HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
ACCORDO.IT compie 20 anni
ACCORDO.IT compie 20 anni
di [user #3] - pubblicato il

La registrazione del dominio ACCORDO.IT al NIC dice 10 aprile 1997, vent'anni fa oggi. Dopo cinque anni di carta con la rivista "Nashville", nata nel maggio 1992, visti i costi insostenibili per stampa e spedizione la "Accordo Associazione Nazionale per la diffusione della Cultura dello Strumento Musicale" decise che l'unica possibilità di sopravvivere era passare sulla neonata Rete. Ci credevano in pochi allora, ma ci credeva profondamente chi scrive, utilizzatore di Internet da prima che nel mondo comparisse il browser. E a esserci dentro apparivano inevitabili sia la rivoluzione in atto, sia il futuro dell'informazione, non più in tipografia e nell'ufficio postale, ma online.
Il sito venne registrato il 10 aprile da Cristina Ruggieri e ospitato sul server web di DS Net di Bologna, società fondata da veri hacker, secondo provider italiano, primo provider italiano a offrire domini virtuali sullo stesso IP, rendendo la presenza in rete accessibile anche a realtà piccole come Accordo. Feci a mano il sito, prima utilizzando Front Page, ma poco dopo scrivendo il codice. Si andò online una settimana circa dopo la registrazione col logo che rimettiamo in cima alla pagina per qualche giorno e che salviamo anche qui sotto. A vederlo adesso fa sorridere, ma all'epoca era rivoluzionario. Ricordo che non esistevano ancora le edizioni onlinde di Repubblica e Corriere, né Amazon ed eBay. Le ricerche si facevano con Gopher (Google non esisteva), per connettersi a 9800 BPS si usava Trumpet Winsock e i pochi siti disponibili si navigavano con Mosaic a velocità di lumaca.

ACCORDO.IT compie 20 anni

"Nashville" di carta cessò la pubblicazione a maggio 1997 e i lettori me ne dissero di tutti i colori: "vuoi mettere il fascino della carta" e "comunque Internet dura un anno o due e poi sparisce" e "ma chi vuoi che faccia tutto quel casino col computer per leggere Accordo".  In realtà nel giro di pochi mesi la comunità passò da 3-400 lettori a oltre 3mila e cominciammo a essere notati dal resto del mondo.

E sulla scia di questa decisione il 1997 divenne un punto di svolta importante anche per il nostro SHG Musicshow (all'epoca si chiamava Second Hand Guitars) che grazie alla nuova notorietà di Accordo riuscì in una sola botta a mettere assieme i distributori italiani Fender e Gibson (non esponevano in contemporanea a una fiera italiana da molti anni), a far arrivare da Nazareth nientemeno che Chris Martin IV con una selezione di Martin pezzo unico, a vedere il genio di Wandré all'opera con lo spray su un contrabbasso. Fu un evento unico, partecipatissimo, ne parlarono i quotidiani (il Corriere ci dedicò due pagine nella sezione spettacoli nazionale), sostenuto dallo stupore di una presenza online che a quel tempo era alla portata di pochi.

Dopo soli tre anni, nel 2000, fummo il primo sito italiano di informazione basato su una piattaforma dinamica (Slashdot, un oggetto open source che subito dopo di noi fu scelto anche dal candidato alla presidenza USA Howard Dean per la prima vera campagna elettorale basata sulla Rete) che consentiva ai lettori di aggiungere articoli e commenti, contribuendo ad arricchire i contenuti pubblicati dalla "redazione" (che in realtà era il gruppetto di amici appassionati a cui piaceva scrivere cose di chitarre). Con i "thread" arrivarono - come ovunque nascesse un luogo di discussione - anche i flame, le liti, i siti in concorrenza, ma alla fine a tutti è risultato chiaro che una cosa come Accordo non si improvvisa, si costruisce nel tempo con professionalità, tenacia, dedizione e attenzione. 

Il resto (la trasformazione in SRL con l'arrivo di Glen, le nuove piattaforme A2, A3 A4 e l'attuale A5, il breve ritorno alla carta con l'acquisizione della rivista Chitarre) è storia recente e nota ai più. Ma se oggi siamo qui, a creare cultura e opportunità di lavoro, lo dobbiamo alla scelta di lasciare la carta, registrare il nome a dominio e passare in Rete 240 mesi fa, vent'anni nel corso dei quali abbiamo costruito un archivio di oltre 73mila articoli e aggregato un'audience reale di oltre 1,5 milioni di musicisti, a cui forniamo circa 20milioni di pagine all'anno e incontriamo nei due eventi di eccellenza che organizziamo: "Custom Shop Milano" a marzo e "SHG Musicshow" in novembre (che quest'anno festeggerà il quarto di secolo di vita). 

Per far funzionare una macchina come ACCORDO.IT servono persone e infrastruttura di altissimo livello. Il sito gira su quattro server cloud (due frontend, un database server e uno per la posta e i servizi accessori) più uno storage per i contenuti multimediali, tutti gestiti da Andrea Dell'Amico, uno dei più brillanti sistemisti italiani e hacker DOC. Dopo anni di servizi esterni abbiamo portato lo sviluppo in casa, grazie al grande talento di Gabriele Bianco, webmaster e capo sviluppatore. La redazione è coordinata da Pietro Paolo Falco e la direzione artistica è affidata a Gianni Rojatti, responsabile di DIDATTICA e della nuova collana di quaderni didattici, mentre Denis Buratto ha recentemente assunto la direzione commerciale e la direzione logistica degli eventi. Competenze straordinarie, supportate da un gruppo di validi collaboratori che forniscono contenuti, didattica e test, professionisti della musica di altissimo livello, tra cui Filippo Bertipaglia, Osvaldo Di Dio, Jacopo Giuliano, Paolo Pilo, Michele Quaini, Jacopo Rossi, Andrea Stofler e tanti altri. 

Siamo nati con le chitarre vintage, abbiamo allargato la visuale alle chitarre moderne, poi alla batteria a inizio millennio con RITMI. Ma col 2017 abbiamo aperto la porta a un mondo nuovo, interessantissimo, vivo, ricco: il mondo di home e studio recording. L'occasione è stato l'incontro con Max Belladonna e Andrea Elia Cappellato, esperti di assoluto rilievo, subito perfettamente integrati nel gruppo. Andy e Max gestiscono la testata RECnMIX, nata da poco, eppure già apprezzata da un pubblico in crescita verticale. In parallelo si sta avviando anche ONSTAGE, dedicata alle attrezzature per la musica live, impianti, mixer, consolle, luci. 

Ma si sa che senza una confezione ben fatta un prodotto anche eccellente non viene apprezzato come merita. Se Accordo aveva un limite, era di non sapersi raccontare al meglio. Per questo è entrata in squadra Anna Buccolo, professionista del marketing con una solida esperienza nei settori di moda e intrattenimento: la sua esperienza si è fatta immediatamente sentire, avviando una serie di alleanze preziose (tra cui Virgin Radio, Confartigianato, Fondazione Stelline eccetera) e cominciando a raccontare alle aziende il reale valore di un lavoro unico in Italia per qualità e professionalità. Anna è già una di noi al 100% e sarà uno degli asset principali dei successi futuri. 

A guardarsi indietro sembra un attimo, ma sono vent'anni, riassunti nel migliaio di parole che compongono questo racconto. Non siamo in America, il mercato italiano della musica è piccolo, quindi l'unica ricchezza cui potevamo aspirare era la soddisfazione di aver fatto un lavoro importante, utile e di qualità. Da questo punto di vista abbiamo fatto centro: siamo ricchissimi e lo saremo sempre di più. 

In chiusura, prima di dare il via al secondo ventennio, desidero ricordare tanti amici e addetti ai lavori che hanno partecipato all'avventura di Accordo, contribuendo a vario titolo a nutritlo nei suoi primi anni di vita. Li cito in ordine casuale, seguendo i ricordi, sicuramente dimenticandone alcuni a cui chiedo scusa in anticipo: Maurizio Gottardi, Uiui Bertinelli, Roberto Pistolesi, Michele Annicchiarico, Paolino Canevari, Orazio Perego, Ariberto Osio, Marco Pessina, Federica Pudva, Claudio Formisano, Marco Guazzoni, Paolo Ricci, Erik Tulissio, Luca Tagliabue, Aurelia Spezzano, Marco Cardona, Claudio Bazzari, Nicoletta Gentile, la famiglia Tomassone, Matteo Maretti, Paolo Luti, Max Prandi, Paolo Ferrari, Daniela Terragni, Claudio Cicali, Massimo Brazzit, Manuela Richards, Patrizia Bauer, Cristina Ruggieri, Roberto Ragazzo, Marco Lenzotti, Luca Friso, Maurizio Graziosi, Walter Carter, Sebo Xotta, Max Lambertini, Dave Electric, Alberto Della, Patrizia Manganotti, Alberto Venturini, George Gruhn, Alessio Bragadini, Elen Annicchiarico, Antonio Monzino, Chris Martin IV, Willy Davoli, Suzy Newton, Fabio Sturani, Luca Celidoni,Tolo Marton, Nicoletta Gentile, Maurizio Piccoli, Lorenzo Aramini, Cesareo, Paola Prina. Grazie anche a tutte le aziende che in questi anni hanno scelto di sostenere Accordo sul sito e agli eventi.

Last but not least grazie a tutti i lettori, ma proprio tutti, che leggendo, partecipando sul sito e agli eventi hanno alimentato e alimentano giorno per giorno il nostro entusiasmo e la nostra voglia di fare un'informazione sempre più ricca, utile, migliore. 

Susi de Pretis, presidente di Accordo.it srl, aggiunge il suo grazie al mio. 

Alberto Biraghi
accordo
Link utili
L'archivio "nostalgia"di ACCORDO
Slashdot
Altro da leggere
Pubblicità
L'addio dei Black Sabbath diventa un DVD...
Diagnosticato difetto cardiaco a Buckethead:...
Carvin chiude e liquida tutto...
Shine: nuovo singolo per i Simo...
Pubblicità
Commenti
di Dr Tadpole [user #1279] - commento del 10/04/2017 ore 04:32:32
Tanti auguri Accordo!!!! Tanti anni passati assieme. Complimenti a tutti quelli che hanno fatto di questa avventura una stupenda realta'.
Saluti dal Kazakistan!!!

Giorgio (Dr Tadpole)
Rispondi
di Baconevio [user #41610] - commento del 10/04/2017 ore 07:38:35
tanti auguri :) !
io ci sono più o meno, passando per diversi nick, da una decina d'anni!
Rispondi
di nanniatzeni [user #24809] - commento del 10/04/2017 ore 08:21:45
Auguroni!!e grazie di tutto ragazzi,buon compleanno.
Rispondi
di Tubes [user #15838] - commento del 10/04/2017 ore 09:15:5
Auguri Accordo, siete ancora dei ragazzi nel fiore degli anni !
Rispondi
di franklinus [user #15063] - commento del 10/04/2017 ore 09:35:49
ad maiora
Rispondi
di screamyoudaddy [user #37308] - commento del 10/04/2017 ore 09:38:02
Auguri!
Rispondi
di BBSlow [user #41324] - commento del 10/04/2017 ore 09:55:37
A vent'anni è ancora tutto intero, a vent'anni è tutto "chi lo sa?"

Auguri, cento di questo giorni, e... grazie!
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 10/04/2017 ore 09:56:20
Til lykke fra Danmark :)
Rispondi
di mattconfusion [user #13306] - commento del 10/04/2017 ore 10:22:10
auguri!
Rispondi
di satch76 [user #19713] - commento del 10/04/2017 ore 11:02:31
Auguri!

Anche se mi sono registrato "solo" nel 2008, seguo il tutto dal 1994, quando mi ero iscritto ad uno dei primi SHG per ricevere a casa Nashville.

Da allora di strada ne abbiamo fatta tanta, tutti insieme. :-)
Rispondi
di xstrings [user #23053] - commento del 10/04/2017 ore 11:16:56
Auguri ad Accordo e tanti auguri di buon compleanno anche ad Alberto! ;)
Rispondi
di mf_click [user #20554] - commento del 10/04/2017 ore 11:36:00
Auguri e lunga vita ad Accordo!
Rispondi
di smilzo [user #428] - commento del 10/04/2017 ore 11:42:26
Con quel logo, Doc, ci hai riportato indietro nel tempo fino al passato futuro presente! :D
Rispondi
di E! [user #6395] - commento del 10/04/2017 ore 12:44:23
Auguri!!
Su questo sito ho passato ore ed ore (sono iscritto dal 2004, se non ricordo male), mi sono divertito e ho imparato moltissimo.
Rispondi
di Oblio [user #43248] - commento del 10/04/2017 ore 13:03:28
Porgo il mio calice alla comunita' CIN CIN a tutti voi !! :)
Rispondi
di CarloRock1993 [user #46568] - commento del 10/04/2017 ore 13:04:32
Auguri ragazzi, continuate così! Vi seguo da pochissimo ma vi ho preferito alle altre testate per i contenuti che sfornate ogni giorno e anche per la fantastica community!
Rispondi
di Aquarius utente non più registrato - commento del 10/04/2017 ore 13:45:25
Auguri e complimenti per la "visione". E' una dote rara quella di vedere avanti e costruire un progetto quando il "resto del mondo" non ha ancora percepito la direzione del futuro. Ricordo che provai tristezza e smarrimento riguardo la sospensione di Nashville, non tanto per un attaccamento al fascino della carta, quanto, piuttosto pragmaticamente, al fatto che non possedevo un computer , le riviste del settore, oramai mi andavano parecchio strette.
Di nuovo auguri e grazie per il vostro lavoro.
Rispondi
di Guido Michetti [user #8] - commento del 10/04/2017 ore 15:21:05
Che dire? Auguri Accordo!!!! Io giunsi su accordo pochissimo dopo la "messa on line". Ricordo che scrivevo anche parecchio, al tempo. Articoli tecnici, etc.
E comunque, la cosa che è rimasto piu' importante per me, è che di fatto la Vinteck è nata sulle mailing list di Accordo.
Quindi accordo è rimasto per me sempre il riferimento. Grazie, ed auguri per i 20 anni!!!

Rispondi
di alberto [user #3] - commento del 10/04/2017 ore 15:24:07
"Pochissimo tempo"? Utente numero 8, i primi 3 erano riservati per lo sviluppo e i test, quindi più veloci di te ce ne sono stati solo quattro! :-D
Rispondi
di Guido Michetti [user #8] - commento del 10/04/2017 ore 16:42:31
eh, lo so :-D e non c'era nemmeno un click day!||||
Rispondi
di Giuseppe Mazzola [user #90] - commento del 11/04/2017 ore 10:06:17
Guido, l'8 è il mio numero... non è che faresti cambio?
Ragazzi, sono passati già venti anni dai modem e dalle mitiche "liste di discussione", mi sembra incredibile.
Al, anche auguri per ieri (e scusa il ritardo), incidentalmente i-Accordo e te fate il compleanno lo stesso giorno.
Guido, facciamo un boccone insieme o prendiamoci almeno un caffé: è vergognoso (da parte mia) farti ombra da qualche anno ormai col grattacielo in cui lavoro (proprio davanti la tua bellissima casa d'epoca) e non averti ancora offerto un boccone.... le vie di Accordo sono articolate, e curiose.
Un abbraccio a entrambi.
G
Rispondi
di alberto [user #3] - commento del 11/04/2017 ore 10:07:55
:-D
Rispondi
di Guido Michetti [user #8] - commento del 11/04/2017 ore 11:26:32
Yes, volentieri. Dai, ci sentiamo prestissimo!
nota: il grattacielo non mi fa ombra, è a sud rispetto alla casa. Sono le luci lampeggianti di segnalazione che rompono le balle di notte. Puoi fare qualche cosa? :-)
Rispondi
di Giuseppe Mazzola [user #90] - commento del 11/04/2017 ore 12:10:37
Posso provare a svitare un po' le lampadine... :-)
A presto ;-)
Rispondi
di smilzo [user #428] - commento del 10/04/2017 ore 16:29:58
L'anima(le) rock di Accordo... :) :D
Rispondi
di Guido Michetti [user #8] - commento del 10/04/2017 ore 16:44:04
\m/\m/ :-)
Rispondi
di agnocaster [user #10508] - commento del 10/04/2017 ore 15:39:43
Accordo è il mio quotidiano musicale che da anni mi fa compagnia. Auguroni. :-)
Rispondi
di Ariberto Osio [user #42] - commento del 10/04/2017 ore 16:02:40
Buon Compleanno Accordo!

Mi ricordo come se fosse ieri il giorno in cui sono andato a citofonare ad Alberto in via Solari qui a Milano per sapere se aveva bisogno di qualcuno che gli desse una mano dopo aver trovato il primo numero cartaceo di Nashville in una sala prove.

Era il maggio / giugno del 1992.

Senza nulla togliere a chi nel tempo ha contribuito a tenere vive e a rinnovare costantemente l'esperienza prima di Nashville e poi di Accordo credo che Alberto, con le sue visioni ed intuizioni sempre avanti nel tempo, la capacità di coordinamento e di valorizzazione delle risorse, il mai mancato entusiasmo nel promuovere e coinvolgere un'intera penisola - e non solo quella - in una comune passione sia stato e sia il motore e l'artefice di quello che oggi Accordo è diventato.

Non è leccata di culo, è semplicemente quello che mi sento di scrivere. :-)

Grazie allora Alberto e grazie a tutti gli amici, vecchi e nuovi, che fanno parte di questa magnifica comunità contribuendo a tenerla viva e a rinnovarla costantemente.

Auguri.
Rispondi
di alberto [user #3] - commento del 10/04/2017 ore 18:46:55
Grazie a te amico caro.
Rispondi
di LuigiFalconio85 [user #42411] - commento del 10/04/2017 ore 19:44:45
Buon compleanno ragazzi della redazione...un successo che vi meritate tutto...e a leggere l'articolo scende una lacrimuccia anche a me...20 anni...wow
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 10/04/2017 ore 20:25:39
Potete senz'altro modificare il vostro bel vecchio logo in associazione internazionale! Siamo in parecchi a vivere all'estero.
Rispondi
di chikensteven [user #45729] - commento del 10/04/2017 ore 21:14:5
altri 1000 di questi giorni;) augurissimi
Rispondi
di aPhoenix90 [user #22026] - commento del 10/04/2017 ore 22:37:22
Auguri ad Accordo! :-)
... ma quando sono passati gli otto anni della mia registrazione?? :-O
Rispondi
di hurghanico [user #6379] - commento del 11/04/2017 ore 03:03:58
Tanti Auguri per il compimento di 20 anni online, e mille grazie per i tanti contenuti interessanti che avete pubblicato
Rispondi
di kelino [user #5] - commento del 11/04/2017 ore 03:35:48
Mbè...io ci sono da un bel pò.
Auguri!
Rispondi
di skyscream73 [user #2727] - commento del 11/04/2017 ore 06:59:52
Grazie redazione di accordo
Anni fa durante l'università vi ho conosciuto.
Ricordo che leggevo gli articoli di Glen, e tutti i suoi interventi.
Ero, sono un suo ammiratore. Manca a me, figuriamoci ai suoi cari.
Dopo Glen ho abbandonato un po' il sito; il lavoro è travolgente. Ma ora ritrovo il tempo di leggervi ancora ogni tanto. E con piacere.
Forza che siete eccezionali .
Rispondi
di Faus74 [user #41023] - commento del 11/04/2017 ore 07:53:29
Io sono iscritto da maggio 2014, praticamente un pupetto.
Ringrazio chi ha fatto nascere, cresciuto e continua a nutrire la "nostra" creatura (la considero un po' anche nostra).
E ringrazio soprattutto i veterani che rispondono ai quesiti di noi niubbi della GAS accudendoci come tanti papà, anche quando facciamo domande imbecilli :D
W la chitarra, w il rock, w la musica, w Accordo.
Rispondi
di LordAxel [user #32439] - commento del 11/04/2017 ore 08:35:01
Auguri!!!! E grazie per tutto quello che fate!
Rispondi
di ParanoidAndrea [user #27343] - commento del 11/04/2017 ore 09:00:09
Solo Grazie.
Rispondi
di geomiezzi [user #6766] - commento del 11/04/2017 ore 09:00:52
Auguri a tutti . E grazie per la possibilita' che date ai lettori di esprimersi e condividere le proprie esperienze con altri lettori.
Rispondi
di RicoDeVise [user #36253] - commento del 11/04/2017 ore 09:15:52
Sembra un gioco, ma la musica cambierà il mondo... anzi, lo sta già cambiando anche grazie a persone appassionate come voi!
Rispondi
di lassie [user #24566] - commento del 11/04/2017 ore 09:51:45
Grazie a tutti voi la redazione e tutti gli appassionati di chitarre come me, ricordo ancora nel 92 la prima sede all'ultimo piano di via Solari a Milano, ed i primi indimenticabili travolgenti S.H.G. dove ho potuto continuare la mia collezione di chitarre. Un grazie a Biraghi e a tutti voi.
Rispondi
di Giuseppe Mazzola [user #90] - commento del 11/04/2017 ore 09:58:43
Intanto auguro ad Accordo buon ventesimo " i-Compleanno ", notando che curiosamente Accordo on line e Alberto compiono gli anni lo stesso giorno (10 aprile), ergo auguro anche ad Alberto (scusami se non te li ho fatti ieri). Accordo 20 anni, Alberto 20 un paio di volte e un'altra manciatina di anni... :-)
Anche se non partecipo più attivamente come una volta alla comunità, Accordo per me è stato e rimane un riferimento importante per la mia crescita, in competenze e consapevolezza, di appassionato di chitarra e di chitarre.
Ricordo come fosse ieri quando per la prima volta (circa una ventina di anni fa appunto) lessi il link www.accordo.it in un microscopico spazio pubblicitario su una delle (due) riviste di chitarre allora (e ancora oggi) pubblicate.
Tornato in ufficio durante la pausa pranzo andai per la prima volta sul sito (allora c'erano ancora i modem per collegarsi a internet) e di lì nacque tutto.
Accordo mi ha dato modo prima di tutto di conoscere molte belle persone: a parte Alberto, Mario Monteleone, Guido Michetti, Carlo Pipitone, Eliot Michael, Walter Carter, Luca Friso, Giovanni Ghiazza, Michele ed Elen Annichiarico e tanti tanti altri ancora.
E poi ho imparato ad esplorare, e in parte fare mio, quel mondo articolato, folle, meraviglioso e a volte insidioso :-) delle chitarre vintage, realizzando molti dei miei sogni di ragazzo compulsivamente innamorato della chitarra (e delle chitarre).
Il mio user #90 è per me motivo di (malcelato) orgoglio.
Grazie! E 100 e 100 ancora di questi giorni.
Giuseppe Mazzola
Rispondi
di diesis [user #42909] - commento del 11/04/2017 ore 10:16:39
Augurissimi !!!! E grazie di tutto...
Rispondi
di xavier [user #9768] - commento del 11/04/2017 ore 10:58:38
Inizio anni ' 90, bassista forzato per le mie scarse qualità chitarristiche, il mio amico e seconda chitarra del gruppo, mi parlò e mi indicò sul banco del suo negozio, la rivista Nashville.
Qualche tempo dopo, ricevetti a casa Nashville non sapendo chi e come avesse dato il mio indirizzo alla redazione per spedirmelo e soprattutto perché io, annoverato nel mondo chitarristico, dato che ero (e sono!) una schiappa.
La passione nel frattempo montava finché un giorno telefonai alla redazione di Nashville, faccio notare che una telefonata interurbana all'ora era costosa (sorrido!), e ordinai la cassetta con il confronto delle due stratocaster: reissue e originale, suonata da un certo, sconosciuto Claudio Bazzari. Al telefono della redazione un certo, sconosciuto Alberto Biraghi! Segue un abbonamento cartaceo e poi la migrazione in internet della rivista che mi vede escluso da quel mondo nuovo e " troppo " per me; poi qualche anno dopo, internet entra in casa mia ed un giorno mi sovviene che avrei potuto iscrivermi a quella dimenticata rivista che: " ...come si chiamava... a sì, Nashville! " , il resto è tutto qui... Auguri Accordo!
Xavier
Rispondi
di RedPuma [user #43439] - commento del 11/04/2017 ore 11:08:54
AUGURISSIMI e complimenti per la tenacia, la versatilità e il continuo rinnovamento e aggiornamento, che rendono ACCORDO una testata sempre attuale.
Rispondi
di Oskar77 [user #17983] - commento del 11/04/2017 ore 11:32:36
Auguri per altri anni infiniti al massimo.. ma soprattutto un gigantesco GRAZIE per tutto quello che fate ogni giorno. Il mio sapere "musicale" deriva da Accordo per oltre il 90%.
Auguri e Grazie anche ad Alberto.
Rispondi
di Maurodan [user #1124] - commento del 11/04/2017 ore 11:55:45
tanti auguri Accordo
grazie a voi ho imparato tante cose
Grazie ancora
Rispondi
di ziobello [user #3080] - commento del 11/04/2017 ore 12:13:47
Tanti Auguri!..Siete MITICI, grazie 1000 per ogni cosa fatta e per quelle che farete.
Rispondi
di maurizio graziosi [user #4370] - commento del 11/04/2017 ore 12:49:52
Quando ho visto il mio nome nei ringraziamenti mi è venuto un brivido ricordando le belle edizioni di SHG di Ancona e le grandi tavolate da Ulderico a parlare di musica, chitarre ed a gustare la migliore frittura dell'adriatico. Un ricordo bellissimo di Alberto, Susi, Glen e di tutti gli altri amici. Altri 100 anni di accordo ed un grande abbraccio.
Rispondi
di carving [user #31172] - commento del 11/04/2017 ore 13:50:11
Vi seguo fin dai tempi di "Nashville". Da voi ho imparato moltissime cose. Voglio sottolineare la vostra competenza e che non ho mai notato abbiate pubblicizzato qualcuno per un qualsiasi interesse. E^ naturale che vi seguirò per sempre. Grazie di cuore.
Rispondi
di ponteinterrogativo [user #36175] - commento del 11/04/2017 ore 14:15:24
Grazie !
Rispondi
di Massimo Panchetti [user #22] - commento del 11/04/2017 ore 14:55:40
Auguri Accordo, ma soprattutto grazie ad Alberto ed a tutti gli altri che nel tempo hanno fatto grande questa bella "famiglia".
Buon suono a tutti!!!

Max
Rispondi
di VITOHARD [user #27827] - commento del 11/04/2017 ore 16:08:31
Eh.... aver avuto a disposizione 40 anni fa, le pagine tecniche e didattiche di ACCORDO .IT, ora sarebbe tutta un' altra storia.....e sicuramente suonerei molto meglio! Grazie Biraghi ed a tutti i tuoi collaboratori.
"VITOHARD" Porzio, (un losco personaggio che durante un' adolescenza sognatrice, ha convinto Paolino Canevari a spararsi in vena il virus dalla "guitar-mania").
Rispondi
di Repsol [user #30201] - commento del 11/04/2017 ore 16:15:38
Vivo negli States da qualche anno, fino a quando è stato possibile mi spedivate Chitarre qui...Accordo è il mio contatto con l'Italia, l'unica cosa che ogni giorno non mi faró mai mancare. Grazie davvero
Rispondi
di vilorenz [user #2546] - commento del 11/04/2017 ore 16:58:2
Auguri a tutti, e grazie di esistere. Seguo Accordo dal 2003, e ogni tanto ci bazzico ancora, anche se saltuariamente, trovando la medesima competenza e passione di allora. Che emozione rivedere il vecchio logo e ripensare ai tempi di Accordo 1.0! e anche un po' di nostalgia........
Rispondi
di Ivan56 [user #36558] - commento del 11/04/2017 ore 19:34:24
Tanti auguri e grazie ! Ve lo meritate. :-)
Rispondi
di simonec78 [user #13803] - commento del 11/04/2017 ore 20:08:18
Tanti auguri Accordo.it !
Rispondi
di gianninord [user #16466] - commento del 11/04/2017 ore 20:26:05
Accidenti, vent'anni. Quante cose sono cambiate in questo lasso di tempo. Ricordo che allora acquistavo cd su un sito americano che si chiamava cdnow, le ricerche si facevano con Yahoo oppure Lycos, ma spesso si doveva caricare la pagina senza immagini per non attendere troppi minuti; un altro mondo. Però, permettimi Alberto, leggere il tuo intervento, così ben scritto e degno editoriale da prima pagina, dimostra che solo con tanta sostanza intellettuale e grande classe si può emergere e durare nel tempo. L'aspetto geniale è stato, a parer mio, coniugare queste qualità ad un continuo miglioramento qualitativo del prodotto. Qualità nella rete vuol dire tecnologia ed innovazione, altrimenti rimani un ottimo artigiano che distilla il suo prodotto per pochi amici. Diversamente qui siamo in tanti, magari le persone ruotano, abbandonano e ritornano, ma tutti portano con loro qualcosa, e qualcosa lasciano in dono alla comunità.
Grazie.
Rispondi
di alberto [user #3] - commento del 12/04/2017 ore 00:56:51
Grazie a te!
Rispondi
di elysrv [user #27850] - commento del 12/04/2017 ore 00:14:38
mille auguriiii!!!!
Rispondi
di yasodanandana [user #699] - commento del 12/04/2017 ore 00:20:27
G R A Z I E :-)
Rispondi
di Worm [user #3198] - commento del 12/04/2017 ore 09:33:44
Tanti auguri anche da parte mia, che vi seguo quasi quotidianamente dal 2003.
Ma soprattutto tanti complimenti per il lavoro che fate, con dedizione e professionalità, e che ha portato questa testata ad essere un riferimento autorevole nel settore.
Grazie Accordo!
Rispondi
di vecchio [user #29737] - commento del 12/04/2017 ore 11:49:10
Tanti auguri e complimenti per il lavoro svolto. Grazie.
Rispondi
di MM [user #34535] - commento del 12/04/2017 ore 14:20:30
Beh, auguri e grazie di tutto.
Rispondi
di Marco1979 [user #6505] - commento del 12/04/2017 ore 17:32:07
Auguri Accordo!!!
Rispondi
di halmv [user #44026] - commento del 12/04/2017 ore 18:12:04
Tantissimi auguri e grazie.
Rispondi
di hi_octane [user #852] - commento del 12/04/2017 ore 20:08:49
Auguri
Rispondi
di alberto [user #3] - commento del 12/04/2017 ore 21:51:27
Amici cari, grazie per questi commenti che alimentano orgoglio e voglia di fare sempre meglio. Teniamoci in contatto, continuiamo a fare musica, in qualunque modo e a qualunque livello, finché abbiamo respiro. la nostra musica fa bene anche al mondo dei "babbani" (ciao Glen!) là fuori, abbiamo il dovere di farne sempre tanta. Buona musica a tutti.
Rispondi
di giambibolla [user #5757] - commento del 12/04/2017 ore 23:17:34
maledetti!!! se avessi usato un terzo del tempo speso su accordo dal 2004 ad oggi a suonare , adesso sarei un mostro!!!!!

AUGURIIIII!!!!
Rispondi
di oTTovonkraun [user #33775] - commento del 12/04/2017 ore 23:44:05
Auguroni alla testata, ai fondatori, allo staff e ai lettori.
1000 di questi giorni.... lunga vita ad Accordo.it :-))
Rispondi
di bluesfever [user #461] - commento del 13/04/2017 ore 13:54:24
Auguri Accordo! Grazie a tutte le persone che lo portano avanti.
Rispondi
di bluebreath [user #5500] - commento del 13/04/2017 ore 17:09:07
Augurissimi!!!
Rispondi
di LaPudva [user #33493] - commento del 13/04/2017 ore 17:19:38
Una grandissima emozione leggere questo pezzo... Grazie.
Rispondi
di cesco78 [user #1757] - commento del 14/04/2017 ore 14:35:48
Auguri!!!
Rispondi
di cesco78 [user #1757] - commento del 14/04/2017 ore 14:59:32
Nel 2003, non avevo Internet a casa e tantomeno un indirizzo mail, ricordo che incontrai questo sito per caso nelle mie prime scorribande sul web sul computer del lavoro in pausa pranzo e dopo essermene innamorato mi feci creare un indirizzo mail dal mio titolare solo per poter iscrivermi.
Vi devo molto molto di quello che sò
Grazie grazie grazie

Onestamente ora ho meno tempo da dedicare a questa meraviglia ma un occhiata ci scappa sempre!


sarebbe bello un articolo che racconti chi era GLEN
per chi è arrivato dopo e ovviamente non può conoscerlo
Rispondi
di Alessandro Cerboni [user #73] - commento del 14/04/2017 ore 23:44:18
Auguri e altri 20 anni come minimo! Intanto conservo i numeri di Nashville che hanno preceduto queste pagine nel web!
Rispondi
di black poodle [user #1259] - commento del 15/04/2017 ore 14:27:02
Complimenti e grazie per questi 20 anni. Ogni volta che torno ad interessarmi alla chitarra (leggi gas) il primo approdo rimane Accordo. Auguro alla società e a tutti i suoi collaboratori successi e prosperità.
Rispondi
di CHARLIE [user #1047] - commento del 02/05/2017 ore 00:08:09
Me l'ero perso e me ne scuso. Accordo è stata la mia prima esperienza intensa di internet; forse l'unica cui mi sia realmente appassionato, ma comunque indimenticabile. Ho solo da aggiungere un immenso grazie per il pezzo di strada fatto insieme. Magari in futuro ci ritroveremo ancora; per ora guardo da lontano.
Un grande abbraccio ad Alberto
Rispondi
di Massimo Panchetti [user #22] - commento del 12/09/2017 ore 15:19:33
Grazie mille a voi. Io ho fatto la mia parte seguendovi fin dal '93, e sono felice di vedere che questa realtà è riuscita a prosperare durante tutti questi anni.

Buon suono a tutti!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Curiosità
La folle chitarra a 17 corde di Jared Dines
Come nasce un piatto di batteria: scuole a confronto
Il rimpiazzo della Blackie di Eric Clapton torna in vendita
L'ultimo singolo di Dale Crover è anche un piatto
Le corde a tensione fissa che potrebbero rivoluzionare la chitarra
Dischi e recensioni
L'ultimo singolo di Dale Crover è anche un piatto
A&R e case discografiche: il complesso lavoro dell'Artist & Repertoire
Angolo DIY
Interviste
Giacomo Anselmi: la nuova via è a otto corde
Intervista a Daniele Tedeschi: "Non siamo mica gli americani"
Fago e Migi: da Kiko Loureiro al backstage di Ibanez Rg Tour
Sebo Xotta e la chitarra muccata
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964