CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
J MOD: l'ampli PRS di John Mayer
J MOD: l'ampli PRS di John Mayer
di [user #116] - pubblicato il

Dopo mesi di indiscrezioni, Paul Reed Smith alza il sipario sul primo amplificatore signature di John Mayer. Il J MOD ha un solo canale per un suono più diretto, ma uno stadio di gain azionabile a pedale e promette una flessibilità capace di strizzare l'occhio ai valvolari più amati di sempre.
I fan hanno supposto da tempo l'eventualità di una collaborazione continuativa tra la star del blues John Mayer e il "terzo polo" della chitarra elettrica, Paul Reed Smith. Già nel 2015 comparivano le prime immagini di quella che sarebbe poi diventata la Super Eagle, chitarra Private Stock dedicata da Paul proprio a Mayer, e poco dopo sono partite le indiscrezioni che volevano John al lavoro su altri gioiellini firmati PRS. Ora i tempi sono maturi, e il nuovo progetto a quattro mani prende la forma di un amplificatore valvolare, testata e cassa, pensato per regalare al musicista la massima semplicità nei controlli unita a una flessibilità impressionante per la categoria.


Disegnato da PRS nella persona del progettista boutique Doug Sewell e a stretto contatto con John Mayer, il J MOD è un amplificatore monocanale con uno stadio di gain attivabile a pedale e un loop effetti integrato. Studiato per essere particolarmente trasparente, può essere escluso anche via footswitch.
L'amplificatore punta su un circuito non troppo elaborato, al fine di offrire un suono ricco e diretto, con dispersioni ridotte al minimo grazie a un pannello completo ma semplice. Le manopole si limitano a un'equalizzazione a tre bande con gestione del volume prodotto dal preamplificatore a base di quattro 12AX7, potenziometri per volume e gain dello stadio di saturazione aggiuntivo e controlli di Master e Presence per dosare il lavoro delle finali, quattro 6L6.
Il tutto viene modellato attraverso trasformatori Cinemag Texas 100.

J MOD: l'ampli PRS di John Mayer

Parlando del J MOD, John Mayer spiega come l'amplificatore risulti versatile e capace di modulare la sua voce anche in maniera evidente al solo tocco di una manopola o con un'intenzione diversa nel suonato, parlando di timbriche che vanno dai clean in stile blackface fino ai crunch tendenti al plexi.
La promessa è quella già sentita con innumerevoli amplificatori presentati come "universali" o "definitivi", ma già a un primo ascolto col video ufficiale, bisogna ammettere che la testata dimostra di poter tirare fuori una discreta gamma timbrica per tutto ciò che va dal blues al rock tradizionale.



Per un giudizio definitivo sul J MOD, visibile nel dettaglio sul sito PRS a questo link, non resta che attenderne l'arrivo in Italia grazie alla distribuzione a cura di Eko Music Group, magari concedendosi un test sul campo in abbinamento alla cassa JM 2x12 disegnata per l'occasione, con una struttura in pino e altoparlanti G12-65 Heritage Series per otto ohm totali.
amplificatori j mod john mayer signature john mayer namm show 2017 prs
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
La PRS Super Eagle di John Mayer
J MOD John Mayer signature sul sito PRS
Sito del distributore Eko Music Group
In vendita su Shop
 
Music Pool C75 ARCO ARCHETTO per violoncello filo d'argento 4/4 C-75
di Borsari Strumenti Musicali
 € 159,00 
Visualizza il prodotto
Teenage Engineering Ca-x Custodia Per Serie Po Di Colore Grigio
di Music Delivery
 € 26,00 
 
TONERIDER HOT P90 NECK BLACK
di Boxguitar.com
 € 50,00 
 
sE Electronics V3
di Banana Music Store
 € 69,00 
 
FBT Archon 105
di Banana Music Store
 € 294,00 
 
JACKSON - X Series King V KVXMG LF Satin Black 2916400568
di Music Works
 € 777,00 
 
Tip a punta per selettore Alpha 3v black
di Chitarre e componenti
 € 0,50 
Visualizza il prodotto
Showtec Co2 High Pressure Hose 10m, 3/8 Maschio - Femmina
di Music Delivery
 € 179,00 
Mostra commenti     33
Altro da leggere
Riprogettato e con valvole atipiche: il PRS Archon è tornato
Friedman BE-Mini: hi-gain britannico in miniatura
Manico vintage e pickup squillanti per la PRS Singlecut di Joe Walsh
Ampli o cabinet? Ascolta le differenze e scarica gratis gli IR
Fender ’68 Custom: Pro Reverb e Vibro Champ si rifanno il look
Cort MIX5: un combo per suonarle tutte
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Visualizza l'annuncio
Blackstar HT-5R 5-Watt 1x12 Amplificatore chitarra elettrica
Visualizza l'annuncio
rastrelliera porta chitarre e basso
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964