DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
La Fender Collection sbarca su iOS
La Fender Collection sbarca su iOS
di [user #116] - pubblicato il

Gli amplificatori virtuali della seconda collezione firmata da IK Multimedia e Fender è pronta ad approdare sui dispositivi mobile. La tecnologia Dynamic Interaction Modeling è applicata anche ad AmpliTube per iOS, e Greg Koch la fa ascoltare in anteprima in un video appena pubblicato.
La ricerca del tono in casa IK Multimedia non accenna ad arrestarsi, e l'ultima frontiera in fatto di simulazioni di amplificatori è la tecnologia Dynamic Interaction Modeling. Il processo messo a punto dai creatori di AmpliTube cattura non solo il comportamento dinamico dei componenti interni a ogni amplificatore, ma anche l'interazione tra loro come accadrebbe in un circuito reale. A farne uso è stata la Fender Collection 2, presentata alla fine del 2016 per la versione desktop di AmpliTube. Grazie a un porting curato e a nuove piattaforme sempre più potenti e performanti, ora i sette amplificatori storici della scuola californiana sono pronti a conquistare anche le controparti portatili di AmpliTube, con la versione della Fender Collection 2 per iOS.

La Fender Collection sbarca su iOS

La collezione, progettata insieme a Fender prendendo come riferimento alcuni dei valvolari vintage più amati di sempre, comprende i nomi più ricercati dei cataloghi anni '50 e '60.
Sette amplificatori in tutto, i modelli virtuali ricreano '57 Custom Twin Amp, '57 Custom Pro-Amp, '57 Custom Deluxe, '57 Custom Champ, '57 Bandmaster, '53 Bassman e '65 Super Reverb.

Tutti curati nel dettaglio per replicare le caratteristiche degli originali, dalle dinamiche alla reazione ai cambiamenti di volume nel pre o nel finale, i nuovi modelli sono arricchiti anche di alcune funzioni imperdibili, come lo switch per scegliere tra una versione di Bassman così come sarebbe appena uscita di fabbrica o invecchiata e lacerata da anni di usura, con le valvole che cominciano a slabbrare sui bassi e con tanto di grafica modificata ad hoc.

Gli utilizzatori di AmpliTube Custom Shop su Mac e PC hanno già avuto modo di provare sotto le proprie dita la nuova Fender Collection, sfruttando le demo gratuite in periodo limitato. Chi invece ha intenzione di espandere la propria collezione sulla app per iPad o iPhone può gustarsi una panoramica decisamente godibile preparata in anteprima da IK Multimedia e Greg Koch, che spiega "non starò qui a dirvi che è la stessa cosa di avere un Fender vintage, ma ci si avvicina maledettamente".



La Fender Collection 2 è disponibile su App Store al prezzo di 19,99 euro, comprensiva di sette amplificatori e dei rispettivi cabinet. Per 29,99 euro è possibile portarsi a casa il bundle Fender MAX, che comprende la Collection 1 e la Collection 2 per un totale di dodici amplificatori più le loro casse e cinque effetti a pedale. Se siete indecisi, potete acquistare anche solo il vostro amplificatore preferito al costo di 4,99 euro.
Nel frattempo vi rimandiamo al sito ufficiale per altre informazioni, e al distributore Mogar Music per la disponibilità dei prodotti fisici IK Multimedia sul territorio italiano.
amplificatori amplitube custom shop fender ik multimedia ios ipad software
Link utili
Fender Collection 2 su Accordo
Fender Collection 2 sul sito IK Multimedia
Sito del distributore Mogar Music
Mostra commenti     14
Altro da leggere
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma in VST
Fender Elemental Series: che succede in Giappone?
Total Guitar Recording Bundle in regalo con Line 6
La storia della Stratocaster: il mio contributo
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964