HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
valvole cattive e valvole buone... angeli e demoni
di [user #40207] - pubblicato il (Modificato) 

salve a tutti gente 
volevo un info
ho una orange th30 da usare in casa collegata a una marshall 1922 mod con coni celestion v30
la th30 monta valvole jj sia pre che finale
avendo l auto bias posso cambiare valvole senza problemi
volevo sapere : che valvole posso montare che mi diano un gain piu cattivo ? e magari che abbiamo meno rumore di fondo
ora quando la voglio sentir saturare anche a bassi volumi la collego al power brake e alzo la testa a manetta .
ottengo un ottimo crunch sul canale clean e un bel distorto cattivello sul canale dirty
vorrei aumentare la distorsione cambiando valvole
avete qualche idea?
Dello stesso autore
Laboga pareri? Specialmente sulla...
Marshall mosfett 100 Pareri consigli...
MXR GT-OD modifica interna...
pick up dilemma qualità prezzo...
Sagomare la base del capotasto...
Ampli solo a mezza potenza e con fruscii...
Commenti
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 10/01/2017 ore 11:07:29
Notoriamente, le pre più cattive sono le Tung-Sol. Costano poco più delle JJ e hanno un 20-30% in più di gain e un ottima durata. Le uso già da 3 anni sulla mia Bogner. Sono anche un po più cicciotte e poco rumorose a livello di suono.

Come finali, se ti piace farle distorcere ti consiglio di lasciare le JJ, ma se vuoi più volume e cazzutaggine passa alle Mesa. L'unico difetto che hanno è il costo quasi doppio rispetto alle JJ.
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 12:46:35
Se cambio marca non fa male all ampli?
Rispondi
di Pietro [user #44778] - commento del 10/01/2017 ore 21:21:15
Questa mi mancava :-)
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 10/01/2017 ore 13:13:36
Assolutamente no! L'importante é che siano dello stesso tipo o che siano compatibili. Es.: 12ax7 e ecc83 sono compatibili.
In casi particolari, è possibile addirittura cambiare tipologia di valvole, ma ricalcolando e riregolando completamente le correnti di bias al di fuori dei dati di fabbrica.
Nel tuo caso, con l'autobias, devi semplicemente mantenere lo stesso tipo delle originali. Stacchi le vecchie, attacchi le nuove ed è fatta!
Rispondi
di MM [user #34535] - commento del 10/01/2017 ore 13:37:29
A proposito di valvole scadenti e valvole di marca... ti consiglio di leggere anche qui:
vai al link
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 10/01/2017 ore 14:08:
Quell'articolo è vero in parte:
È vero che alcune fabbriche, come le JJ/Tesla sono solo specchietti per le allodole, ma non è vero che tutti i rimarchiatori sono impostori! Per esempio, proprio le Mesa che citavo prima sono, sì, rimarchiate dalle Groove Tubes, ma sono anche selezionate in modo meticoloso! Quindi, se acquisti una Groove Tubes non sai mai se siano ben accoppiate, ma se acquisti le Mesa sai per certo che manterranno un certo standard qualitativo e prestazionale! Certo questo non vale per marchi come Electro Harmonix o Marshall, ma per molti altri si! Una cosa è certa: bisogna informarsi prima di acquistare!
Rispondi
di MM [user #34535] - commento del 10/01/2017 ore 15:07:47
Scusa ma, dove hai letto in quell'articolo che tutti i rimarchiatori sono impostori?
Rispondi
di Pietro [user #44778] - commento del 10/01/2017 ore 21:22:02
Ma che stai a dì? Ma lo sai almeno chi le fa le valvole? Dai...
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 15:20:57
Le tung sol normali mi costerebbero 40 a coppia matchate oppure 50 le gold pin
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 15:21:03
Le tung sol normali mi costerebbero 40 a coppia matchate oppure 50 le gold pin
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172] - commento del 10/01/2017 ore 16:05:19
Prendi le normali. Non occorre che siano matchate, le puoi comprare anche singole. Solo le finali servono in coppia
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 16:25:
A bhe ma non e che risparmio.e
Rispondi
di coprofilo [user #593] - commento del 10/01/2017 ore 20:14:01
Io da qualche tempo preferisco le valvole selezionate da fornitori come tad o tube town a quelle a marchio di fabbrica o simili ( jj o mullard o ehx) , ho riscontrato sul campo una miglior qualità o per meglio dire una migliore selezione. Forse avere ampi high gain fa sentire di più il problema ma ho trovato una jj gold pin (in teoria selezionata e di qualità superiore alle standard) molto rumorosa in v1 mentre una tad venduta come alto guadagno e basso rumore era effettivamente silenziosissima, non microfonica e con gain da vendere. Spendi qualche euro in più ma hai migliori prestazioni. Per quanto riguarda il tuo ampli specifico non saperi consigliarti sulle finali ( non ho nessun ampli con el84) ma sul pre una tung sol o una tad selezionata a dovere per high gain. Visto il prezzo delle valvole standard può valer la pena comprarne diverse e sperimentare, facendo un po' di tentativi si possono avere buoni risultati. Ed è anche divertente! Se posso consigliare un altro upgrade un po' off topic passerei alla 1936, la 1922 l'ho avuta anni fa ma suona piccola piccola...
Rispondi
di aleck [user #22654] - commento del 11/01/2017 ore 02:09:44
Concordo: TAD è una garanzia. Ho rivalvolato un paio di VHT Special 6 con le loro valvole "premium" e posso dirmi pienamente soddisfatto :)

Le uniche valvole "di marca" che acquisto (ma sempre da TAD) sono le Genalex Gold Lion: sarà psicoacustica o non so che diavoleria ma le loro 6v6gt hanno una dolcezza che non ho ritrovato altrove. :)

PS. Chiedo scusa all'autore per l'OT
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 20:32:16
riguardo la 1922 la uso in casa in una camera 4x4 credimi e gia abbastanza poi con i v30 mi soddisfa
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 20:33:14
domanda ..... TAD e TUBE AMP DOCTOR E STESSA COSA?
Rispondi
di coprofilo [user #593] - commento del 10/01/2017 ore 21:47:05
Si, tad è l'abbreviazione ( acronimo?!! ) di tube amp doctor. Per la cassa la differenza principale è nella risposta sulle medio basse più che sul volume, ma sicuramente in casa in una stanza piccola la 1922 va più che bene. Però se ti capita prova una 1936 con gli stessi coni, cambia parecchio!
Rispondi
di Benett87 [user #40207] - commento del 10/01/2017 ore 21:49:25
La 1936 la uso nei live in piccoli pub ecc
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Le vostre esibizioni
Happy 2017!!
Rockabye!!...anche se non molto rock... :)
I'm On Fire
Capriccio n. 20 con GKG R36
Breve impro su "How Insensitive"...
di luvi
I vostri articoli
Una Telecaster trentenne made in Japan
Decal? Meglio in stile lawsuit!
Squier Strat extreme makeover
Sembra Telecaster ma non è
La diversificazione degli effetti a pedale negli anni ottanta
I compleanni di oggi
Fabrizioales
mablung
FENDERO77
tullbull97
Steven63
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964