HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Paiste Color Sound 900: la batteria in technicolor testata per voi
Paiste Color Sound 900: la batteria in technicolor testata per voi
di [user #46205] - pubblicato il

Paiste dedica una gamma di piatti in bronzo B8 ai batteristi stanchi di restare in ombra sul fondo del palco. Pensati per la fascia media ma con caratteristiche di rilievo assoluto, i Color Sound arricchiscono la linea 900 con una tavolozza di colori per tutti i gusti. Li abbiamo provati in studio.
I Paiste Color Sound 900 fanno parte della serie 900 di piatti composti dal bronzo B8 utilizzato anche per produrre la serie 2002. Trattasi di piatti dal costo contenuto nonostante abbiano caratteristiche professionali. La loro peculiarità è di essere disponibili in diverse colorazioni.

Paiste Color Sound 900: la batteria in technicolor testata per voi

Non è la prima volta che Paiste produce piatti colorati: i primi furono prodotti nel 1984 come conseguenza dell’arrivo dei videoclip musicali e la successiva esigenza di spettacolarizzare gli strumenti in video. Non solo, Paiste utilizza la colorazione anche su altri modelli, se viene richiesta dall’artista: chi non ricorda il Blue Bell ride di Steward Copeland?

Paiste Color Sound 900: la batteria in technicolor testata per voi

Ci siamo recati al Dream Studio (si ringraziano Paolo Marconi e Chicco Baldiraghi per le registrazioni, Mirko Filippelli ed Elettra Cesare per le riprese) per mettere a dura prova questi piatti, li abbiamo percossi con bacchette, mallets e rods, abbiamo suonato dei groove per sentire come la pasta dei piatti si amalgama all’interno di un set composto da cassa, rullante, charleston, ride e tre crash, e infine abbiamo registrato una take su una base per simulare una registrazione in studio.



Tenendo a mente che i Paiste 900 Color Sound sono piatti collocabili nella fascia intermedia di prezzo, abbiamo riscontrato caratteristiche professionali nel timbro sonoro.
In particolare, il charleston ha piacevolmente sorpreso, risultando molto versatile e dotato di un bel suono preciso e perfettamente amalgamato all’interno di un set.
I crash hanno un suono molto piacevole e definito, soffrono purtroppo di poco sustain e volume ridotto dovuto in parte al processo di colorazione che va a soffocare un po' il suono. Stesso discorso per il ride, bel suono ma poco volume e sustain, e una campana non proprio comodissima da suonare.

Paiste Color Sound 900: la batteria in technicolor testata per voi

Ci troviamo di fronte a piatti proposti per un prezzo molto vantaggioso, ma dotati di caratteristiche professionali che li rendono adatti a situazioni live e idonei anche a registrazioni in studio. Menzione d’onore per il charleston che ci ha veramente colpiti!
Per chi vuole arricchire le proprie esibizioni con un po' di impatto scenico è davvero divertente l'idea di personalizzare in questo modo il proprio set, e Paiste garantisce sulla durata delle colorazioni sui piatti: il colore non si scheggia né si sbuccia.
In Italia, è possibile provare i Color Sound grazie alla distribuzione di Aramini Strumenti Musicali.
900 color sound paiste piatti
Link utili
Color Sound 900 sul sito Paiste
Sito del distributore Aramini
Dream Studio
Altro da leggere
Pubblicità
Da Sabian tre XSR per versatilità e...
Aramini dal palco di Vasco Rossi...
Tre occasioni imperdibili per incontrare...
Sabian B8X Ballistic crash: penetrazione a...
Pubblicità
Commenti
di Stick_ka_ka [user #33058] - commento del 25/05/2017 ore 14:25:55
wowww!!manco da un pezzo da queste parti ed ecco che provate proprio i piatti che stavo tenendo d'occhio....grazie!e continuate così,che è arrivato da poco il primo stipendio e devo sperperarlo come si deve!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Quale legno scegliere per i fusti della batteria?
Intervista a Damien Schmitt
Tieni il tempo
Dixon Revolution Cajón Rack: intervista a Claudio Canzano
Racer Café: Intervista a Erik Tulissio
Intervista a Dave Lombardo
Aspettando RitmiShow Napoli 2014: Naga Distribution
Intervista a Michael Baker
Vadrum vs V-Drums - Qualche domanda ad Andrea "Vadrum" Vadrucci
Intervista a Dave Weckl
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964