogo a partire dal 2017 per God City Instrument, o GCI.

Non ci risulta che i Convege, con cui Kurt suona regolarmente ormai dal 1990, abbiano in programma un tour in Italia nel prossimo periodo, ma da questo momento avreste un motivo in più per diventare loro fan. Per darvi un'idea di cosa vi aspetta, ecco una vecchia demo del distorsore Providence registrata dal buon Pete Thorn.

brutalist jr curiosità effetti e processori gci kurt ballou lifestyle
Link utili
Sito God City Instruments
Il post su Instagram
Sito ufficiale dei Converge
Altro da leggere
Pubblicità
MXR festeggia Hendrix con effetti e...
Così nascono le chitarre Martin...
Cocked & Fearless: Daredevil fonde...
Il boost dei Meshuggah cambia anche canale...
Pubblicità
Commenti
di stratomane [user #19654] - commento del 16/12/2016 ore 18:45:3
Idea molto carina
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Curiosità
Così nascono le chitarre Martin
Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo
Il più grande insegnamento di Rudy Rotta
Beatles: gli insospettabili Stratocaster Hero
Esperimento microtonale: quale accordatura suona meglio?
Dischi e recensioni
A&R e case discografiche: il complesso lavoro dell'Artist & Repertoire
Angolo DIY
Thinline di recupero homemade al 100%
Trasformare la chitarra in una lap steel
Una Esquire Custom da palude
Interviste
Osvaldo Di Dio: nel blues anche un errore può essere bello
Jeff Loomis: Jason Becker e il suo vibrato
Kenny Wayne Shepherd: "E' il momento del blues. Basta musica usa e getta"
In studio con i Super Sonic Blues Machine
Ibanez RG: diversa da tutte le altre
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964