CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

GOLD

di [user #6395] - pubblicato il

Ogni tanto ci si fa anche vedere in faccia. :-)
Questo è un pezzo di Chet Faker che ci piace molto, è un promo per un concerto che faremo in un teatro tra un mesetto.




Buona visione!
E!
Dello stesso autore
Helix Stomp
Gibson del '72.
Incubo
Ho un problema?
Doppio Blues
Blind Test
Default by Blank Section
Train to the sun
Loggati per commentare

di superloco [user #24204]
commento del 12/03/2017 ore 12:20:0
Ottimo mi fa sempre piacere ascoltare esecuzioni invece che prove di pedalini. Ahahaha auguri
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 13:38:47
E io che volevo pubblicare la recensione del Vox Ac10 del video.... Sigh!!!
;-)
Grazie!!
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 13/03/2017 ore 08:50:12
Ac10,,, ma si lo loggerei
okkio la chitarra è calante ,,,,,ha problemi di intonazione
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 12/03/2017 ore 13:09:43
Mi piace, mi piace molto :-) E Chet Faker è molto bravo.
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 13:40:24
Grazie Aleck! Sono d'accordo, il tipo è figo, compone bene... E poi suona di tutto
Rispondi
di davidederosa64 [user #20297]
commento del 12/03/2017 ore 13:15:56
Uè Emilio.Molto interessante questo pezzo.L'aspetto creativo per me è molto importante e qui c'è questa possibilità di apertura partendo da un loop.Mi piace moltissimo.
Un abbraccio.
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 13:47:21
Grande Davide! Grazie.
In effetti la drum machine ha qualche contro, ma anche diversi vantaggi.
L'abbiamo usata in quasi metà dei pezzi del disco (che uscirà a breve - speriamo bene) e a me piace molto.. Si possono fare cose che per un batterista sono impossibili, ad esempio con i "pezzi" filtrati in diversi modi durante tutta la canzone; oppure con poliritmie "bastarde".
Mi ci sto divertendo!!

A presto
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato
commento del 12/03/2017 ore 14:23:54
il pezzo è bellissimo e arrangiato molto bene, ma non capisco una cosa...se la chitarra solista è stata appositamente tenuta scordata/stonata, perchè la stonatura si sente molto. Mi fa strano solo perchè l'arrangiamento è perfetto ed impeccabile, spero di non essere soltanto io ad avere notato questa piccolezza, ma comunque complimenti per il brano
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 15:23:00
"la chitarra solista"? Ma ce n'è solo una e io non sento stonature, tenendo presente che si tratta di un'esecuzione live (non abbiamo preteso la perfezione di un pezzo registrato in studio).
:-)
Rispondi
di Capra_Poliuretanica [user #30609]
commento del 12/03/2017 ore 16:10:18
No, in realtà la sento anch'io un po' scordata.
E mi dispiace molto perché trovo che la vostra sia una versione molto bella.

A parte che in una sala così puoi solo fare cose belle!
È fantastica, ci starei giorni e giorni a suonare!
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 16:20:51
Se vuoi te la affitt...
In effetti ci rifugiamo in quella sala quando possiamo, anche se il lavoro è tiranno!
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato
commento del 12/03/2017 ore 18:21:5
Guarda, se te l'ho fatto presente non voleva essere una critica ma giusto per aiutarvi a capire dove c'è una scordatura. Non sono stato l'unico a sentirla, ma se ne è accorta anche la mia donna (che non è musicista). Purtroppo io ho perso un senso e ne ho sviluppato un'altro e sono molto attento su queste cose. Rimane comunque il fatto che il pezzo è bellissimo ed il mio intervento era solo per esservi di aiuto. :)
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 22:54:06
No, ma figurati. Io sono quasi odioso nel controllo dell'intonazione (shine on you crazy diamond "soffre" di una chitarra non sempre intonatissima, te ne accorgerai anche tu, ma - come dicono i francesi - sticazzi), il fatto è che l'intonazione si verifica anche in base agli altri strumenti che suonano. Per dire, se il basso è crescente la chitarra che entra dopo un po' può sembrare calante.
Al di là di tutto, onestamente credo che il tutto funzioni bene, se c'è qualche cent fuori pazienza.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 12/03/2017 ore 16:30:0
Non credo sia scordata,è la modulazione....
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 12/03/2017 ore 16:29:33
Grandissimi,bel pezzo una figata pazzesca! Quando tirate fuori il CD fammi sapere.
Rispondi
di E! [user #6395]
commento del 12/03/2017 ore 16:36:59
Grazie!!! Si, Faker è un tipo in gamba, ed è pure molto giovane.
Il nostro disco ha uno stile un po' più "dark", alcuni pezzi sono proprio rock (e altri di stampo elettronico).
Grazie per l'interesse!!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
WG5: Carvin in versione wireless
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John
Marco Rissa, la sei corde dei Thegiornalisti
Da ESP LTD una sgargiante serie 400 per il 2019

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964